Home » Comunicati Stampa » Il lato “eco” del Salone del Libro di Torino:

Il lato “eco” del Salone del Libro di Torino

maggio 12, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of Salone del LibroNon solo nuove proposte editoriali, ma anche tecniche. Per l’area Incubatore all’interno del Salone Internazionale del Librodi Torino (13-17 maggio) dedicata alle case editrici presenti sul mercato da meno di 24 mesi e non legate a grandi gruppi, Lingotto Fiere ha deciso di utilizzare per la prima volta un nuovo tipo di allestimento realmente e totalmente ecosostenibile.

Questo grazie all’impegno di ricerca che il gruppo GL events sta portando avanti da alcuni anni nel settore degli allestimenti ecosostenibili, anche in collaborazione con aziende esterne. Nella sezione Incubatore (Pad. 1) per gli stand saranno così impiegati pannelli in cartone e, per i banconi, top in Tetrapan, un prodotto realizzato da contenitori in tetrapak triturati. Si prevede inoltre di usare moquette riciclabile che, concluso il Salone, verrà tritata e riutilizzata.

Nel dettaglio, per le pareti di tamponamento e divisorie degli stand saranno montati pannelli in cartone alveolare dell’azienda El Karton distribuiti da GL events SA (Francia), in colori naturali verde oliva e beige. Il cartone, in cui sono realizzati anche i basamenti dei banconi, è frutto di un procedimento di riciclo ed è a sua volta riciclabile (fino a un massimo di 6/7 volte). I prodotti utilizzati per il trattamento ignifugo, inoltre, non influiscono sul ciclo di riuso. I pannelli in cartone, che tra l’altro presentano caratteristiche di fono-assorbenza maggiore rispetto a quelli utilizzati tradizionalmente, sono ottimali per l’allestimento di stand e si prestano anche per la realizzazione, ad esempio, di complementi d’arredo o scenografie televisive e museali.

Il top dei banconi è costituito da un pannello di 15mm di spessore in Tetrapan, prodotto interamente da contenitori in tetrapak (cartoni per alimenti) riciclati post-consumo, triturati e compattati. L’azienda che lo produce e distribuisce è la Evostone (Brescia). Grazie al particolare processo produttivo, per la realizzazione di Tetrapan non è necessario l’impiego di colle o altri agenti tossici, poiché il polietilene presente si scioglie e funge da legante per la parte cellulosica. Si ottiene per agglomerazione ad alta temperatura un pannello solido e batteriologicamente puro che può essere sottoposto a diversi processi di finitura, a seconda delle applicazioni, che vanno dagli arredi per interni ai gadget e articoli di cancelleria, dalla copertura tetti ai fondali negli allevamenti animali.

Anche per la moquette, infine, si privilegia la questione ambientale: la moquette usata, infatti, viene ritirata dall’azienda fornitrice – Alma (Firenze) – per rientrare all’interno del processo di consumo, una volta triturata e assemblata a componenti a base di colla e plastica, come sottofondo per la produzione di tappetini per auto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende