Home » Comunicati Stampa »Eventi » Il 6 e 7 giugno Torino invasa dai Bike Days:

Il 6 e 7 giugno Torino invasa dai Bike Days

maggio 29, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Sabato 6 e domenica 7 giugno 2015, Le associazioni Bike Pride Fiab Torino e Verticalife organizzano la prima edizione deiBike Days“, due giorni di festival in Piazza Vittorio Veneto a Torino dedicati al mondo della bici, tra sport, mobilità nuova e cicloturismo, con il patrocinio del Comune di Torino, nell’ambito di Torino Capitale Europea dello Sport 2015, con il contributo di Triciclo e ViviBici – Coop Voce e il supporto di Fondazione Torino Smart City.

Negli spazi dei Bike Days si svilupperanno stand informativi, produttori di biciclette, approfondimenti sul cicloturismo in collaborazione con Workshop IMAGE e gli stand della Regione Piemonte e del Comune di Torino che presenteranno i percorsi ciclabili del Piemonte e di Torino. E inoltre musica, cibo e attività anche per i bambini, dalla mattina alla sera.

Eventi principali dei Bike Days saranno la IV edizione della gara di mountain bike cittadinaTorino Vertical Bike” (domenica 7 giugno, ore 9) e la VI edizione del “Bike Pride 2015”, la tradizionale parata di biciclette per la mobilità nuova (domenica 7 giugno, ore 15.30). I Bike Days 2015 hanno infatti l’obiettivo di valorizzare una nuova sinergia fra il mondo ciclistico urbano e quello sportivo – in particolare delle mountain bike e del cicloturismo.

A questo tema sarà dedicato il convegno inaugurale, sabato 6 giugno, dalle 9.30 alle 17.30, dal titolo “Cicloturismo: il valore del territorio viaggia in bicicletta”, una giornata di scambio di esperienze, locali ed europee, organizzata da Bike Pride Fiab Torino in collaborazione con Workshop IMAGE, di cui costituirà un’anteprima del tema 2015 “Ecoturismo, natura, sport, enogastronomia”, che sarà sviluppato a ottobre, in occasione del Forum Mondiale ONU sullo Sviluppo Economico Locale. Il focus sul cicloturismo si terrà presso l’Aula Magna Cavour della Residenza Universitaria in Piazza Cavour 5, con interventi di istituzioni, cicloturisti e associazioni. Ad aprire i lavori, Giuseppe Piras, Presidente di Bike Pride Fiab Torino e Andrea Gandiglio, direttore editoriale di Greenews.info e organizzatore di Workshop IMAGE. Al termine della mattinata sarà offerta una degustazione di vini biologici e biodinamici a cura dell’Associazione Greencommerce, mentre alle 17.30 seguirà la proiezione del teaser del film “Contromano” e del documentario sulla Torino ciclabile, realizzati dal regista Stefano Gabbiani in collaborazione Lacumbia Film.

Dopo la giornata di approfondimento tematico la domenica sarà invece dedicata ai grandi eventi di piazza. Alle 9, da Piazza Vittorio Veneto, partirà la IV edizione della “Torino Vertical Bike”, la gara di mountain bike cittadina che ha raccolto migliaia di ciclisti appassionati negli ultimi quattro anni e che si snoderà per le vie della città. Le iscrizioni saranno aperte fino al giorno prima della gara, a professionisti e dilettanti. L’arrivo sarà in Piazza Gran Madre, mentre le premiazioni si terranno sul palco di Piazza Vittorio alle 12.30, con una madrina d’eccezione, la showgirl torinese Alessia Ventura.

Alle 15.30, sempre dalla “piazza più grande d’Europa”, partirà poi la VI edizione della parata “Bike Pride”, aperta a tutti con un percorso facile e accessibile a tutti di circa 12 km per le vie della città, in direzione Sud. L’arrivo della parata – che negli anni si è affermata come il più grande ritrovo di persone per la mobilità nuova in Italia – sarà di nuovo in Piazza Vittorio Veneto, dove continuerà la festa delle biciclette. Un divertimento per sensibilizzare il grande pubblico e rinsaldare il dialogo con cittadini e istituzioni, affiancato, anche quest’anno, dalla richiesta, dell’Associazione Bike Pride Fiab Torino, di politiche e impegni da parte delle amministrazioni a favore della sicurezza stradale, della “mobilità nuova” e della cultura della bicicletta. In particolare, a sei anni dalla prima edizione della parata e dopo che ottantamila biciclette hanno percorso le strade di Torino, Bike Pride e Verticalife, intendono fare il punto della situazione, in modo pragmatico, sull’efficacia del gruppo di lavoro interassessorile, sull’avanzamento dei lavori in città e sulla copertura economica del Bici Plan e di tutti gli interventi messi in programma dall’amministrazione.

I Bike Days sono organizzati in collaborazione con [TO]Bike, Contromano, Io non compro la tua bici, Vento, Regione Piemonte, Associazione Greencommerce e Workshop IMAGE. Gli stand eno-gastronomici saranno invece a cura di Birrificio San Paolo, Poplette, Piadineria Chiringhito e Birrificio Castagnero on the road. La copertura dell’evento sarà assicurata dai media partner, Greenews.info, Giovani Genitori, Eco dalle Città, Sportorino e Toriweb, network delle web radio torinesi. Associazione Greencommerce sarà inoltre presente in Piazza Vittorio, nel weekend, con uno stand della piattaforma Greenfunding, per presentare le prossime campagne di crowdfunding e raccogliere proposte di nuovi progetti. Durante l’intera durata della parata di domenica, dalle 14.30 alle 18.30, tutti i partecipanti a Bike Pride in possesso della tessera di bike sharing [TO]BIKE, potranno godere del servizio in forma completamente gratuita, senza alcuna tariffazione.

Chi volesse contribuire all’evento come volontario può indicare la propria disponibilità scrivendo una mail a eventi@bikepride.it.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende