Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Immagini per la Terra”: il presidente Mattarella premia gli studenti al Quirinale:

“Immagini per la Terra”: il presidente Mattarella premia gli studenti al Quirinale

ottobre 18, 2016 Comunicati Stampa, Eventi

La Terra vista dai bambini. Con le sue complessità, i suoi problemi, la sua energia. È il punto di osservazione proposto ieri, lunedì 17 ottobre, al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dagli studenti vincitori del concorso di educazione ambientale “Immagini per la Terra” di Green Cross Italia, ricevuti al Quirinale a Roma per la premiazione ufficiale.

Accompagnati dai loro insegnanti, gli alunni delle otto scuole che si sono aggiudicate i primi premi hanno ricevuto gli apprezzamenti e le lodi del Capo dello Stato per la qualità e l’originalità dei lavori e l’impegno profuso a diffondere le buone pratiche per combattere i cambiamenti climatici.

All’incontro con il Presidente della Repubblica nella sala “Brustolon” del Palazzo del Quirinale oltre alle delegazioni delle scuole vincitrici della XXIV edizione, erano presenti, tra gli altri, il presidente di Green Cross Elio Pacilio; i senatori Guido Pollice, presidente fondatore, e Maria Pia Garavaglia, vice presidente dell’associazione ambientalista; il fisico-chimico del CNR Valerio Rossi Albertini, membro del comitato scientifico di Green Cross e il rappresentante del Miur, Direzione generale per lo studente, Paolo Sciascia.

Insieme al Capo dello Stato sono stati affrontati questioni per i quali l’associazione si batte tutti i giorni, come il consumo del territorio, le migrazioni causate dai cambiamenti climatici, la necessità di trasmettere i valori dell’ecologia alle generazioni future.

«Speriamo che quest’iniziativa possa contribuire a rendere persistente il senso di civismo, conoscenza e solidarietà degli oltre 2 milioni di studenti che in tutti questi anni sono stati coinvolti e di coloro che parteciperanno alle prossime edizioni del concorso – ha dichiarato il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio - La scuola di oggi soffre, le risorse mancano, ma noi non amiamo parlare di una scuola malata, piuttosto di una scuola che reagisce alle difficoltà e continua a servire il nostro Paese con uno spirito di servizio propositivo e responsabile».

Dal 1992, anno della prima edizione del concorso, ad oggi Green Cross ha permesso la realizzazione di 360 micro-progetti di tutela e valorizzazione ambientale: dall’orto botanico realizzato dal liceo scientifico “Brunelleschi” di Afragola (NA), all’allestimento di un laboratorio per il monitoraggio dell’inquinamento idrico nell’istituto comprensivo “Gonnelli” di Montaione (FI), fino all’orto verticale progettato dalla secondaria di primo grado “Curzi” di San Benedetto del Tronto (AP).

Nel corso dell’incontro il presidente dell’associazione ambientalista ha anche ricordato la professoressa Rita Levi Montalcini, che per anni ha guidato l’associazione ed è stata profonda ispiratrice delle iniziative rivolte ai più giovani.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende