Home » Comunicati Stampa » Il sistema Ecobank® finalista a ‘Dai voce alle tue idee’ dell’Università Bocconi:

Il sistema Ecobank® finalista a ‘Dai voce alle tue idee’ dell’Università Bocconi

maggio 10, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of EcobankIl sistema Ecobank è finalista a ’Dai voce alle tue idee’, concorso indetto dall’Università Bocconi e rivolto agli studenti di tutti gli atenei italiani, invitati ad esporre un’idea originale e personale attraverso un progetto ‘chiavi in mano’ per innovare la Pubblica Amministrazione. La premiazione avverrà alle ore 11,00 di oggi presso l’Aula Magna dell’Università, alla presenza del Ministro Renato Brunetta.

Uno dei cinque progetti finalisti, tra gli oltre 130 presentati, è risultato ‘Citizen Relationship Management’ di Federico Scrimieri, Matteo Demontis, Giuseppe Napolitano, Pietro Mesturini e Fausto Guaragni, i quali hanno proposto un sistema più efficace, economico e soprattutto concreto per la raccolta differenziata di qualità dei rifiuti grazie al sistema Ecobank®.
Il sistema integrato di raccolta differenziata degli imballaggi per bevande Ecobank®, sviluppato dalla EPT Engineering & Consulting S.p.A di Bolzano e commercializzato in esclusiva da Tradingenia S.r.l, è un macchinario rivoluzionario che sfrutta il principio del vuoto a rendere per riconoscere un “bonus” in Euro a chi conferisce bottiglie in plastica PET o lattine in alluminio o acciaio per sensibilizzare e incentivare la raccolta differenziata.
Nelle due postazioni ad oggi esistenti in Piemonte sono stati conferiti oltre un milione e mezzo di imballaggi in soli 10 mesi.

Partendo dall’analisi delle problematiche gestionali ed economiche relative ai vari sistemi di raccolta differenziata esistenti, il team di studenti della Bocconi ha proposto mediante un modello reticolare impostato su una cartografia satellitare una specifica visualizzazione tematica che individua l’installazione ottimale di diversi Ecobank® nei punti nevralgici della città di Milano.
Grazie all’erogazione di “bonus” in Euro il cittadino parteciperebbe in modo attivo alla raccolta differenziata, avendo una percezione diretta del reale beneficio economico riscontrabile dalla raccolta dei rifiuti, mentre la Pubblica Amministrazione ridurrebbe i costi di gestione dei rifiuti poichè, grazie a questo nuovo metodo di raccolta, si aumenterebbe la qualità della raccolta differenziata con conseguente diminuzione dei costi di selezione dei materiali, dei costi ambientali e un maggiore e certo introito di contributi CONAI.
I bonus maturati dai cittadini con il conferimento di rifiuti in Ecobank® verrebbero caricati su una Carta Multiservizi Comunale (borsellino elettronico) pronti per essere utilizzati in tutti i servizi pubblici, dal parcheggio, alla bike sharing, alla biblioteca e alla farmacia.

Il progetto di approccio integrato fra la raccolta differenziata dei rifiuti, gli incentivi economici, l’interfaccia informatica/tecnologica con i servizi della pubblica amminsitrazione incentrato su Ecobank® è stato giudicato innovativo dalla commissione formata da docenti dell’Università Bocconi, e scelto tra i cinque finalisti i del Concorso.
Grazie al risultato conseguito, il team di bocconiani potrà presentare il progetto al Ministro Brunetta in occasione di un evento organizzato ad hoc presso l’Università e potrebbe essere selezionato per partecipare ad uno stage presso il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende