Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » I milanesi adottano altri 19.800 metri quadrati di verde urbano:

I milanesi adottano altri 19.800 metri quadrati di verde urbano

Sono 19.800 i metri quadrati in più che, da agosto 2012 ad oggi, sono stati ‘adottati’ dai milanesi, grazie a 63 nuove richieste di collaborazione arrivate al Comune di Milano nell’ambito dell’avviso pubblico ‘Adotta un’aiuola’. Nato a luglio 2012, il servizio è  infatti aperto a tutti i cittadini, le associazioni, i condomini e le società che vogliono collaborare o sponsorizzare la cura e la realizzazione del verde di Milano.

Ad oggi il Comune può contare su 351 contratti di collaborazione (267) e sponsorizzazione (84), per un totale di 246.400 metri quadrati di verde ‘adottato’: per lo più si tratta di condomini (164) e società (145), ma ci sono anche singoli cittadini (31) e associazioni (11) che hanno scelto di prendersi cura di un pezzo della propria città. Il primato (106) spetta alla Zona 7; a seguire ci sono le 74 aree verdi adottate in Zona 1 e le 49 della Zona 8 (in allegato l’elenco e la mappa completi).

L’avviso ‘Adotta un’aiuola’, pubblicato sul sito del Comune di Milano nella sezione ‘Adotta il verde pubblico’, ha cadenza bimestrale e permette di scegliere tra le aree verdi di Milano: dalle grandi aree alle piccole aiuole davanti a casa, le aree gioco, le aree cani e le aree sportive presenti nel verde comunale (come i campi bocce, basket, calcio e tennis).

Partecipando all’avviso pubblico si può scegliere, per 1, 2 o 3 anni, tra le seguenti opzioni: provvedere alla sistemazione o manutenzione di un’area (sponsorizzazione tecnica o collaborazione tecnica, in base alla scelta di esporre o meno un logo); sostenere economicamente la realizzazione della manutenzione ordinaria dei parchi storici, versando un importo che corrisponda al valore di un determinato numero di quote del parco scelto (sponsorizzazione finanziaria ordinaria); corrispondere un importo a scelta per interventi di realizzazione o riqualificazione di aree gioco (sponsorizzazione finanziaria straordinaria).

Tra ottobre e novembre, inoltre, sarà possibile presentare i propri progetti per prendersi cura delle aiuole di Piazza Duomo a partire da gennaio 2014 per tre anni. Il progetto proposto dovrà avere contenuti riferiti alla riqualificazione e manutenzione nel tempo del verde, rispettando arredi e manufatti esistenti (recinzione, basamenti, lampioni, aste delle bandiere, griglie areazione MM, ecc). La scelta delle specie vegetali dovrà garantire uno stato decoroso e un effetto estetico costante delle aiuole in tutte le stagioni. Il Comune prenderà prevalentemente in considerazione le soluzioni progettuali che prevedano il posizionamento di alberi di seconda e terza grandezza (come per esempio il tiglio, il prunus, il ligustro, alti non più di tre metri).

Le domande potranno essere presentate dal 1° ottobre al 31 novembre 2013. A dicembre, poi, una commissione tecnica, che coinvolge anche la Soprintendenza ai Beni Architettonici e del Paesaggio, valuterà e formalizzerà il nuovo contratto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende