Home » Comunicati Stampa »Progetti » Il progetto “Farm to fork” sbarca all’Anuga FoodTec e a Vinitaly 2012:

Il progetto “Farm to fork” sbarca all’Anuga FoodTec e a Vinitaly 2012

marzo 27, 2012 Comunicati Stampa, Progetti

Treviso Tecnologia, azienda speciale per l’innovazione della Camera di Commercio di Treviso, ha deciso di portare il progetto “RFID from Farm to Fork” (F2F), all’Anuga FoodTec 2012, la Fiera Internazionale sulle tecnologie per il food&beverage (dal 27 al 30 marzo a Colonia) e al Vinitaly, il salone internazionale del vino e dei distillati in corso a Verona fino al 28 marzo.

Il progetto, co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito dell’ICT Policy Support Programme e coordinato dall’Università di Wolverhampton (UK), coinvolge esperti di istituti di ricerca e aziende con sedi in Regno Unito, Spagna, Slovenia, Belgio e Italia e punta a incentivare nelle Piccole e Medie Imprese l’utilizzo di tecnologie innovative per la tracciabilità di cibo e bevande, in particolare attraverso l’uso di RFID (Identificazione a Radio Frequenza) e WSN (Wireless Sensor Network) che consentano ai prodotti di “comunicare” lungo tutta la filiera.

La partecipazione a questi eventi di respiro internazionale permette di dare massima visibilità al progetto con l’obiettivo di fornire una dimostrazione concreta di quelle che sono le funzionalità applicative della soluzione F2F per la tracciabilità e la gestione della filiera alimentare nelle 4 categorie individuate (carne, pesce, vino e caseario). A tal fine è stato anche ideato e realizzato un video che illustra in modo semplice ed efficace il funzionamento del progetto e i principali benefici per i consumatori finali.

Due i progetti pilota attualmente attivi in Italia, in particolare in Veneto – grazie alla collaborazione con Treviso Tecnologia che coordina una sperimentazione con il Consorzio Cooperative Pescatori del Polesine di Scardovari (Ro) e in Basilicata – grazie al supporto dell’Università del Salento che segue la sperimentazione presso Vigne Mastrodomenico.

All’Anuga FoodTec sarà possibile approfondire l’utilizzo della tecnologia RFID nel settore agroalimentare grazie alla presenza di tecnici e docenti coinvolti nei casi pilota sviluppati in tutta Europa. Due i seminari organizzati mercoledì 28 marzo durante i quali verranno illustrati i risultati e le applicazioni sperimentate durante il progetto dai vari partner. La pagina di tracciabilità degli alimenti per il consumatore sarà visualizzabile su alcuni prodotti demo – come ad esempio finti pesci, bottiglie di vino, confezioni dimostrative di carne e formaggi – tramite l’utilizzo di dispositivi dotati di tecnologia RFID e lettori di QRcode.

In occasione del Vinitaly, invece, Treviso Tecnologia presenterà F2F nell’area destinata al Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata e presso lo stand dell’azienda Vigne Mastrodomenico, attraverso una dimostrazione di quanto è stato sviluppato nei due anni di progetto, con la possibilità di vedere tracciata l’ultima annata di Aglianico del Vulture Doc. Attraverso sistemi di sensori nei vigneti e la tecnologia in radio frequenza in cantina, agronomi  ed enologi hanno avuto la possibilità di monitorare in tempo reale la situazione pedoclimatica delle aree di impianto, e l’azienda ha potuto gestire i trattamenti e l’imbottigliamento per tracciare ogni singola attività. In questo modo i consumatori possono facilmente avere informazioni sul percorso del vino, dalla collina fino al ristorante o al negozio finale.

 


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con AIGAE sul sentiero del Morteratsch, il ghiacciaio simbolo che perde 200 metri ogni decennio

marzo 1, 2017

Con AIGAE sul sentiero del Morteratsch, il ghiacciaio simbolo che perde 200 metri ogni decennio

AIGAE, l’associazione delle guide ambientali escursionistiche – alla quale aderiscono numerosi geologi e glaciologi – lancia l’allarme: la situazione dei ghiacciai italiani è, senza mezzi termini, “drammatica”. Negli ultimi anni si è persa una superficie pari al Lago di Como. Ma il dramma non è solo nazionale. Se c’è infatti un luogo dove, secondo le [...]

All’Università di Siena un corso interdisciplinare sulla “sostenibilità” aperto al pubblico

marzo 1, 2017

All’Università di Siena un corso interdisciplinare sulla “sostenibilità” aperto al pubblico

Lo sviluppo sostenibile e la sostenibilità ambientale, ma anche economica e sociale, sono tra i temi più attuali che interessano i governi a livello globale. Un approccio complesso che coinvolge aspetti giuridici, energetici, urbanistici e sociologici, e che richiede competenze interdisciplinari per essere adeguatamente affrontato. L’ottica interdisciplinare è dunque stata scelta dal corso in “Sostenibilità” [...]

L’invasione degli smartphones: 7 miliardi di pezzi in 10 anni e 968 TWh di energia consumata

febbraio 28, 2017

L’invasione degli smartphones: 7 miliardi di pezzi in 10 anni e 968 TWh di energia consumata

Negli ultimi dieci anni, la produzione e lo smaltimento di smartphone hanno avuto un impatto significativo sul nostro pianeta, secondo un rapporto diffuso ieri da Greenpeace USA, all’inaugurazione del “World Mobile Congress” di Barcellona. Il rapporto “From Smart to Senseless: The Global Impact of Ten Years of Smartphones” fornisce una panoramica dell’aumento dell’uso degli smartphone [...]

Resilienza: l’Ordine degli Architetti di Roma a convegno sul rischio sismico e idrogeologico

febbraio 28, 2017

Resilienza: l’Ordine degli Architetti di Roma a convegno sul rischio sismico e idrogeologico

Prevenire con efficacia i danni provocati dai terremoti e dalle catastrofi naturali comporta un cambiamento culturale, sociale e tecnico che coinvolge le istituzioni, i cittadini, le imprese e i professionisti. Un radicale cambiamento che dall’emergenza ci deve portare alla gestione ordinaria dei rischi naturali e a progettare e realizzare città capaci di adattarsi ai cambiamenti climatici e [...]

Consiglio Ambiente UE: le associazioni ambientaliste chiedono una riforma coraggiosa dell’ETS

febbraio 28, 2017

Consiglio Ambiente UE: le associazioni ambientaliste chiedono una riforma coraggiosa dell’ETS

L’appello è arrivato alla vigilia della riunione dei Ministri dell’Ambiente della UE, in programma oggi a Bruxelles. Un appuntamento importante perché al primo punto all’ordine del giorno, è prevista la revisione dell’Emission Trading Scheme (ETS), il meccanismo europeo di scambio delle emissioni il cui obiettivo dovrebbe essere quello di far pagare gli emettitori di CO2 per [...]

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende