Home » Comunicati Stampa » I vincitori del Samsung Young Design Award:

I vincitori del Samsung Young Design Award

novembre 23, 2010 Comunicati Stampa

ivo_samsungSi è svolta ieri sera presso la Triennale di Milano la premiazione dei vincitori della quarta edizione del Samsung Young Design Award, il concorso ideato e promosso da Samsung Electronics Italia rivolto agli studenti delle scuole di design italiane, patrocinato dall’ADI (Associazione Design Industriale). A margine della premiazione è stata inaugurata da Maddalena Corvaglia, madrina della serata, la mostra con i 10 progetti finalisti che sarà aperta al pubblico gratuitamente fino al 27 novembre nell’ingresso del Palazzo della Triennale di Milano.

Il concorso, ideato per dare supporto ai giovani designer iscritti a scuole di design in Italia, ha avuto per tema: “Rendere la sostenibilità divertente con i prodotti digitali”, con il dichiarato obiettivo di pensare a dispositivi digitali che mirassero a migliorare e rendere sostenibili le attività quotidiane, sia individuali che collettive.

Dopo la prima fase, che ha coinvolto moltissimi studenti di design di tutta Italia attraverso dei workshop portando ad una prima selezione, la giuria ha individuato i 10 progetti finalisti, tra i quali sono stati premiati i quattro lavori migliori.

Ivo l’Incentivo – di Marina Cinciripini e Giovanni Carati del Politecnico di Milano – dispositivo con touch screen che calcola i tragitti percorsi con mezzi eco-sostenibili, ha vinto il Gold Award (con un premio di 5.000 euro).

Medaglia d’argento a pari merito (3.000 euro) per: Horde – di Nicolò Merendino, sempre dell’ISIA Roma – strumento da applicare alla bicicletta, alimentato dalla dinamo, che visualizza su un display gli altri ciclisti e il loro stato d’animo, con l’obiettivo di creare un social network di persone che utilizzano la bicicletta per i loro spostamenti in città; e per Robin Food – di Martina Muggiri e Raissa Trinci dell’ISIA Roma – un sistema applicato al frigorifero che segnala all’utente i prodotti prossimi a scadenza e suggerisce ricette che permettono di minimizzare gli sprechi.

Soap Up – di Marta Tosco e Chiara Bracale della Facoltà di Architettura dell’Università di Genova – che permette di riciclare l’olio da cucina esausto trasformandolo in sapone, si piazza infine sul gradino più basso del podio vincendo il Bronze Award (2.000 euro).

La giuria è composta dai noti designer Richard Sapper e Stefano Giovannoni, da Ezio Manzini, professore di disegno industriale al Politecnico di Milano, Stefano Casciani, vice-direttore di Domus, Augusto Grillo, Presidente del Gruppo VillaTosca Design Management Centre, la presidente dell’ADI Luisa Bocchietto e i membri dell’ ADI Marco Colasanti e Dario Moretti.

Il Samsung Young Design Award rappresenta non solo una competizione tra giovani designer all’interno di un percorso formativo, ma anche un modo per confrontarsi con temi urgenti e concreti, come la sostenibilità ambientale” – ha commentato Sandro Sciaky, Strategic Marketing Director di Samsung Electronics Italia. “Si tratta di un appuntamento di enorme successo, con ormai un riconosciuto interesse da parte della comunità di designer e studenti delle scuole di design. I progetti di quest’anno testimoniano infatti come proprio dai giovani possano arrivare proposte e soluzioni semplici ed innovative, volte a migliorare e rendere più rispettose dell’ambiente le attività sociali svolte nel tempo libero. I 10 progetti finalisti hanno sviluppato il tema da una diversa angolazione ma sono tutti accomunati da senso estetico, funzionalità e semplicità. Il concorso, infine, conferma con i fatti l’importanza che i valori del design e della sostenibilità ambientale hanno per Samsung Electronics”.

Durante la cerimonia di premiazione è stato svelato anche il tema del concorso per il 2011: New Electronics for new Families. Il prossimo anno gli studenti saranno chiamati a confrontarsi con la progettazione di prodotti, servizi, sistemi, applicazioni innovative dell’elettronica, tenendo in considerazione gli importanti e continui cambiamenti nelle relazioni tra i membri di una famiglia, che possono anche mettere in discussione la definizione stessa di famiglia tradizionalmente intesa.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

L’invasione degli smartphones: 7 miliardi di pezzi in 10 anni e 968 TWh di energia consumata

febbraio 28, 2017

L’invasione degli smartphones: 7 miliardi di pezzi in 10 anni e 968 TWh di energia consumata

Negli ultimi dieci anni, la produzione e lo smaltimento di smartphone hanno avuto un impatto significativo sul nostro pianeta, secondo un rapporto diffuso ieri da Greenpeace USA, all’inaugurazione del “World Mobile Congress” di Barcellona. Il rapporto “From Smart to Senseless: The Global Impact of Ten Years of Smartphones” fornisce una panoramica dell’aumento dell’uso degli smartphone [...]

Resilienza: l’Ordine degli Architetti di Roma a convegno sul rischio sismico e idrogeologico

febbraio 28, 2017

Resilienza: l’Ordine degli Architetti di Roma a convegno sul rischio sismico e idrogeologico

Prevenire con efficacia i danni provocati dai terremoti e dalle catastrofi naturali comporta un cambiamento culturale, sociale e tecnico che coinvolge le istituzioni, i cittadini, le imprese e i professionisti. Un radicale cambiamento che dall’emergenza ci deve portare alla gestione ordinaria dei rischi naturali e a progettare e realizzare città capaci di adattarsi ai cambiamenti climatici e [...]

Consiglio Ambiente UE: le associazioni ambientaliste chiedono una riforma coraggiosa dell’ETS

febbraio 28, 2017

Consiglio Ambiente UE: le associazioni ambientaliste chiedono una riforma coraggiosa dell’ETS

L’appello è arrivato alla vigilia della riunione dei Ministri dell’Ambiente della UE, in programma oggi a Bruxelles. Un appuntamento importante perché al primo punto all’ordine del giorno, è prevista la revisione dell’Emission Trading Scheme (ETS), il meccanismo europeo di scambio delle emissioni il cui obiettivo dovrebbe essere quello di far pagare gli emettitori di CO2 per [...]

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende