Home » Comunicati Stampa » Endesa: un think tank a Barcellona per l’efficienza energetica:

Endesa: un think tank a Barcellona per l’efficienza energetica

gennaio 12, 2012 Comunicati Stampa

La produzione elettrica da fonte solare è in continua crescita e i paesi dell’Europa meridionale e del Nord Africa sono in condizioni ottimali per sviluppare questa risorsa e sfruttare il vero “petrolio” del Mediterraneo. L’uscita dalla crisi richiede infatti tanto misure a breve termine di stabilizzazione finanziaria quanto una strategia di crescita: lo sviluppo delle fonti rinnovabili consentirebbe di ridurre il deficit commerciale dei paesi produttori, promuovere un settore in grado di creare migliaia di posti di lavoro e ridurre la dipendenza cronica di energia da fonti fossili.

A Barcellona, la controllata di Enel Endesa ha inaugurato il nuovo padiglione che ospiterà il Centro di Controllo del Progetto Smart City Barcelona, con investimenti per 100 milioni di euro, candidandosi ad essere un think tank per l’efficienza energetica. La costruzione, coerentemente con la destinazione d’uso, è modulare e composta da una tettoia trasparente, leggera e rimovibile. Ha una superficie di 154 m2 con moduli formati da strutture multistrato e copertura composta da pannelli fotovoltaici. Il consumo medio giornaliero della struttura è di 20 kWh, ma la produzione di energia prevista di 100 kWh. L’80 percento dell’elettricità che verrà prodotta in eccedenza potrà dunque essere immesso nella rete.

Sempre in Spagna, Endesa realizzerà un progetto di ricerca per dimostrare la validità tecnica ed economica della generazione solare con “dischi Stirling”, un ciclo termodinamico simile a quello del motore di un veicolo a benzina. Nell’ambito del progetto Solardis, con investimenti per 1,7 milioni di euro, verrà costruito un impianto dimostrativo vicino alla centrale Endesa di Guillena, in Spagna, per convalidare a livello commerciale questa tecnologia, che potrebbe poi essere esportata anche in Italia.

L’area mediterranea sta diventandoinfatti  sempre più cruciale per l’approvvigionamento di energia dell’Europa, e anche la Commissione Europea, nel documento The EU Energy Policy: Engaging with Partners beyond Our Borders, raccomanda di impegnarsi in investimenti infrastrutturali che favoriscano la cooperazione energetica tra i Paesi nord-africani e quelli europei. Una scelta che assume un peso strategico ancora maggiore dopo la decisione di paesi come la Germania, che hanno scelto di abbandonare il proprio programma nucleare dopo l’incidente di Fukushima.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

settembre 22, 2017

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

Fin dal 1989 il Programma Uomo e Biosfera dell’UNESCO ha finanziato, con borse di studio del valore massimo di 5.000 dollari, giovani scienziati che abbiano condotto ricerche sugli ecosistemi, sulle risorse naturali e sulla biodiversità. Mediante tali borse di studio (chiamate “MAB Young Scientists Awards”), il programma MAB sta investendo in una nuova generazione di [...]

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

settembre 22, 2017

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

25 anni di impegno civile, sociale e di volontariato ambientale con 15 milioni di persone coinvolte in tutta Italia e 100mila aree ripulite. Sono i numeri di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai e in programma questo week-end 22, 23 e 24 settembre [...]

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

settembre 12, 2017

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

Agatos SpA, società specializzata nella realizzazione di impianti da energia rinnovabile, co-generazione e efficientamento energetico, ha annunciato che la Città Metropolitana di Milano ha emesso l’Autorizzazione Unica dirigenziale per la costruzione e la messa in esercizio, in provincia di Milano, del primo impianto di produzione di biometano da FORSU (la frazione organica dei rifiuti solidi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende