Home » Comunicati Stampa »Progetti » Hotpoint-Ariston lancia il frigo che aiuta a ridurre gli sprechi alimentari:

Hotpoint-Ariston lancia il frigo che aiuta a ridurre gli sprechi alimentari

agosto 12, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Hotpoint-Ariston, uno dei marchi principali di Indesit Company che si rivolge con funzioni innovative alla fascia medio-alta del mercato, ha siglato una partnership con Amadori per testare le funzionalità di un innovativo sistema di raffreddamento direttamente sui prodotti dell’azienda alimentare. Hotpoint-Ariston ha sviluppato un nuovo frigorifero dotato di uno speciale “vano” modulabile secondo le necessità dell’utilizzatore, e capace di ridurre drasticamente lo spreco di generi alimentari.

Il nuovo frigorifero di Hotpoint-Ariston, che ha potuto contare su un investimento di 150.000 euro solo per l’R&D e che ha generato ben 3 brevetti depositati, è concepito per ottimizzare la conservazione di diverse categorie alimentari, aumentando notevolmente la durata del prodotto e impedendo la possibilità che si sviluppino microrganismi nocivi per la salute.

Grazie alla partnership con Amadori, a partire da luglio, i consumatori potranno beneficiare di un device testato direttamente sulle risposte biologiche dei prodotti dell’azienda cesenate, che permetterà un maggior livello di sicurezza per la salute, una conservazione ottimale dei prodotti e un loro miglior utilizzo in cucina, grazie alla salvaguardia delle caratteristiche organolettiche.

Secondo i dati pubblicati dalla Fao, infatti, ogni anno in Europa vengono scartate oltre 90 milioni di tonnellate di cibo, quasi 180 kg a testa, e nel mondo si arriva a sprecare circa il 33% degli alimenti destinati al consumo umano (circa 1,3 miliardi di tonnellate). In particolare circa il 51,2% della frutta e il 41,2% della verdura vengono gettati ancora freschi. Oltre a rappresentare un grave danno economico e sociale a livello mondiale, questo fenomeno è anche responsabile mediamente di una perdita economica per le famiglie pari a circa 468 euro all’anno, cifra che potrebbe essere notevolmente ridotta grazie ad una migliore conservazione dei prodotti alimentari. Fondamentale allora proporre ai consumatori apparecchi capaci di mantenere in sicurezza e più a lungo la freschezza e i principi nutritivi degli alimenti, sia quelli facilmente deperibili sia quelli destinati alla congelazione.

Questo è il punto di partenza che ha portato Hotpoint-Ariston a realizzare il primo frigorifero per congelare  da 70°C a -18°C e raffreddare da 70°C a 3°C, cibi appena cotti in metà tempo, grazie alla funzione Hyper freeze, che simula in un ambiente domestico le funzioni di un abbattitore professionale, permettendo il raffreddamento ed il congelamento rapido anche dei cibi cotti, con il 50% di tempo in meno rispetto ad un frigorifero standard. Il tutto mantenendo inalterati il sapore, le proprietà organolettiche e nutritive del cibo. Il frigo può anche scongelare, nel modo più sano possibile a 2°C costanti, con la funzione safe defrost, che evita la proliferazione di microorganismi e conserva il sapore e la consistenza dei cibi, attraverso uno scongelamento controllato e graduale. L’innovativo vano modulabile permette inoltre di impostare la temperatura ed il livello di umidità ideale per preservarla freschezza e genuinità degli alimenti più delicati, grazie alle specifiche funzioni: Frutta e verdura, 7-8°C, esce e carne 0°C.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende