Home » Comunicati Stampa »Internazionali »Politiche » IFAD: aperta la caccia al prossimo presidente per il Fondo di Sviluppo Agricolo:

IFAD: aperta la caccia al prossimo presidente per il Fondo di Sviluppo Agricolo

Il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD), istituzione finanziaria internazionale e agenzia specializzata delle Nazioni Unite con sede a Roma, ha annunciato oggi di aver chiesto ai suoi 176 stati membri di presentare i candidati alla carica di prossimo presidente del Fondo.

Quella di presidente è la carica più alta dell’IFAD e comporta la responsabilità di guidare l’organizzazione e presiederne il consiglio di amministrazione. Le candidature per il posto di presidente possono essere proposte solo dai paesi membri dell’IFAD e devono essere presentate al segretario dell’IFAD entro e non oltre il 1° dicembre 2016.

Il prossimo presidente dell’IFAD assumerà la guida del Fondo in un momento in cui promuovere gli investimenti nell’agricoltura familiare sarà essenziale per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile di eliminare la povertà e la fame. Infatti, in un mondo in rapido cambiamento, caratterizzato da una domanda sempre crescente di alimenti, da flussi migratori verso le città in continuo aumento e dalle conseguenze del cambiamento climatico e del degrado ambientale, gli investimenti dell’IFAD nelle aree rurali dei paesi in via di sviluppo non sono mai stati così importanti e pertinenti.

Una volta completata la presentazione delle candidature, la designazione del nuovo presidente avverrà il 14 febbraio 2017 a Roma, durante l’incontro annuale del Consiglio dei Governatori dell’IFAD. Il Consiglio dei Governatori è il più alto organo di governo dell’IFAD, con pieni poteri decisionali. Il presidente dell’IFAD rimane in carica per quattro anni, e l’incarico è rinnovabile una sola volta. Il nuovo presidente eletto prenderà servizio il 1° aprile 2017.

Il primo presidente dell’IFAD, Abdelmuhsin M. Al-Sudeary, del Regno dell’Arabia Saudita, fu nominato nel 1977. Nel novembre del 1984, l’IFAD elesse il suo secondo presidente, Idriss Jazairy, della Repubblica Democratica Popolare di Algeria. Il terzo presidente, Fawzi Al-Sultan, dello Stato del Kuwait, è stato nominato nel gennaio del 1993 e Lennart Båge, del Regno di Svezia, ha coperto l’incarico di presidente dell’IFAD dal 2001 al 2009. Kanayo F. Nwanze, della Repubblica Federale della Nigeria, è stato infine eletto nel febbraio del 2009 e completerà il suo secondo mandato il 31 marzo 2017.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

settembre 28, 2018

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

Nell’ambito della 17° edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’associazione FIAB-Amicinbici organizza a Nuoro per  sabato 29 settembre 2018 un convegno dedicato a “Mobilità sostenibile in Sardegna – Cicloturismo e economia del territorio”. L’incontro, che si terrà  presso l’auditorium della Biblioteca Satta dalle ore 9, intende presentare un’ampia panoramica delle “buone pratiche” connesse all’utilizzo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende