Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Immagini per la Terra”: il presidente Mattarella premia gli studenti al Quirinale:

“Immagini per la Terra”: il presidente Mattarella premia gli studenti al Quirinale

ottobre 18, 2016 Comunicati Stampa, Eventi

La Terra vista dai bambini. Con le sue complessità, i suoi problemi, la sua energia. È il punto di osservazione proposto ieri, lunedì 17 ottobre, al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dagli studenti vincitori del concorso di educazione ambientale “Immagini per la Terra” di Green Cross Italia, ricevuti al Quirinale a Roma per la premiazione ufficiale.

Accompagnati dai loro insegnanti, gli alunni delle otto scuole che si sono aggiudicate i primi premi hanno ricevuto gli apprezzamenti e le lodi del Capo dello Stato per la qualità e l’originalità dei lavori e l’impegno profuso a diffondere le buone pratiche per combattere i cambiamenti climatici.

All’incontro con il Presidente della Repubblica nella sala “Brustolon” del Palazzo del Quirinale oltre alle delegazioni delle scuole vincitrici della XXIV edizione, erano presenti, tra gli altri, il presidente di Green Cross Elio Pacilio; i senatori Guido Pollice, presidente fondatore, e Maria Pia Garavaglia, vice presidente dell’associazione ambientalista; il fisico-chimico del CNR Valerio Rossi Albertini, membro del comitato scientifico di Green Cross e il rappresentante del Miur, Direzione generale per lo studente, Paolo Sciascia.

Insieme al Capo dello Stato sono stati affrontati questioni per i quali l’associazione si batte tutti i giorni, come il consumo del territorio, le migrazioni causate dai cambiamenti climatici, la necessità di trasmettere i valori dell’ecologia alle generazioni future.

«Speriamo che quest’iniziativa possa contribuire a rendere persistente il senso di civismo, conoscenza e solidarietà degli oltre 2 milioni di studenti che in tutti questi anni sono stati coinvolti e di coloro che parteciperanno alle prossime edizioni del concorso – ha dichiarato il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio - La scuola di oggi soffre, le risorse mancano, ma noi non amiamo parlare di una scuola malata, piuttosto di una scuola che reagisce alle difficoltà e continua a servire il nostro Paese con uno spirito di servizio propositivo e responsabile».

Dal 1992, anno della prima edizione del concorso, ad oggi Green Cross ha permesso la realizzazione di 360 micro-progetti di tutela e valorizzazione ambientale: dall’orto botanico realizzato dal liceo scientifico “Brunelleschi” di Afragola (NA), all’allestimento di un laboratorio per il monitoraggio dell’inquinamento idrico nell’istituto comprensivo “Gonnelli” di Montaione (FI), fino all’orto verticale progettato dalla secondaria di primo grado “Curzi” di San Benedetto del Tronto (AP).

Nel corso dell’incontro il presidente dell’associazione ambientalista ha anche ricordato la professoressa Rita Levi Montalcini, che per anni ha guidato l’associazione ed è stata profonda ispiratrice delle iniziative rivolte ai più giovani.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende