Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » Idee d’impresa cercansi. In Trentino l’ottava edizione del “D2T Start Cup”:

Idee d’impresa cercansi. In Trentino l’ottava edizione del “D2T Start Cup”

agosto 25, 2015 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Sulla sua “rampa di lancio” sono decollate startup innovative che hanno fatto strada meritandosi le attenzioni del mercato e di importanti finanziatori: dalla barca solare ai dossi generatori di corrente elettrica, dall’utilizzo delle piante contro le frane al cannone che spara neve a temperature superiori allo zero.Torna il Premio Impresa Innovazione “D2T Start Cup”, ottava edizione dell’iniziativa con la quale Trentino Sviluppo scova e seleziona le migliori idee di impresa dei giovani dai 16 ai 35 anni e le accompagna fino a farle diventare una vera e propria azienda.

Tre le categorie in gara: meccatronica, green e digital tourism. Ai vincitori andrà un assegno da 5 mila euro ma soprattutto l’accesso ad un programma mirato di tutoraggio con servizi di promozione e spazi dentro gli incubatori d’impresa. Il premio è promosso in collaborazione con Trentino Marketing, Industrio Ventures, TechPeaks, UniCredit Start Lab e con il patrocinio della Provincia autonoma di Trento e di PNICube, l’Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition. Sponsor il Dana Mechatronics Technology Center, Tre&Partners e Tre Solar.

«Ritorna, ad un paio d’anni dall’ultima edizione, un’iniziativa che ci ha dato particolari soddisfazioni – osserva Giovanna Flor, consigliere delegato di Trentino Sviluppo – e che a partire dal 2006, anno d’esordio, ha visto sfidarsi 215 progetti imprenditoriali, presentati da oltre 400 giovani, con il 67% dei progetti vincitori che si sono trasformati in startup».

«Con il Premio D2T – continua Flor – vogliamo promuovere la cultura d’impresa e l’innovazione nei giovani, favorendo la nascita di nuove aziende a carattere innovativo sul territorio trentino. Il D2T rappresenta il primo anello della filiera di servizi pensati da Trentino Sviluppo per le startup ed il valore aggiunto è dato proprio dal fatto che siamo poi in grado di seguire l’aspirante imprenditore per tutti gli anni seguenti, dalla costituzione della società fino al suo consolidamento, dallo sviluppo del prodotto allo sbocco sui mercati esteri. Quest’anno abbiamo coinvolto numerosi partner pubblici e privati e con soddisfazione possiamo affermare che il D2T 2015 si presenta profondamente rinnovato nel segno di una competizione che è espressione del territorio».

Il Premio Impresa Innovazione D2T Start Cup è un concorso tra progetti d’impresa innovativi, pensati e costruiti da giovani. Unici requisiti richiesti avere una buona idea di impresa, un’età compresa tra i 16 e i 35 anni, l’essere almeno in due (non sono infatti ammessi progetti proposti da singoli) ed avere la cittadinanza europea oppure un regolare permesso di soggiorno rilasciato da uno degli stati membri.

Il concorso assegna in premio opportunità di formazione e denaro ai migliori progetti d’impresa espressi in forma di business plan e offre a tutti i partecipanti occasioni di formazione imprenditoriale e manageriale, opportunità di contatti professionali e incontri di divulgazione della cultura d’impresa. Dà inoltre la possibilità di accedere alla finale nazionale denominata “Premio Nazionale per l’Innovazione 2015” a cui parteciperanno i vincitori delle diverse “start cup” regionali.

Tre le categorie nelle quali si sfideranno i progetti in concorso: meccatronica (industrial technologies, ICT applicato alla meccatronica), green (clean technologies, ICT applicato alle green technologies) e, novità di questa edizione, digital tourism.

Oltre al premio di 5 mila euro offerto dagli sponsor – Premio Dana Mechatronics per la categoria meccatronica, Premio Green Tre&Partners-Tre Solar per il “green” e Premio Trentino Marketing per il “Digital Tourism” – i gruppi vincitori di ciascuna delle tre categorie potranno usufruire di un periodo di affiancamento gratuito di 3 mesi presso Starter e Industrio di Polo Meccatronica, nella Greenhouse di Progetto Manifattura (green) e presso la struttura di Trentino Marketing (digital tourism).

Unicredit Start Lab premierà inoltre una delle startup vincitrici affiancandole un mentor scelto tra professionisti, consulenti, imprenditori, partner di UniCredit sull’innovazione ed un “relationship manager” per seguire le esigenze bancarie, oltre ad un accesso diretto alla Startup Academy e ad un programma di coaching dedicato.

Per partecipare all’ottava edizione del Premio Impresa Innovazione D2T Start Cup è necessario iscriversi entro giovedì 24 settembre compilando la documentazione in formato elettronico presente sul sito. La premiazione ufficiale si terrà entro il prossimo mese di novembre.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende