Home » Comunicati Stampa » Il lato “eco” del Salone del Libro di Torino:

Il lato “eco” del Salone del Libro di Torino

maggio 12, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of Salone del LibroNon solo nuove proposte editoriali, ma anche tecniche. Per l’area Incubatore all’interno del Salone Internazionale del Librodi Torino (13-17 maggio) dedicata alle case editrici presenti sul mercato da meno di 24 mesi e non legate a grandi gruppi, Lingotto Fiere ha deciso di utilizzare per la prima volta un nuovo tipo di allestimento realmente e totalmente ecosostenibile.

Questo grazie all’impegno di ricerca che il gruppo GL events sta portando avanti da alcuni anni nel settore degli allestimenti ecosostenibili, anche in collaborazione con aziende esterne. Nella sezione Incubatore (Pad. 1) per gli stand saranno così impiegati pannelli in cartone e, per i banconi, top in Tetrapan, un prodotto realizzato da contenitori in tetrapak triturati. Si prevede inoltre di usare moquette riciclabile che, concluso il Salone, verrà tritata e riutilizzata.

Nel dettaglio, per le pareti di tamponamento e divisorie degli stand saranno montati pannelli in cartone alveolare dell’azienda El Karton distribuiti da GL events SA (Francia), in colori naturali verde oliva e beige. Il cartone, in cui sono realizzati anche i basamenti dei banconi, è frutto di un procedimento di riciclo ed è a sua volta riciclabile (fino a un massimo di 6/7 volte). I prodotti utilizzati per il trattamento ignifugo, inoltre, non influiscono sul ciclo di riuso. I pannelli in cartone, che tra l’altro presentano caratteristiche di fono-assorbenza maggiore rispetto a quelli utilizzati tradizionalmente, sono ottimali per l’allestimento di stand e si prestano anche per la realizzazione, ad esempio, di complementi d’arredo o scenografie televisive e museali.

Il top dei banconi è costituito da un pannello di 15mm di spessore in Tetrapan, prodotto interamente da contenitori in tetrapak (cartoni per alimenti) riciclati post-consumo, triturati e compattati. L’azienda che lo produce e distribuisce è la Evostone (Brescia). Grazie al particolare processo produttivo, per la realizzazione di Tetrapan non è necessario l’impiego di colle o altri agenti tossici, poiché il polietilene presente si scioglie e funge da legante per la parte cellulosica. Si ottiene per agglomerazione ad alta temperatura un pannello solido e batteriologicamente puro che può essere sottoposto a diversi processi di finitura, a seconda delle applicazioni, che vanno dagli arredi per interni ai gadget e articoli di cancelleria, dalla copertura tetti ai fondali negli allevamenti animali.

Anche per la moquette, infine, si privilegia la questione ambientale: la moquette usata, infatti, viene ritirata dall’azienda fornitrice – Alma (Firenze) – per rientrare all’interno del processo di consumo, una volta triturata e assemblata a componenti a base di colla e plastica, come sottofondo per la produzione di tappetini per auto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende