Home » Comunicati Stampa »Internazionali »Politiche » I candidati alle elezioni europee nella lente di Greenews.info:

I candidati alle elezioni europee nella lente di Greenews.info

E’scaduto ieri alle ore 20.00 il termine ultimo per la presentazione delle liste di candidati alle prossime elezioni europee del 25 maggio. I nomi, dunque, sono ora noti, in Italia e negli altri stati membri dell’Unione Europea, che si appresta ad affrontare una delle campagne elettorali più folgoranti (poco più di un mese al voto, da oggi) e difficili (a causa del dilagante “euroscetticismo”) nella storia comunitaria.

Resta il fatto che ormai circa l’80% delle leggi che determinano la vita e il lavoro dei cittadini dell’Unione siano di emanazione europea, attraverso direttive che vengono poi recepite dagli Stati membri. E’dunque evidente quanto sia oggi rilevante la composizione e l’attività del Parlamento Europeo, che grazie alla revisione del Trattato di Lisbona, da semplice organo consultivo, è diventato una delle tre pedine fondamentali nel complesso meccanismo comunitario di co-decisione, insieme alla Commissione e al Consiglio.

Greenews.info, che da sempre segue le vicende europee legate ai temi della green economy e dell’ambiente, ha dunque deciso, in vista di questo importante momento di esercizio della democrazia, di “sdoppiare” il Bollettino Europa, che, a partire da questa settimana, ogni lunedì continuerà ad aggiornare i nostri lettori su quanto succede a Bruxelles e Strasburgo, mentre il mercoledì e il venerdì intervisterà i candidati di ogni partito e schieramento che più si sono distinti per completezza di visione “green”, per sondarne i programmi e presentarli al nostro pubblico. Non solo i candidati nelle cinque circoscrizioni italiane, ma anche i candidati stranieri di altri paesi, che insieme ai nostri eletti concorreranno a determinare le scelte, più o meno sostenibili, del futuro. Un allargamento di orizzonti che ci sembra corretto, in omaggio alla dimensione europea e internazionale delle tematiche “green”, ma anche per offrire un servizio informativo ai nostri lettori che risiedono e votano all’estero.

Ma come si vota per le elezioni europee? Il principio comune a tutti gli Stati membri è il proporzionale e la soglia di sbarramento (se presente) non deve mai superare il 5%. Per il resto ogni Stato ha ampia autonomia decisionale sulle modalità di elezione dei propri rappresentanti. L’Italia eleggerà 73 deputati con un sistema elettorale proporzionale sbarrato al 4% che consente al cittadino di esprimere fino a tre preferenze. Il territorio nazionale, come dicevamo, è diviso in cinque circoscrizioni, ciascuna delle quali elegge un numero di deputati proporzionale al numero di abitanti. Al Nord-Ovest spetteranno dunque 20 deputati, 14 al Nord-est, 14 al Centro, 17 al Sud e 8 alle isole.

La nostra rassegna – che sarà curata da Beatrice Credi, a Bruxelles, e da Ilaria Donatio, a Roma – inizia domani con il tedesco Jo Leinen, parlamentare europeo del gruppo politico dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici (S&D) e membro della Commissione Parlamentare ENVI – Ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare. A presto!

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende