Home » Comunicati Stampa » HP lancia una nuova campagna per migliorare l’ambiente:

HP lancia una nuova campagna per migliorare l’ambiente

ottobre 21, 2009 Comunicati Stampa

HPL’iniziativa Power To Change è volta a far comprendere agli utenti l’utilità di spegnere i PC inattivi

HP ha presentato Power To Change, una campagna finalizzata a incoraggiare gli utenti di personal computer a cambiare le proprie abitudini a vantaggio dell’ambiente.

Attraverso l’iniziativa, che fa parte del programma HP Eco Solutions, gli utenti vengono invitati a scaricare una nuova applicazione widget che registra quanta energia si risparmia spegnendo i PC quando non sono in uso.

Compatibile con tutte le piattaforme PC, il widget Power To Change può essere scaricato da privati e aziende in tutti i paesi del mondo e consente ad HP di osservare ed analizzare il risparmio energetico generato dal cambiamento delle abitudini dei singoli individui e degli utenti globali.

“La campagna Power to Change si inserisce nella filosofia di HP che considera il costante impegno nel sociale come una componente della leadership nel settore”, ha affermato Alessandra Brambilla, Vice President e General Manager, HP Personal Systems Group. “Con Power To Change, privati e aziende possono fare un piccolo gesto che avrà conseguenze potenzialmente enormi per risolvere i problemi di sostenibilità ambientale di oggi”.

Secondo le stime HP, se solo 100.000 utenti spegnessero i computer dell’ufficio alla fine della giornata, si potrebbero risparmiare oltre 2.680 chilowattore(1) di elettricità e si eviterebbero complessivamente oltre 1.500 chilogrammi di emissioni di CO2 al giorno.(2) Tale riduzione equivarrebbe a togliere dalla strada 105 automobili al giorno.

L’iniziativa Power To Change sarà lanciata nelle tre aree geografiche in cui HP è presente (Asia Pacifico e Giappone; Europa, Medio Oriente e Africa; America) e sarà disponibile in cinque lingue: Cinese, Inglese, Giapponese, Portoghese e Spagnolo.


HP e l’efficienza energica

HP offre un vasto portfolio di PC caratterizzati da efficienza energetica per il mercato consumer e aziendale: dai thin client e notebook per l’utilizzo aziendale, agli innovativi PC con comandi tattili, fino ai potenti desktop PC.

La società ha già superato l’obiettivo stabilito nel gennaio 2008 di ridurre del 25% il consumo energetico dei suoi desktop e notebook entro il 2010, con un anno e mezzo di anticipo rispetto alle previsioni. HP ha inoltre fissato un nuovo traguardo: risparmiare 1 miliardo di chilowattore di elettricità entro il 2011(3) ricorrendo a varie strategie di design dei prodotti finalizzate a ridurre i consumi energetici dei suoi PC. Con l’energia che HP prevede di risparmiare si potrebbero rifornire di elettricità per un anno ben 90.000 abitazioni.(4)

HP propone inoltre ai clienti la più completa gamma di soluzioni a risparmio energetico per il settore della stampa.(5) Nel 2008, la società messo sul mercato oltre 25 milioni di stampanti certificate ENERGY STAR, un volume superiore a quello di qualunque altro produttore. Inoltre, tutte le nuove linee 2009 di stampanti HP LaserJet e inkjet proporranno modelli classificati ENERGY STAR.(6) Infine, nonostante siano passati solo sei mesi, HP ha già raggiunto all’80% l’obiettivo 2008 per i suoi prodotti di stampa che stabiliva un miglioramento dell’efficienza del 40% entro il 2011.

(1) Le stime sui risparmi di energia si basano sullo studio comparativo condotto da Lawrence Berkeley National Laboratories nel 2004 e da UK Energy Saving Trust nel 2007.
(2) Equiparazione determinata sulla base dei calcoli EPA.
(3) Sulla base delle misurazioni sul consumo di energia totale di un prodotto PC effettuate da U.S. EPA ENERGY STAR.
(4) Sulla base dei dati di U.S. Dept. of Energy che dichiarano un consumo medio per abitazione di 11.000 kWh all’anno.
(5) Sulla base di analisi interne HP. Analisi della gamma di stampanti HP rispetto alla concorrenza relativamente a sei fattori ambientale fondamentali per 29 attributi.
(6) In base ai dati IDC CY2008 WW Printer Hardware Market Share Reports. Confronto fra volumi totali consegnati dalla concorrenza e volumi di HP ENERGY STAR consegnati.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende