Home » Comunicati Stampa » San Pellegrino lancia R-Generation: educazione al riciclo nelle scuole:

San Pellegrino lancia R-Generation: educazione al riciclo nelle scuole

ottobre 15, 2012 Comunicati Stampa

Con 27 bottiglie di plastica è possibile creare un maglione e con 20 una trapunta in pile; il PET è un materiale potenzialmente prezioso, se non disperso, perché 100% riciclabile e il contributo di ciascuno è necessario per dare nuova vita alla plastica.

Ecco il messaggio che il Gruppo Sanpellegrino, con i marchi Levissima e Acqua Panna vuole trasmettere ai bambini delle scuole primarie italiane, per sensibilizzarli ad una corretta gestione della raccolta differenziata del PET.

E’ questo l’obiettivo del progetto ‘Raccogli la plastica, semina il futuro’ intrapreso dal Gruppo in collaborazione con Giunti Progetti Educativi e le aziende di igiene urbana preposte alla raccolta dei rifiuti nelle città di Milano, Sondrio e Firenze, primi comuni coinvolti nell’iniziativa. Prende così il via la R-Generation ovvero la generazione del riciclo.

La campagna educativa rientra in un più ampio progetto di responsabilità sociale promosso dal Gruppo Sanpellegrino, volto a sensibilizzare l’opinione pubblica ad una corretta gestione dei rifiuti, da considerare non più come ingombri da smaltire, ma come vere e proprie risorse. Il packaging riveste infatti un ruolo cruciale per le aziende di acque minerali, in quanto rappresenta “il contenitore” che permette di far giungere sulle tavole dei consumatori l’acqua, così come sgorga dalla sorgente.

Nel 2011 il Gruppo  ha deciso di affiancare Amsa in occasione del ‘Mese del Riciclo della Plastica’ a Milano, per spiegare ai cittadini cosa succede a una bottiglia di plastica che viene riciclata, e con la stessa finalità ha coinvolto i bambini delle scuole primarie italiane nel concorso ‘Storia di una bottiglia’. Ad avvalorare l’impegno del Gruppo in questa campagna di sensibilizzazione, è lo studio condotto in collaborazione con l’Istituto Althesys*, che ha dimostrato come il sistema di raccolta-riciclo della plastica e in particolare del PET, abbia portato all’Italia, negli ultimi 11 anni, importanti benefici in termini economici, sociali e ambientali.

La campagna educativa rivolta alle nuove generazioni continua nel 2012, con il lancio del nuovo concorso ‘Raccogli la plastica, semina il futuro’, che partito a settembre si concluderà a dicembre, e ha l’obiettivo di stimolare la sensibilità su come utilizzare e smaltire il PET nel modo corretto.

Alle scuole aderenti all’iniziativa, in totale 40 tra Lombardia e Toscana, verranno forniti gli appositi contenitori destinati alla raccolta del PET e le aziende di igiene urbana – AMSA a Milano, SECAM a Sondrio e Quadrifoglio a Firenze – effettueranno la raccolta dei sacchi per tutto il periodo dell’iniziativa, che sarà supportata da materiali didattici con spunti ludico-ricreativi per gli insegnanti. In più, per rispondere ai dubbi più svariati sul mondo della raccolta differenziata e coinvolgere attivamente i bambini della città di Milano, sarà posizionato all’interno di alcune scuole selezionate l’Ufficio Mobile di Amsa, in cui alcuni operatori saranno a disposizione degli alunni per confronti e consigli su come contribuire alla salvaguardia del pianeta, attraverso semplici gesti.

Il concorso rientra tra le attività educative che il Gruppo Sanpellegrino promuove nei confronti delle nuove generazioni, tra cui WET (Water Education for Children), un progetto internazionale nato con l’obiettivo di educare i bambini ad un consumo consapevole dell’acqua. Ad oggi WET, sposato da Nestlè Waters, è stato introdotto in 50 Paesi, coinvolgendo oltre 20 milioni di bambini. In Italia, giunto alla sua sesta edizione, è promosso nelle scuole dal Gruppo Sanpellegrino e ha visto, dal 2006 ad oggi, il coinvolgimento di più di 6.000 istituti e la distribuzione di 20.000 kit educativi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

giugno 5, 2018

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

Le città del mondo si attrezzano per affrontare i mutamenti climatici e Torino, tra le italiane, è una delle più attive nel percorso finalizzato alla predisposizione di un piano di adattamento. In particolare attraverso il progetto europeo Life DERRIS, nato tre anni fa per favorire la creazione di una partnership pubblico-privato nella definizione di una strategia [...]

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

giugno 4, 2018

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

La nuova Piattaforma per il monitoraggio degli impianti fotovoltaici di grande taglia rappresenta un primo passo del GSE per favorire il raggiungimento dell’obiettivo di 72 TWh di produzione fotovoltaica al 2030. Per proiettare il Paese verso la decarbonizzazione e garantire uno sviluppo che sia davvero sostenibile, sarà infatti importante non solo realizzare nuovi impianti FER, [...]

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

giugno 1, 2018

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

La 21°edizione del Festival Cinemambiente è stata inaugurata ufficialmente giovedì 31 maggio al Cinema Massimo di Torino, dove si è esibito dal vivo, in apertura, il meteorologo Luca Mercalli, nel suo ormai tradizionale appuntamento con “Il punto“, l’annuale rapporto  sullo stato del Pianeta stilato appositamente per il pubblico del Festival. Mercalli si è soffermato, in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende