Home » Comunicati Stampa »Eventi » IED, torna il Master per la comunicazione della sostenibilità ambientale:

IED, torna il Master per la comunicazione della sostenibilità ambientale

gennaio 23, 2012 Comunicati Stampa, Eventi

In un tempo dettato da difficoltà economiche e desiderio di cambiamento come quello attuale, le aziende cercano sempre più di farsi promotrici di una nuova filosofia di pensiero rivolta ad uno sviluppo economico responsabile e sostenibile, tanto nell’investimento di risorse quanto nell’impatto ambientale della produzione.

L’opportunità di ‘fare impresa’ puntando su principi di ecosostenibilità è un approccio considerato ad oggi non più un ostacolo al successo, ma una nuova e forte opportunità di progresso. Il mondo del lavoro è, di fatto, sempre più in cerca di un generale consenso e di nuove figure professionali legate alla sostenibilità.

A partire da queste premesse si articolerà la conferenza “Sostenibilità e Green Economy. Opportunità di impresa e formazione in tempo di crisi” a cura del Professional Master in Comunicazione per la Sostenibilità dell’Istituto Europeo di Design di Torino, che si terrà il prossimo giovedì 26 gennaio presso il Centro Congressi dell’Unione Industriale del capoluogo piemontese.

L’incontro sarà moderato da Erik Balzaretti – coordinatore del Master IED – e vedrà fra i relatori Edo Ronchi e Pietro Colucci, autori del testo “Vento a favore. Verso una proposta condivisa per l’ambiente, oltre gli schieramenti politici”, edito da Edizioni Ambiente nel 2011.Il volume offre infatti un dialogo e un confronto tra parti politicamente opposte, su tematiche quali il rispetto dell’ambiente, la tutela e la valorizzazione del patrimonio comune. Il confronto fra le parti coinvolte in conferenza ruoterà intorno al tema dello sviluppo sostenibile in tempo di crisi, con una riflessione sulle opportunità e i rischi per l’impresa, prendendo spunto anche dal testo di Ronchi e Colucci.

La conferenza prevede inoltre l’intervento di Marco Gay che, in qualità di Presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Piemonte, si focalizzerà proprio sul punto di vista delle giovani generazioni dedite all’impresa. Ad oggi il mercato del lavoro vede sempre di più lo sviluppo di realtà imprenditoriali che vogliono intraprendere la strada del cambiamento, diffondendo il concetto di salvaguardia ambientale come segno distintivo di qualità: decidere di cambiare le proprie abitudini aziendali, trasmettendo uno stile di vita sostenibile, e favorire una nuova comunicazione sostenuta da dinamiche di green marketing è il punto di partenza per il benessere futuro di un’impresa.

L’Istituto Europeo di Design di Torino, attraverso il Master in Comunicazione per la Sostenibilità, vuole offrire un’occasione di confronto e formazione sui temi legati alla green economy, formando al contempo professionisti preparati e specializzati in grado di comunicare i nuovi obiettivi e le nuove politiche aziendali. Gli scenari futuri, richiedono infatti,  oggi, non soltanto nuove strategie di marketing, ma anche professionisti della comunicazione in grado di farsi portavoce di tale cambiamento ricorrendo a nuovi linguaggi e modelli di creatività. Essere in grado di comunicare in maniera efficace una filosofia di sostenibilità, diventa perciò una condizione fondamentale per promuovere un nuovo concetto di innovazione, coniugando esigenze di sviluppo con valori etici, sociali e ambientali.

La prossima edizione del Professional Master in Comunicazione per la Sostenibilitàdello  IED Torino partirà a marzo 2012. Il corpo docente sarà composto da docenti universitari e da professionisti che operano in realtà aziendali o ricoprono ruoli di responsabilità all’interno di enti pubblici. A livello teorico verranno affrontate le aree tematiche della Comunicazione, del Green Marketing e della Sostenibilità per poi indagare le strategie e gli strumenti della comunicazione sostenibile. Il corso prevede inoltre un monte ore dedicato all’area laboratoriale, all’analisi di case history e ad incontri con professionisti, come quello dell’anno scorso con il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, in vista della prima edizione del Workshop Nazionale IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy.

Il Master si svolge con il patrocinio di AICA – Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale e avrà nuovamente tra i partners la nostra testata, che offrirà l’opportunità agli studenti, di contribuire alla realizzazione della campagna per l’edizione 2012 del Workshop IMAGE, dedicato al tema “Verso la nuova PAC: agricoltura e sistema alimentare“, in programma a Torino il 24 e 25 maggio prossimi all’interno del palinsesto “Città Visibili” della Città di Torino.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende