Home » Comunicati Stampa »Eventi »Nazionali »Politiche » I Geologi fanno rete con la società civile. Le novità del Congresso Nazionale di Napoli:

I Geologi fanno rete con la società civile. Le novità del Congresso Nazionale di Napoli

“Sarà Napoli la città che ospiterà il Congresso Nazionale di tutti i geologi italiani. Un congresso diverso da quelli avvenuti in passato, un congresso che si rivolgerà soprattutto al mondo esterno, alla società, alle istituzioni ed alla politica”. Lo ha annunciato il Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, Francesco Peduto.

A scendere in campo, dal 28 al 30 aprile 2016, non saranno quindi solo gli organi rappresentativi della categoria dei geologi ma anche il mondo delle professioni , delle Università, della Pubblica Amministrazione, con dirigenti e funzionari. Un grande evento con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Difesa del Territorio, del Consiglio Universitario Nazionale e dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.. “E’ il primo Congresso Nazionale  che fa rete. Un congresso che partendo dall’attuale situazione di crisi economica – ha proseguito Peduto –  dallo stato di dissesto del territorio, dai corsi di laurea non adatti alle attuali esigenze di una geologia moderna e ad una reale formazione del professionista geologo, da spazi ed opportunità della nostra professione sempre minori, punterà a costruire rapporti e sinergie tra mercato, università ed opportunità di lavoro”.

Come? “Attraverso l’approfondimento delle esigenze del mercato stesso e il recepimento di tali esigenze nel mondo universitario – ha dichiarato Marina Fabbri , Coordinatrice della Commissione organizzatrice del Congresso e  Vice Presidente dell’Ordine dei Geologi del Lazio – con lo scopo di formare un professionista preparato ad affrontare tutte le applicazioni della geologia nonché consolidando ed ampliando il ruolo del geologo attraverso idonee ed utili proposte di legge”.

Un Congresso Nazionale, dunque, a tutto campo  che non affronterà solo il tema del dissesto idrogeologico. “Avremo ben 12 tavoli di lavoro costituiti da esperti nei vari settori – conclude Fabbri – che partendo dalla situazione in ogni regione, svilupperanno documenti programmatici e proposte normative da inserire nelle agende politiche sui seguenti temi: Dissesti ed alluvioni, Rischio sismico, Risorsa acqua, Attività estrattive, Geotermia e rinnovabili, Università, Pianificazione, Bonifiche siti inquinati e discariche, Protezione civile, Professione e società, Progettazione geologica e progettazione geotecnica, Geositi, Geoparchi  & Geoturismo”.

Al Presidente dell’Ordine dei Geologi della Campania, Francesco Russo ed al Presidente del Consiglio Nazionale, Francesco Peduto il compito di  aprire i lavori congressuali. Sempre nella prima giornata saranno invitati esponenti del mondo della politica, dell’università e delle istituzioni. Nella mattinata del secondo giorno, attraverso sessioni parallele, i 12 tavoli illustreranno i documenti programmatici e le proposte normative elaborate. Nel pomeriggio si tornerà di nuovo in plenaria con risultati e proposte. Ogni mattina briefing con la stampa sui vari temi trattati dal congresso ed il 30 briefing stampa finale dei geologi nel cuore dei Campi Flegrei.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende