Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » Idee d’impresa cercansi. In Trentino l’ottava edizione del “D2T Start Cup”:

Idee d’impresa cercansi. In Trentino l’ottava edizione del “D2T Start Cup”

agosto 25, 2015 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Sulla sua “rampa di lancio” sono decollate startup innovative che hanno fatto strada meritandosi le attenzioni del mercato e di importanti finanziatori: dalla barca solare ai dossi generatori di corrente elettrica, dall’utilizzo delle piante contro le frane al cannone che spara neve a temperature superiori allo zero.Torna il Premio Impresa Innovazione “D2T Start Cup”, ottava edizione dell’iniziativa con la quale Trentino Sviluppo scova e seleziona le migliori idee di impresa dei giovani dai 16 ai 35 anni e le accompagna fino a farle diventare una vera e propria azienda.

Tre le categorie in gara: meccatronica, green e digital tourism. Ai vincitori andrà un assegno da 5 mila euro ma soprattutto l’accesso ad un programma mirato di tutoraggio con servizi di promozione e spazi dentro gli incubatori d’impresa. Il premio è promosso in collaborazione con Trentino Marketing, Industrio Ventures, TechPeaks, UniCredit Start Lab e con il patrocinio della Provincia autonoma di Trento e di PNICube, l’Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition. Sponsor il Dana Mechatronics Technology Center, Tre&Partners e Tre Solar.

«Ritorna, ad un paio d’anni dall’ultima edizione, un’iniziativa che ci ha dato particolari soddisfazioni – osserva Giovanna Flor, consigliere delegato di Trentino Sviluppo – e che a partire dal 2006, anno d’esordio, ha visto sfidarsi 215 progetti imprenditoriali, presentati da oltre 400 giovani, con il 67% dei progetti vincitori che si sono trasformati in startup».

«Con il Premio D2T – continua Flor – vogliamo promuovere la cultura d’impresa e l’innovazione nei giovani, favorendo la nascita di nuove aziende a carattere innovativo sul territorio trentino. Il D2T rappresenta il primo anello della filiera di servizi pensati da Trentino Sviluppo per le startup ed il valore aggiunto è dato proprio dal fatto che siamo poi in grado di seguire l’aspirante imprenditore per tutti gli anni seguenti, dalla costituzione della società fino al suo consolidamento, dallo sviluppo del prodotto allo sbocco sui mercati esteri. Quest’anno abbiamo coinvolto numerosi partner pubblici e privati e con soddisfazione possiamo affermare che il D2T 2015 si presenta profondamente rinnovato nel segno di una competizione che è espressione del territorio».

Il Premio Impresa Innovazione D2T Start Cup è un concorso tra progetti d’impresa innovativi, pensati e costruiti da giovani. Unici requisiti richiesti avere una buona idea di impresa, un’età compresa tra i 16 e i 35 anni, l’essere almeno in due (non sono infatti ammessi progetti proposti da singoli) ed avere la cittadinanza europea oppure un regolare permesso di soggiorno rilasciato da uno degli stati membri.

Il concorso assegna in premio opportunità di formazione e denaro ai migliori progetti d’impresa espressi in forma di business plan e offre a tutti i partecipanti occasioni di formazione imprenditoriale e manageriale, opportunità di contatti professionali e incontri di divulgazione della cultura d’impresa. Dà inoltre la possibilità di accedere alla finale nazionale denominata “Premio Nazionale per l’Innovazione 2015” a cui parteciperanno i vincitori delle diverse “start cup” regionali.

Tre le categorie nelle quali si sfideranno i progetti in concorso: meccatronica (industrial technologies, ICT applicato alla meccatronica), green (clean technologies, ICT applicato alle green technologies) e, novità di questa edizione, digital tourism.

Oltre al premio di 5 mila euro offerto dagli sponsor – Premio Dana Mechatronics per la categoria meccatronica, Premio Green Tre&Partners-Tre Solar per il “green” e Premio Trentino Marketing per il “Digital Tourism” – i gruppi vincitori di ciascuna delle tre categorie potranno usufruire di un periodo di affiancamento gratuito di 3 mesi presso Starter e Industrio di Polo Meccatronica, nella Greenhouse di Progetto Manifattura (green) e presso la struttura di Trentino Marketing (digital tourism).

Unicredit Start Lab premierà inoltre una delle startup vincitrici affiancandole un mentor scelto tra professionisti, consulenti, imprenditori, partner di UniCredit sull’innovazione ed un “relationship manager” per seguire le esigenze bancarie, oltre ad un accesso diretto alla Startup Academy e ad un programma di coaching dedicato.

Per partecipare all’ottava edizione del Premio Impresa Innovazione D2T Start Cup è necessario iscriversi entro giovedì 24 settembre compilando la documentazione in formato elettronico presente sul sito. La premiazione ufficiale si terrà entro il prossimo mese di novembre.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

febbraio 21, 2019

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

Il Comitato ‘Liberi Cittadini di Certosa’ sostenuto dall’ONA (Osservatorio Nazionale Amianto) e assistito e difeso dal suo Presidente, Avv. Ezio Bonanni, ha presentato ieri mattina alla Procura della Repubblica di Genova un dettagliato esposto che fa riferimento al potenziale rischio amianto e presenza di polveri nocive in relazione al tragico crollo del ponte del 14 agosto 2018 che, oltre [...]

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

febbraio 20, 2019

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

Le infestazioni in magazzino sono uno dei problemi che più colpisce la filiera agroalimentare italiana. Dal campo alla tavola, il danno provocato durante lo stoccaggio rischia di compromettere intere produzioni. Per risolvere questa problematica l’azienda di San Marino Bioagrotech srl, specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e trattamenti organici per l’agricoltura biologica, ha introdotto sul [...]

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende