Home » Comunicati Stampa » Smaltimento dei moduli fotovoltaici: IBC Solar aderisce al programma PV Cycle:

Smaltimento dei moduli fotovoltaici: IBC Solar aderisce al programma PV Cycle

febbraio 20, 2012 Comunicati Stampa

Lo scorso gennaio, il Parlamento Europeo ha approvato una modifica alla direttiva sul riciclo dei materiali elettrici ed elettronici, che entrerà in vigore, anche in Italia, dopo l’approvazione formale del Parlamento. Per la prima volta, l’Europa considera i moduli fotovoltaici come e-waste, o RAEE, ovvero come prodotti soggetti alle regole di smaltimento delle apparecchiature elettroniche.

I produttori di moduli fotovoltaici dovranno quindi porre in essere le stesse misure di recupero e riciclo già in vigore per l’industria elettronica. Attualmente in Italia non vi sono quantità sensibili di moduli fotovoltaici da riciclare, dato che i primi impianti sono stati installati nel 2006 e funzioneranno almeno per i 20 anni previsti dal sistema incentivante ma si può facilmente prevedere un rapido aumento nel prossimo decennio.

Il modulo fotovoltaico è comunque un prodotto facilmente riciclabile, dato che è composto da vetro, alluminio e silicio per circa il 90% del peso e che questi elementi sono altamente riciclabili. Il silicio, ad esempio, può essere riutilizzato per produrre nuove celle fotovoltaiche, mentre il vetro e l’alluminio vengono reimmessi nei cicli delle rispettive industrie.

 

Secondo il IV Conto Energia, introdotto con il DM 5 Maggio 2011, chi installa pannelli solari dovrà, dal 30 Giugno 2012 disporre di un certificato del produttore o del distributore dei moduli che ne attesti l’adesione a un sistema o consorzio europeo per il riciclo dei moduli fotovoltaici a fine vita.

IBC SOLAR, tra le prime aziende in Italiaha aderito al Programma Europeo PV Cycle, che organizza un sistema di raccolta per i moduli fotovoltaici. Ad oggi, più di 70 aziende fanno parte di questa iniziativa internazionale che si propone di costruire un efficiente network di punti di raccolta entro il 2015. A partire da gennaio 2012, IBC SOLAR ha attivato un punto di conferimento collocato in prossimità di Milano e ne attiverà altri in funzione delle esigenze di smaltimento. In parallelo, l’azienda ha inoltre attivato le procedure che prevedono il ritiro diretto in loco per quantità di moduli superiori ai 40 pezzi. Sarà, in ogni caso, compito di IBC Solar gestire l’invio del materiale presso i centri di riciclo previsti dal programma PV Cycle.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende