Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche »Progetti » Il Parco delle Foreste Casentinesi si affida al volontariato ambientale:

Il Parco delle Foreste Casentinesi si affida al volontariato ambientale

In tempi di tagli, i parchi naturali si affidano al volontariato ambientale. Il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi traccia un bilancio “più che positivo” dell’anno appena trascorso: “Quarantacinque ragazzi e ragazze provenienti da tutto il territorio nazionale, con una piacevole eccezione in arrivo addirittura da Berlino, si sono alternati nell’arco del 2012 nelle foresterie di Corniolo e Montanino durante i sei turni di volontariato organizzati dal Parco”, lavorando alla manutenzione e pulizia dei sentieri, all’assistenza ai visitatori, a stretto contatto con il personale e i collaboratori dell’area protetta in attività di monitoraggio e gestione faunistica. Oltre duemila chilometri di sentieri percorsi, e quasi una tonnellata di spazzatura raccolta sono i numeri principali del loro lavoro.

L’ultimo turno, a cavallo del nuovo anno, si è appena concluso, e ha visto dieci volontari dedicare al Parco buona parte delle proprie vacanze natalizie coordinati per conto dell’ente Parco dalla Cooperativa Oros. “Hanno percorso in lungo e in largo i più bei sentieri del Parco Nazionale alla ricerca di segnalazioni sullo stato dei sentieri e di tracce e avvistamenti della fauna, grazie anche alle favorevoli condizioni meteo che hanno caratterizzato l’intero turno”, fanno sapere dal Parco.

Gruppi di volontari sono state  presenti alle piste della Burraia così come alla diga di Ridracoli, all’Eremo Nuovo come alla Foresta della Lama, a Campo dell’Agio come sul Monte Penna, godendosi le meraviglie del territorio “con occhio curioso e vigile, braccia non sempre forti ma comunque volenterose. Una soddisfazione enorme vederli rientrare al tramonto stanchi e felici, pulire gli scarponi e caricare la stufa a legna, alternarsi alle docce e in cucina in febbrile attesa di un nuovo giorno, un nuovo programma da seguire, nuovi angoli di natura protetta da scoprire”.

Ma “in termini di educazione ambientale – spiegano i vertici del parco – la strada da percorrere è ancora lunga: memorabili le giornate di pulizia nei luoghi più affollati dell’area protetta, come l’Eremo di Camaldoli e il Santuario della Verna, purtroppo deturpati dall’accumulo di rifiuti gettati da visitatori poco sensibili lungo le scarpate e i parcheggi adiacenti”.

Presto il Parco renderà noto il calendario dei turni per il 2013, “con la speranza che l’esperienza di volontariato continui positivamente rafforzandosi nel tempo, e la certezza della sua incalcolabile utilità in termini sia umani e sociali che di reale e concreto supporto all’azione del Parco nella tutela del territorio”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende