Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » I milanesi adottano altri 19.800 metri quadrati di verde urbano:

I milanesi adottano altri 19.800 metri quadrati di verde urbano

Sono 19.800 i metri quadrati in più che, da agosto 2012 ad oggi, sono stati ‘adottati’ dai milanesi, grazie a 63 nuove richieste di collaborazione arrivate al Comune di Milano nell’ambito dell’avviso pubblico ‘Adotta un’aiuola’. Nato a luglio 2012, il servizio è  infatti aperto a tutti i cittadini, le associazioni, i condomini e le società che vogliono collaborare o sponsorizzare la cura e la realizzazione del verde di Milano.

Ad oggi il Comune può contare su 351 contratti di collaborazione (267) e sponsorizzazione (84), per un totale di 246.400 metri quadrati di verde ‘adottato’: per lo più si tratta di condomini (164) e società (145), ma ci sono anche singoli cittadini (31) e associazioni (11) che hanno scelto di prendersi cura di un pezzo della propria città. Il primato (106) spetta alla Zona 7; a seguire ci sono le 74 aree verdi adottate in Zona 1 e le 49 della Zona 8 (in allegato l’elenco e la mappa completi).

L’avviso ‘Adotta un’aiuola’, pubblicato sul sito del Comune di Milano nella sezione ‘Adotta il verde pubblico’, ha cadenza bimestrale e permette di scegliere tra le aree verdi di Milano: dalle grandi aree alle piccole aiuole davanti a casa, le aree gioco, le aree cani e le aree sportive presenti nel verde comunale (come i campi bocce, basket, calcio e tennis).

Partecipando all’avviso pubblico si può scegliere, per 1, 2 o 3 anni, tra le seguenti opzioni: provvedere alla sistemazione o manutenzione di un’area (sponsorizzazione tecnica o collaborazione tecnica, in base alla scelta di esporre o meno un logo); sostenere economicamente la realizzazione della manutenzione ordinaria dei parchi storici, versando un importo che corrisponda al valore di un determinato numero di quote del parco scelto (sponsorizzazione finanziaria ordinaria); corrispondere un importo a scelta per interventi di realizzazione o riqualificazione di aree gioco (sponsorizzazione finanziaria straordinaria).

Tra ottobre e novembre, inoltre, sarà possibile presentare i propri progetti per prendersi cura delle aiuole di Piazza Duomo a partire da gennaio 2014 per tre anni. Il progetto proposto dovrà avere contenuti riferiti alla riqualificazione e manutenzione nel tempo del verde, rispettando arredi e manufatti esistenti (recinzione, basamenti, lampioni, aste delle bandiere, griglie areazione MM, ecc). La scelta delle specie vegetali dovrà garantire uno stato decoroso e un effetto estetico costante delle aiuole in tutte le stagioni. Il Comune prenderà prevalentemente in considerazione le soluzioni progettuali che prevedano il posizionamento di alberi di seconda e terza grandezza (come per esempio il tiglio, il prunus, il ligustro, alti non più di tre metri).

Le domande potranno essere presentate dal 1° ottobre al 31 novembre 2013. A dicembre, poi, una commissione tecnica, che coinvolge anche la Soprintendenza ai Beni Architettonici e del Paesaggio, valuterà e formalizzerà il nuovo contratto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

“Immondezza”, presentato a Milano il nuovo documentario di Mimmo Calopresti

ottobre 9, 2017

“Immondezza”, presentato a Milano il nuovo documentario di Mimmo Calopresti

Ci sono tanti modi per raccontare il Sud Italia, le sue bellezze, le sue risorse ma anche le difficoltà e le tante sfide quotidiane. Il regista Mimmo Calopresti ha deciso di farlo partendo, questa volta, da una prospettiva ambientale. Così è nato “Immondezza“, il nuovo documentario dell’autore calabrese di “Preferisco il rumore del mare”, che [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende