Home » Comunicati Stampa »Eventi » Il festival Echogreen sceglie il crowdfunding per l’edizione 2014:

Il festival Echogreen sceglie il crowdfunding per l’edizione 2014

luglio 11, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Echogreen è un festival portavoce di una nuova visione per l’ambiente e il territorio. Ogni anno all’evento, che si terrà dal 19 al 21 settembre sul lago Trasimeno, si danno appuntamento imprese, enti pubblici, esperti, giovani ricercatori e creativi per parlare del futuro e delle soluzioni ecosostenibili e innovative che lo renderanno migliore. “Abbiamo un obiettivo concreto – dice l’ideatrice del festival Eleonora Fabbroni – desideriamo utilizzare le chiavi della sostenibilità e dell’energia green per ripensare lo sviluppo di un territorio, il lago Trasimeno, patrimonio naturale e culturale. #iosonofuturo è lo slogan che accompagna questo viaggio nella convinzione che tutti nel nostro piccolo possiamo incidere sulla cultura futura del territorio e darle una forma migliore”.

Con questo intento l’edizione 2014 del festival abbraccia la formula del crowdfunding, forma di finanziamento partecipata perfettamente in linea con lo spirito dell’iniziativa. “Il crowdfunding ci è sembrato un mezzo perfetto per veicolare il messaggio di Echogreen, un canale efficace per aggregare intorno al valore del territorio e al suo cambiamento le scelte responsabili dei singoli. E’ importante far comprendere alle persone che ogni trasformazione necessità del supporto di ciascuno di noi e soprattutto quando si parla di ambiente tutti dobbiamo sentirci parte in causa”.

L’obiettivo del progetto è quello di ripensare il territorio del lago Trasimeno in un’ottica ecosostenibile, valorizzando i siti culturali, storici e artistici, le tradizioni e i saperi di questi luoghi, dando così vita al primo progetto di comunicazione integrata per lo sviluppo dell’area; un’idea per l’Umbria e l’Italia nel mondo. Il festival, considerando che il progetto echogreen abbraccia tutto il territorio del Trasimeno con i suoi 8 comuni, viene organizzato, quale momento più importante delle varie attività di diffusione e sensibilizzazione alle tematiche ambientali, a partire da questa edizione, in ciascun comune del Trasimeno, uno per ogni anno. Il festival per questa seconda edizione si svolgerà interamente a Magione con un programma ricco di iniziative non solo convegnistiche ma anche pratiche e giocose.

In un tempo in cui la cultura per affermarsi ha bisogno più che mai del sostegno di tutti il crowdfunding è stato individuato come la formula per la Fondazione, che in quanto ente no-profit, svolge la sua attività e realizza i suoi progetti attraverso contributi pubblici e donazioni spontanee di persone e organizzazioni. “Il nostro obiettivo- conclude la fondatrice, presidente della fondazione Fabbroni – è regalare attraverso la campagna di crowdfunding una grande edizione del Festival sempre gratuita, aperta e libera. Un luogo di incontro e confronto per tutti coloro che pensano un futuro a tinte green e sanno innovare e innovarsi in questa direzione”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende