Home » Comunicati Stampa » Il Panda del WWF al Festival Internazionale del Film di Roma:

Il Panda del WWF al Festival Internazionale del Film di Roma

ottobre 8, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of romacinemafest.itNell’Anno Internazionale della Biodiversità il WWF ha deciso di affiancare il Festival Internazionale del Film di Roma (28 ottobre – 5 novembre) come occasione preziosa per coinvolgere il pubblico mondiale che seguirà la rassegna nel  messaggio sull’importanza di salvaguardia della varietà della vita sul pianeta. La partecipazione rientra nel corollario di attività che il WWF ha svolto nel corso dell’anno sia in Italia che nel mondo affinchè vengano raggiunti gli obiettivi di ridurre il tasso di perdita della biodiversità posti al livello internazionale nel 2002, coinvolgendo anche partner istituzionali come il Ministero dell’Ambiente.

Nel corso della rassegna cinematografica l’associazione consegnerà ufficialmente il Premio WWF per la Biodiversità che verrà assegnato ad uno dei film in concorso, scelto tra tutte le categorie presenti, che meglio saprà rappresentare il valore della biodiversità. Nella giuria selezionatrice verranno coinvolti esperti di biodiversità e personalità di spicco del mondo della comunicazione ambientale. Il riconoscimento del WWF verrà consegnato durante la cerimonia dei premi collaterali del Festival, la mattina del giorno di chiusura.

“Il WWF è orgoglioso di essere partner di questa importante rassegna internazionale ed è estremamente grato agli organizzatori che ci hanno dato la possibilità di cogliere questa occasione per trasmettere a tutto il mondo il nostro messaggio – ha dichiarato Stefano Leoni, Presidente del WWF Italia -  La ‘settima arte’ è infatti uno strumento culturale ed universale formidabile per comunicare i valori fondanti della nostra convivenza con il pianeta.  La consapevolezza delle nostre società su questo tema è fondamentale per costruire un futuro sulla terra e per comprendere quanto la biodiversità sia non solo bellezza di forme e colori della natura , ma anche qualità della vita dato che è proprio dalla varietà di specie e habitat in buona salute che dipende gran parte della nostra stessa esistenza”.

L’Assemblea generale dell’ONU ha proclamato il 2010 Anno internazionale della Biodiversità per richiamare l’attenzione del mondo sulla distruzione degli ecosistemi. Le cause principali sono da ricercare nei cambiamenti degli habitat naturali causati dall’uomo e dalle sue attività. Tutelare la biodiversità significa mantenere la capacità degli ecosistemi di sopportare impatti e cambiamenti, mantenendo le funzioni vitali per la vita sul Pianeta. Il 18 ottobre i Governi di tutto il mondo si riuniranno nella 10° Conferenza delle Parti della Convenzione sulla Biodiversità a Nagoya in Giappone per sottoscrivere un piano strategico mirato a fermare la perdita della biodiversità entro il 2020 attraverso un set di obiettivi e target che dovranno essere rispettati da tutti i paesi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende