Home » Comunicati Stampa » IBC SOLAR e SGS TÜV sviluppano un nuovo standard di qualità per i moduli fotovoltaici:

IBC SOLAR e SGS TÜV sviluppano un nuovo standard di qualità per i moduli fotovoltaici

aprile 12, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of www.ibcsolar.itIBC SOLAR AG, azienda che opera nel settore fotovoltaico, definisce  nuovi standard di qualità per i propri moduli solari. Tramite audit esterni dei processi di produzione, la società garantisce non solo la qualità dei moduli realizzati, ma anche il funzionamento dell’intero processo di produzione. In collaborazione con l’Istituto di certificazione indipendente tedesco SGS-TÜV GmbH, IBC SOLAR ha infatti messo a punto i criteri per la definizione e l’audit di “Certified Supplier”, un test esterno che valuta i produttori di moduli fotovoltaici. L’analisi riguarda non solo la qualità in fase produttiva ma anche la gestione aziendale e tematiche quali la social responsibility.

“I processi gestionali, organizzativi e produttivi sono i principali elementi sui quali porre l’attenzione oggi. In passato, era sufficiente individuare le eventuali problematiche del prodotto ed eliminarle. Le aziende moderne, invece, mirano ad eliminare in anticipo tutte le possibili fonti di errore”, ha sottolineato Dirk Schmidt, Key Account Manager Systems & Services Certification di SGS-TÜV. “Disporre di processi e sistemi di organizzazione efficienti rappresenta la base essenziale per garantire la massima qualità possibile in qualsiasi settore e azienda, a prescindere dalle dimensioni. L’uniformità degli standard consente di paragonare a livello internazionale i servizi e i processi produttivi. Insieme a IBC SOLAR, abbiamo sviluppato un catalogo esaustivo di criteri di valutazione; i nostri professionisti possono pertanto garantire il rispetto di standard elevati nelle società produttrici certificate”.

Le valutazioni prendono in esame diverse aree, quali ad esempio l’impressione generale dell’azienda, il trasferimento dei dati e la sicurezza dell’infrastruttura IT, l’adeguatezza dei macchinari di produzione, la gestione della qualità, la completezza delle attrezzature di collaudo, i processi di verifica e il controllo produzione. I test considerano inoltre altre variabili flessibili, quali ad esempio il rapporto con i dipendenti, le loro qualifiche e le condizioni lavorative in cui si trovano. Per ottenere il riconoscimento di “Certified Supplier”, le aziende devono dare prova delle qualifiche corrispondenti durante una procedura di valutazione che dura diversi giorni.

“La sicurezza e la qualità dei nostri prodotti iniziano dal produttore. Tramite questa certificazione intendiamo definire degli standard uniformi e mantenerli nel lungo termine, assicurando ai clienti finali il massimo livello qualitativo possibile”, ha dichiarato Marco Siller, Product Management Director di IBC SOLAR. “Questa verifica ci permette inoltre di supportare i nostri fornitori nel rispetto dei criteri ambientali e sociali dei loro processi produttivi“.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende