Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » “I magnifici 6″: CONAI premia i migliori fumetti sul riciclo:

“I magnifici 6″: CONAI premia i migliori fumetti sul riciclo

maggio 15, 2014 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Sono gli alunni della classe II A dell’Istituto Comprensivo Via del Faggeto, 1 di Allumiere, in provincia di Roma, con il fumetto dal titolo “I 6 riciclafantastici”, i vincitori del primo premio del Concorso “I fantastici 6” indetto da CONAI, il Consorzio nazionale imballaggi per promuovere e facilitare l’apprendimento del tema del riciclo dei rifiuti da imballaggio. Il secondo e il terzo premio se lo aggiudicano rispettivamente la classe I D dell’Istituto Comprensivo ISA 2 – Scuola Media 2 Giugno della Spezia con il fumetto “Da cosa rinasce cosa, stick people for recycle” e la classe II A MAN dell’IstitutoProfessionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato di Brugnera, sede di Sacile, con “Black spot e il potere del riciclo”. Il concorso, rivolto per l’anno scolastico 2013/2014 a tutte le scuole secondarie di I grado e al biennio delle scuole secondarie di II grado presenti sul territorio italiano, e patrocinato dai ministeri dell’Ambiente e  dell’Istruzione, chiedeva ai giovani partecipanti di ideare e realizzare un fumetto dedicato al riciclo degli imballaggi in acciaio, alluminio, carta, plastica, legno e vetro gestiti da CONAI attraverso i consorzi di filiera. I ragazzi delle tre classi vincitrici, spiegano da CONAI,  hanno realizzato fumetti corretti nei contenuti, ma anche molto creativi e innovativi, e hanno mostrato l’importanza della raccolta differenziata sottolineando al tempo stesso il valore delle azioni di ogni singolo cittadino per la tutela dell’ambiente. Con le loro storie dallo stile fresco e giovane hanno dimostrato di aver compreso il tema del riciclo dei materiali da imballaggio che hanno approfondito in classe con un percorso didattico articolato e completo. Grazie al loro fantasioso fumetto i ragazzi di Allumiere si sono aggiudicati un Kit L.I.M. composto dalla Lavagna Interattiva Multimediale e da un proiettore. Alla classe seconda classificata andrà invece un iPad, mentre ai ragazzi di Sacile, autori di un fumetto in stile Manga, una postazione completa PC con monitor, tastiera e tavoletta grafica. Alle classi IB e IA dell’Istituto Comprensivo ISA 2– Scuola Media 2 Giugno della Spezia, vanno le due menzioni speciali della Giuria, che ha apprezzato l’impegno profuso dai ragazzi e dai loro insegnanti nel portare avanti un percorso didattico approfondito e originale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende