Home » Comunicati Stampa »Eventi »Green Economy » IFLA 2016, apre a Torino il 53° Congresso Mondiale dei Paesaggisti:

IFLA 2016, apre a Torino il 53° Congresso Mondiale dei Paesaggisti

Dal 20 al 22 aprile al Centro Congressi Lingotto di Torino oltre 1.000 professionisti provenienti da tutto il mondo si riuniranno per il 53° Congresso Mondiale IFLA – International  Federation  of  Landscape  Architects,  il  più  importante  appuntamento  internazionale dedicato al tema, destinato a riaprire il dibattito sulla centralità del paesaggio nello sviluppo del Paese.

Il paesaggio, infatti, migliora la qualità di vita, rende più attrattivi i territori e dunque ne favorisce il loro sviluppo economico. Solo in Italia nel 2014 il settore ha fatturato 1,2 miliardi di Euro (cifra complessiva stimata per il “sistema verde”) e coinvolto 120.000 persone.

Il tema scelto per il congresso di Torino, Tasting the Landscape, è inteso come assaporare, gustare, provare, un significato che rimanda alla dimensione sensibile dei luoghi, invitando a non dimenticare gli aspetti emozionali e percettivi del paesaggio. Il titolo pone quindi l’accento sul progetto di paesaggio come strumento di produzione di qualità, di benessere, di risorse, di beni comuni e sul ruolo centrale del paesaggista nei processi di qualificazione e rigenerazione di luoghi e territori.

Il focus dei lavori sarà sullo spazio peri-urbano, cioè quel luogo di confine tra città e campagna in cui si gioca buona parte della sfida  di  sostenibilità  per  le  città  del  nuovo  millennio. A parlarne, oltre a centinaia di professionisti, anche relatori  di  primo piano, come Carlin Petrini, Saskia Sassen, Pietro Laureano e Raffaele Milani.

IFLA2016  - che ha  ricevuto  la  Medaglia  del Presidente della Repubblica come segno di rappresentanza all’importante evento - è  organizzato  da  AIAPP Associazione  Italiana  di  Architettura  del  Paesaggio, in collaborazione con la Città di Torino. Regione Piemonte, Politecnico di Torino, Turismo Torino e Provincia e con il contributo  della  Compagnia  di  San  Paolo.

La partecipazione al congresso è a pagamento previa iscrizione e la lingua ufficiale è l’inglese con traduzione simultanea. Il Congresso sarà articolato in quattro aree di lavoro: Sharing Landscapes, incentrata sulla produzione di  risorse  alimentari  in  ambito  urbano  e  peri-urbano;  Connected  Landscapes,  su  come  generare nuove  economie  attraverso  la  valorizzazione  e  il  cambiamento  di  luoghi  e  territori;  Layered Landscapes,  che  indaga  paesaggi  stratificati,  della  storia  remota  e  anche  recente  che  possono diventare  luoghi  per  sperimentare  strategie  e  pratiche  innovative  di  fruizione  e  condivisione; Inspiring  Landscapes,  dedicata  alla  costruzione  di  immaginari  collettivi  e  alla  tutela  attiva  di patrimoni poetici e culturali condivisi. Tra  le  iniziative  in  programma  anche  uno  spazio  per  gli  studenti  e  i  professionisti  più  giovani, protagonisti  di  una  sezione  young  che  prevede  anche  una  charrette  internazionale,  un  concorso  di progettazione  “sul  campo”  che  si  svolge  dal  16  al  19  aprile  con  50  studenti  provenienti  da  dieci università americane, europee e asiatiche. Qui il programma completo.

Nei due giorni precedenti il Congresso si svolge inoltre a Torino, presso il Borgo Medievale, il World Council, incontro ristretto dei rappresentanti della Federazione Mondiale dei Paesaggisti (IFLA) per stabilire le politiche e le attività internazionali. La città si aprirà invece a tutti i partecipanti e ai turisti con gli appuntamenti di Paesaggi Metropolitani, un programma off che mira ad avvicinare il pubblico ai temi del paesaggio, a cui Torino – “la città con la più bella posizione naturale al mondo”, come disse Le Corbusier – è da sempre legata.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende