Home » Comunicati Stampa » Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione:

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017 Comunicati Stampa

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma).

Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid.

IONIQ avvicina così le tre più diffuse alimentazioni alternative a un pubblico sempre più ampio – in maniera accessibile e intuitiva, senza dimenticare sicurezza e piacere di guida.

Per Hyundai, IONIQ è il fiore all’occhiello che dimostra l’impegno nel lavoro di Ricerca & Sviluppo che da anni l’azienda sta portando avanti a livello globale. Un impegno che vede Hyundai come unico costruttore in grado di offrire oggi la più ampia gamma di mobilità sostenibile: dalle auto ibride a quelle elettriche, fino alle auto a idrogeno (come la ix35 Fuel Cell).

È con queste credenziali che Hyundai ha implementato la propria strategia di e-mobility, annunciando l’introduzione di 15 nuovi modelli eco-friendly entro il 2020 a partire dalla gamma IONIQ (5 hybrid, 5 plug-in hybrid, 4 EV, 1 fuel cell) – dieci dei quali previsti anche per i mercati europei. Per allora, il 60% della gamma europea di Hyundai sarà disponibile con alimentazioni green.

Il “Green Gold Award” di UIGA si aggiunge ai numerosi riconoscimenti guadagnati da IONIQ dal lancio: sono già 14 i premi ricevuti in Europa – compresi diversi titoli “Car of the Year” ricevuti grazie al piacere di guida garantito da IONIQ, il Red Dot Design Award 2016, e le 5 stelle assegnate da Euro NCAP per i sistemi di sicurezza completi e di alto livello.

La gamma IONIQ è disponibile a 21.900 euro nella versione Hybrid grazie a un’offerta valida nel mese di ottobre, con numerosi equipaggiamenti all’avanguardia capaci di massimizzare piacere di guida e sicurezza – come Frenata Autonoma d’Emergenza, Sistema di Mantenimento della Corsia, cruise control adattivo, Climatizzatore automatico bi-zona e retrocamera posteriore – oltre al miglior “pacchetto” di servizi oggi disponibile sul mercato italiano: 5 anni di garanzia a chilometraggio illimitato a cui si aggiunge la garanzia di otto anni / 200.000 km sulle batteria ad alto voltaggio.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende