Home » Comunicati Stampa » Il nuovo monitor Philips ad alto risparmio energetico:

Il nuovo monitor Philips ad alto risparmio energetico

settembre 2, 2010 Comunicati Stampa

Nuovo monitor Philips, Courtesy of Valentina GrassoMMD, la società che distribuisce monitor LCD a marchio Philips, annuncia la disponibilità del nuovo monitor LED 225PL2 top di gamma dotato di tecnologia PowerSensor. La retroilluminazione bianca LED a stato solido offre una luminosità istantanea e costante e un perfetto controllo della regolazione della luminosità stessa. Queste caratteristiche consentono prestazioni eccellenti per contenuti multimediali, ma anche la capacità di risparmiare sui costi energetici.

“Il monitor 225PL2 offre ai consumatori una possibilità di risparmio energetico maggiore di  qualsiasi altro monitor disponibile oggi sul mercato. Questo, unito alle nostre pratiche sicure di produzione e smaltimento, lo rende eccellente scelta per gli utenti che vogliono sostenere l’ambiente senza sacrificare la qualità di visualizzazione”, ha così commentato Thomas Schade, VP Europe MMD.

Grazie alla tecnologia PowerSensor, quando un utente si allontana dallo schermo del 225PL2, il monitor riduce automaticamente luminosità e consumo energetico fino al -70%. Quando l’utente ritorna, il monitor riattiva istantaneamente la modalità normale. PowerSensor è una tecnologia semplice che permette alle aziende di ridurre i costi energetici senza “sforzi”.

Da un punto di vista della sostenibilità ambientale, i LED non contengono mercurio, utilizzano meno energia rispetto alle lampade tradizionali e durano più a lungo, quindi la sostituzione è meno frequente e si producono meno rifiuti. I LED consentono un migliore controllo della regolazione di luminosità rispetto alla retroilluminazione CCFL. Il risultato è un contrasto molto più elevato e una riproduzione dei colori superiore grazie a una luminosità costante su tutto schermo.

I monitor sono dotati di tecnologia SmartPower proprietaria di Philips. La tecnologia SmartPower è una forma di intelligenza artificiale che analizza il contenuto dell’immagine sullo schermo al fine di risparmiare energia. L’intensità della retroilluminazione viene ridotta e aumentata automaticamente e questo permette una diminuzione del consumo energetico fino al -50%.

I nuovi monitor 225PL2 offrono inoltre la tecnologia proprietaria SmartImage di Philips che analizza i contenuti visualizzati sullo schermo e migliora contrasto, saturazione del colore, nitidezza e movimento delle immagini. Le performance dello schermo cambiano a seconda del contenuto: video, immagini ad alta risoluzione, streaming media e documenti richiedono delle variazioni dello schermo per avere la migliore esperienza utente. Gli utilizzatori possono controllare manualmente il tipo di visualizzazione fornita selezionando l’opzione “scenario” semplicemente toccando un pulsante.

Questo modello offre una maggiore ergonomia e usabilità rispetto ai precedenti. Il nuovo  225PL2 include:

  • Regolazione in altezza a 130mm, per una posizione ideale in base all’utilizzatore
  • Rotazione dello schermo fino a 90 gradi
  • Icone sofisticate per i comandi SmartTouch
  • Audio stereo integrato
  • 4 porte Usb integrate
  • Schermo di 22 pollici che consente visualizzare contemporaneamente due documenti A4, uno di fianco all’altro
  • Base facilmente rimovibile per il montaggio del monitor al muro

 

Il monitor Philips 225PL2 è conforme a severi standard in materia di tutela dell’ambiente, tra cui i recenti EPEAT Silver e l’Energy Star. I monitor Philips con certificazione EPEAT Gold garantiscono la massima salvaguardia della salute dell’uomo e dell’ambiente, garantendo al tempo stesso basse emissioni di gas effetto serra.

Questo display ha la certificazione TCO 5.0, una delle più rigide nel settore dei monitor in quanto assicura che il display sia stato studiato per avere il minimo impatto sul clima e sull’ambiente, pur offrendo prestazioni eccellenti.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende