Home » Comunicati Stampa »Eventi » Il 6 e 7 giugno Torino invasa dai Bike Days:

Il 6 e 7 giugno Torino invasa dai Bike Days

maggio 29, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Sabato 6 e domenica 7 giugno 2015, Le associazioni Bike Pride Fiab Torino e Verticalife organizzano la prima edizione deiBike Days“, due giorni di festival in Piazza Vittorio Veneto a Torino dedicati al mondo della bici, tra sport, mobilità nuova e cicloturismo, con il patrocinio del Comune di Torino, nell’ambito di Torino Capitale Europea dello Sport 2015, con il contributo di Triciclo e ViviBici – Coop Voce e il supporto di Fondazione Torino Smart City.

Negli spazi dei Bike Days si svilupperanno stand informativi, produttori di biciclette, approfondimenti sul cicloturismo in collaborazione con Workshop IMAGE e gli stand della Regione Piemonte e del Comune di Torino che presenteranno i percorsi ciclabili del Piemonte e di Torino. E inoltre musica, cibo e attività anche per i bambini, dalla mattina alla sera.

Eventi principali dei Bike Days saranno la IV edizione della gara di mountain bike cittadinaTorino Vertical Bike” (domenica 7 giugno, ore 9) e la VI edizione del “Bike Pride 2015”, la tradizionale parata di biciclette per la mobilità nuova (domenica 7 giugno, ore 15.30). I Bike Days 2015 hanno infatti l’obiettivo di valorizzare una nuova sinergia fra il mondo ciclistico urbano e quello sportivo – in particolare delle mountain bike e del cicloturismo.

A questo tema sarà dedicato il convegno inaugurale, sabato 6 giugno, dalle 9.30 alle 17.30, dal titolo “Cicloturismo: il valore del territorio viaggia in bicicletta”, una giornata di scambio di esperienze, locali ed europee, organizzata da Bike Pride Fiab Torino in collaborazione con Workshop IMAGE, di cui costituirà un’anteprima del tema 2015 “Ecoturismo, natura, sport, enogastronomia”, che sarà sviluppato a ottobre, in occasione del Forum Mondiale ONU sullo Sviluppo Economico Locale. Il focus sul cicloturismo si terrà presso l’Aula Magna Cavour della Residenza Universitaria in Piazza Cavour 5, con interventi di istituzioni, cicloturisti e associazioni. Ad aprire i lavori, Giuseppe Piras, Presidente di Bike Pride Fiab Torino e Andrea Gandiglio, direttore editoriale di Greenews.info e organizzatore di Workshop IMAGE. Al termine della mattinata sarà offerta una degustazione di vini biologici e biodinamici a cura dell’Associazione Greencommerce, mentre alle 17.30 seguirà la proiezione del teaser del film “Contromano” e del documentario sulla Torino ciclabile, realizzati dal regista Stefano Gabbiani in collaborazione Lacumbia Film.

Dopo la giornata di approfondimento tematico la domenica sarà invece dedicata ai grandi eventi di piazza. Alle 9, da Piazza Vittorio Veneto, partirà la IV edizione della “Torino Vertical Bike”, la gara di mountain bike cittadina che ha raccolto migliaia di ciclisti appassionati negli ultimi quattro anni e che si snoderà per le vie della città. Le iscrizioni saranno aperte fino al giorno prima della gara, a professionisti e dilettanti. L’arrivo sarà in Piazza Gran Madre, mentre le premiazioni si terranno sul palco di Piazza Vittorio alle 12.30, con una madrina d’eccezione, la showgirl torinese Alessia Ventura.

Alle 15.30, sempre dalla “piazza più grande d’Europa”, partirà poi la VI edizione della parata “Bike Pride”, aperta a tutti con un percorso facile e accessibile a tutti di circa 12 km per le vie della città, in direzione Sud. L’arrivo della parata – che negli anni si è affermata come il più grande ritrovo di persone per la mobilità nuova in Italia – sarà di nuovo in Piazza Vittorio Veneto, dove continuerà la festa delle biciclette. Un divertimento per sensibilizzare il grande pubblico e rinsaldare il dialogo con cittadini e istituzioni, affiancato, anche quest’anno, dalla richiesta, dell’Associazione Bike Pride Fiab Torino, di politiche e impegni da parte delle amministrazioni a favore della sicurezza stradale, della “mobilità nuova” e della cultura della bicicletta. In particolare, a sei anni dalla prima edizione della parata e dopo che ottantamila biciclette hanno percorso le strade di Torino, Bike Pride e Verticalife, intendono fare il punto della situazione, in modo pragmatico, sull’efficacia del gruppo di lavoro interassessorile, sull’avanzamento dei lavori in città e sulla copertura economica del Bici Plan e di tutti gli interventi messi in programma dall’amministrazione.

I Bike Days sono organizzati in collaborazione con [TO]Bike, Contromano, Io non compro la tua bici, Vento, Regione Piemonte, Associazione Greencommerce e Workshop IMAGE. Gli stand eno-gastronomici saranno invece a cura di Birrificio San Paolo, Poplette, Piadineria Chiringhito e Birrificio Castagnero on the road. La copertura dell’evento sarà assicurata dai media partner, Greenews.info, Giovani Genitori, Eco dalle Città, Sportorino e Toriweb, network delle web radio torinesi. Associazione Greencommerce sarà inoltre presente in Piazza Vittorio, nel weekend, con uno stand della piattaforma Greenfunding, per presentare le prossime campagne di crowdfunding e raccogliere proposte di nuovi progetti. Durante l’intera durata della parata di domenica, dalle 14.30 alle 18.30, tutti i partecipanti a Bike Pride in possesso della tessera di bike sharing [TO]BIKE, potranno godere del servizio in forma completamente gratuita, senza alcuna tariffazione.

Chi volesse contribuire all’evento come volontario può indicare la propria disponibilità scrivendo una mail a eventi@bikepride.it.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende