Home » Comunicati Stampa » I vincitori di “scatti oltre frontiera”:

I vincitori di “scatti oltre frontiera”

luglio 13, 2011 Comunicati Stampa

Un prestigioso gruppo di esperti presieduto da Denis Curti, critico fotografico e direttore della sede milanese di Contrasto e vicepresidente della Fondazione Forma, si è riunito il 1 giugno per valutare le tre migliori immagini  realizzate dai partecipanti al concorso “Scatti oltre frontiera” .

Le tre foto vincitrici rendono visibile il concetto di barriera e di come il territorio modificato dall’uomo limiti il movimento della fauna. Le foto, pur rappresentando una chiara denuncia di come l’intervento umano abbia effetti negativi sul territorio, contengono  però anche un messaggio positivo  di come la natura sia capace di aggirare le  barriere o di convivere con esse.

Lo spazio in questo senso si apre  quindi alla condivisione tra aree alpine protette e insediamenti umani, in un ambiente permeabile e sicuro per tutti.

“Malgrado la difficoltà della tematica trattata,  il concetto di superamento delle barriere nel contesto alpino, ci sono pervenuti  più di 100 scatti da fotografi dilettanti di Paesi diversi. La giuria, nella sua valutazione, ha tenuto conto,  più che della qualità dell’immagine, della capacità del fotografo di trasmettere in modo diretto ed emotivamente coinvolgente il concetto di barriera e di libera circolazione delle specie nel contesto alpino.” Commenta così Mauro Belardi, responsabile del progetto Econnect per WWF Italia.

Le fotografie  dei tre vincitori, visionabili sul sito del progetto econnectproject.eu, “Diga di Morasco”, “Bardonite” e “Un giorno lungo un anno”,  riassumono bene questo concetto. Alle tre migliori foto sono stati assegnati tre premi: un soggiorno presso la Locanda del Sorriso nel Parco Naturale delle Alpi Marittime, un soggiorno presso l’Alm & Wellnesshotel Alpenhof di Berchtesgaden (Germania) e un cesto di prodotti tipici offerti dalle Oasi del WWF Italia.

Inoltre, grazie alla preziosa collaborazione con l’agenzia Contrasto e la Fondazione Forma è stata lanciata, all’inizio dell’anno, un’iniziativa che ha coinvolto gli allievi del master di Photography and Visual Design, realizzato in collaborazione con NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, di cui Curti è direttore.  Con la guida del Prof. Giacomo Giannini e il coordinamento del Prof. Francesco Zanot, gli studenti hanno potuto mettersi alla prova producendo lavori molto innovativi sul tema della connettività ecologica, dalla storia del lupo Romeo che tenta di superare le barriere alpine per raggiungere la sua adorata Giulietta ad una immaginaria selezione naturale che fa evolvere alcune specie alpine per permettere loro di superare le barriere create dall’uomo.

Il risultato di questo lavoro, originale ed estremamente innovativo, sarà mostrato in occasione della conferenza finale di chiusura del progetto prevista a  Berchtesgaden (Germania) dal 26 al 28 settembre 2011. La conferenza finale sarà un’occasione di incontro molto importante sia per mostrare i risultati del progetto Econnect a esperti, istituzioni e pianificatori territoriali di livello europeo e regionale e pubblico, sia per definire i prossimi passi per migliorare e proteggere i corridoi alpini che permettono alle specie di migrare e muoversi liberamente lungo l’arco alpino.

Finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma Alpine Space e il Fondo di Sviluppo Regionale (ERDF), Econnect ha come obiettivo il miglioramento della connettività ecologica nelle Alpi. Questo progetto ha coinvolto alcune organizzazioni internazionali legate alla Convenzione Alpina, istituti scientifici e istituzioni locali. Tutti questi enti hanno unito le loro forze non solo per dimostrare la necessità della connettività nel territorio alpino, ma anche per vagliare le migliori ipotesi per garantire un’azione coordinata di sviluppo di sistemi innovativi al fine di promuovere la connettività ecologica.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende