Home » Comunicati Stampa » I materiali biodegradabili in agricoltura: soluzioni sostenibili attuali e future:

I materiali biodegradabili in agricoltura: soluzioni sostenibili attuali e future

novembre 3, 2009 Comunicati Stampa

plastiche biodegradabiliBologna, Aula Magna della Facoltà di Agraria, 12 novembre 2009, ore 9.00
Convegno organizzato da Isagro Italia e Novamont Spa

In Italia l’agricoltura utilizza ingenti quantitativi di plastiche monouso, per le quali il recupero e lo smaltimento sono operazioni costose e complesse ed a volte non vengono effettuate secondo le disposizioni legislative vigenti. In alcuni casi il riciclaggio è un’operazione . poco fattibile a causa dell’elevata percentuale di impurità presenti (come nel teli per pacciamatura neri).
Le plastiche biodegradabili, che proprio per la loro caratteristica di biodegradare nel suolo, non necessitando la rimozione al termine dell’uso, hanno dimostrato di essere una possibile soluzione a questo tipo di problematiche per molte colture, prevenendo a monte la produzione di rifiuti.
In questo ambito, Novamont Spa ed Isagro Italia organizzano un convegno che rappresenta un’occasione di formazione e confronto sulle innovazioni nella gestione dei rifiuti plastici in campo agricolo.
L’uso di manufatti biodegradabili in agricoltura è già una pratica agronomica di molte aziende ed è stato recepito da protocolli, linee guida e documenti ufficiali a livello regionale, nazionale ed internazionale.
Il convegno vuole dare la parola agli amministratori pubblici ed alle strutture private che hanno fatto la scelta di includere le plastiche biodegradabili nei documenti ufficiali e nelle loro pratiche agronomiche e rappresenta, al contempo,l’opportunità per fare il punto della situazione tecnico e scientifico sull’applicazione dei vari manufatti. Il convegno si  rivolge infatti  ad un pubblico vasto: dalle istituzioni pubbliche, ai tecnici, al mondo scientifico e della ricerca e agli utilizzatori finali.
I temi affrontati nel convegno riguarderanno quindi la riduzione dell’impatto delle plastiche sull’ambiente e la riduzione della produzione di rifiuto, le tecniche innovative (distrazione sessuale) e l’uso delle plastiche biodegradabili in vari campi dell’agricoltura.

Il convegno si articola in una sessione generale (nella mattinata) che prevede due interventi di carattere generale sulle tematiche del convegno ed una tavola rotonda. In questa sessione verrà fatto il punto della situazione sull’utilizzo delle plastiche monouso per l’agricoltura, sulle azioni legislative svolte a favore dei materiali biodegradabili e sulle prospettive per il loro utilizzo in agricoltura per la riduzione dei rifiuti plastici. Alla tavola rotonda interverranno amministratori pubblici delle regioni Piemonte ed Emilia Romagna e del MIPAF, organizzazioni di categoria e di produttori.
La sessione pomeridiana ha lo scopo di aggiornare sulla situazione tecnica ed applicativa dell’utilizzo di materiali biodegradabili in agricoltura, con relazioni di esperti del mondo della ricerca.
Un dibattito concluderà la giornata.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

settembre 18, 2019

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

Il costo di utilizzo è uno dei principali fattori di convenienza nell’usare un’auto elettrica, da preferire a una con motore a scoppio, benzina o Diesel. Questo è solo uno degli aspetti che emerge dallo Smart Mobility Report 2019, l’analisi che l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano ha dedicato alla mobilità elettrica e che sarà presentata nella [...]

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende