Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » “I magnifici 6″: CONAI premia i migliori fumetti sul riciclo:

“I magnifici 6″: CONAI premia i migliori fumetti sul riciclo

maggio 15, 2014 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Sono gli alunni della classe II A dell’Istituto Comprensivo Via del Faggeto, 1 di Allumiere, in provincia di Roma, con il fumetto dal titolo “I 6 riciclafantastici”, i vincitori del primo premio del Concorso “I fantastici 6” indetto da CONAI, il Consorzio nazionale imballaggi per promuovere e facilitare l’apprendimento del tema del riciclo dei rifiuti da imballaggio. Il secondo e il terzo premio se lo aggiudicano rispettivamente la classe I D dell’Istituto Comprensivo ISA 2 – Scuola Media 2 Giugno della Spezia con il fumetto “Da cosa rinasce cosa, stick people for recycle” e la classe II A MAN dell’IstitutoProfessionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato di Brugnera, sede di Sacile, con “Black spot e il potere del riciclo”. Il concorso, rivolto per l’anno scolastico 2013/2014 a tutte le scuole secondarie di I grado e al biennio delle scuole secondarie di II grado presenti sul territorio italiano, e patrocinato dai ministeri dell’Ambiente e  dell’Istruzione, chiedeva ai giovani partecipanti di ideare e realizzare un fumetto dedicato al riciclo degli imballaggi in acciaio, alluminio, carta, plastica, legno e vetro gestiti da CONAI attraverso i consorzi di filiera. I ragazzi delle tre classi vincitrici, spiegano da CONAI,  hanno realizzato fumetti corretti nei contenuti, ma anche molto creativi e innovativi, e hanno mostrato l’importanza della raccolta differenziata sottolineando al tempo stesso il valore delle azioni di ogni singolo cittadino per la tutela dell’ambiente. Con le loro storie dallo stile fresco e giovane hanno dimostrato di aver compreso il tema del riciclo dei materiali da imballaggio che hanno approfondito in classe con un percorso didattico articolato e completo. Grazie al loro fantasioso fumetto i ragazzi di Allumiere si sono aggiudicati un Kit L.I.M. composto dalla Lavagna Interattiva Multimediale e da un proiettore. Alla classe seconda classificata andrà invece un iPad, mentre ai ragazzi di Sacile, autori di un fumetto in stile Manga, una postazione completa PC con monitor, tastiera e tavoletta grafica. Alle classi IB e IA dell’Istituto Comprensivo ISA 2– Scuola Media 2 Giugno della Spezia, vanno le due menzioni speciali della Giuria, che ha apprezzato l’impegno profuso dai ragazzi e dai loro insegnanti nel portare avanti un percorso didattico approfondito e originale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende