Home » Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche »Progetti » Impronta ambientale & Made in Italy: un convegno della Scuola Sant’Anna a Milano:

Impronta ambientale & Made in Italy: un convegno della Scuola Sant’Anna a Milano

Martedì 27 marzo 2018 si terrà a Milano il convegno “Made in Italy e Impronta ambientale: un connubio vincente per la competitività? organizzato dalla Regione Lombardia e dall’Istituto di Management della Scuola Sant’Anna di Pisa nell’ambito dell’accordo “T.R.A.C.C.I.A.” e del progetto Life “E.F.F.I.G.E.”.

La Legge sulla “Green Economy” (221/2015) conteneva un provvedimento mirato ad innescare un circolo virtuoso tra competitività dei sistemi produttivi del Made in Italysostenibilità ambientale, in grado di offrire alle imprese del nostro Paese una formidabile sponda su cui far leva per migliorare l’immagine e l’appeal dei propri prodotti sul mercato. Si tratta dello schema “Made Green in Italy” per la valutazione, certificazione e comunicazione della Impronta Ambientale dei prodotti italiani, il cui Regolamento attuativo dovrebbe in questi giorni vedere la luce con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Questo schema concretizza l’opportunità per l’Italia di applicare, prima fra i Paesi dell’UE, l’innovativo metodo della PEF – Product Environmental Footprint proposto dalla Commissione Europea per misurare e comunicare al mercato l’impatto ambientale dei prodotti in commercio così da favorire, agli occhi del consumatore, quelli più “green”. Il metodo si basa sulla ben nota “analisi del ciclo di vita”, uno strumento oggi ancora poco applicato nelle PMI, ma che sta incontrando un crescente interesse soprattutto da parte delle imprese del Made in Italy.

Il convegno offrirà agli operatori economici interessati un’occasione di confronto per fare il punto sul percorso di sviluppo dello Schema “Made Green in Italy” e per presentare alcune iniziative progettuali e azioni cooperative che coinvolgono alcuni fra i settori-chiave della tradizione e dell’eccellenza produttiva del nostro Paese, come l’accordo T.R.A.C.C.I.A. (Tavolo Regionale per Accrescere la Competitività Con l’Impronta Ambientale) e il progetto E.F.F.I.G.E. (Environmental Footprint For Improving and Growing Ecoefficiency) finanziato dal Programma Life dell’Unione Europea.

Ad aprire i lavori sarà Mario Nova, Direttore Generale Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile della Regione Lombardia, seguito da Michele Galatola, della Direzione Generale Ambiente della Commissione Europea, che parlerà delle “Ultime novità nel processo di sviluppo della Environmental Footprint della Commissione Europea”. Nella Tavola Rotonda del mattino si confronteranno i rappresentanti di alcune filiere produttive nazionali, dalle Imprese Cosmetiche a FederlegnoArredo, alla Federazione Nazionale Fonderie. Il pomeriggio si aprirà invece con la relazione introduttiva di Fabio Iraldo, dell’Istituto di Management Scuola Sant’Anna di Pisa e Condirettore di GEO – Green Economy Observatory dello IEFE Bocconi, dal titolo: “Comunicare e valorizzare l’impronta ambientale: opportunità, strumenti e approcci possibili”. Seguiranno alcune testimonianze aziendali sulla valenza strategica dell’impronta ambientale. La parte finale del convegno aprirà una prospettiva sull’immediato futuro e sulle necessarie azioni di supporto che il percorso di eccellenza “green” appena iniziato necessita.

La partecipazione al convegno è libera e gratuita attraverso iscrizione obbligatoria all’indirizzo: convegno_impronta@santannapisa.it.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

marzo 8, 2019

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

Dell Technologies, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni tecnologiche, ha lanciato nei giorni scorsi un appello ai Governi europei e all’intero settore IT per stimolare un maggiore impegno congiunto verso la sostenibilità, con particolare attenzione all’ambito del public procurement dei servizi IT. Si calcola infatti che, nell’Unione Europea, la spesa pubblica si aggiri intorno a [...]

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

marzo 7, 2019

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

“L’Italia produce ogni anno oltre 4.720 miliardi di bottiglie di acqua minerale in PET e ne rilascia oltre 132.000 tonnellate nelle acque costiere, che in termini di CO2 prodotta corrispondono a 472.000 tonnellate emesse per la loro produzione e 925.000 tonnellate emesse per il loro trasporto, per un totale di 1.397.000 tonnellate di CO2 emesse!”. [...]

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

marzo 1, 2019

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

Da area industriale a enorme quartiere dell’innovazione: NOI Techpark è il nuovo polo culturale e tecnologico di Bolzano nato per ospitare aziende, start up, centri di ricerca e università.  Nature Of Innovation: è questo il significato dell’acronimo NOI Techpark. Un’opera di rigenerazione urbana che già nel nome rivela la sua natura inclusiva, destinata a trasformare [...]

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

marzo 1, 2019

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

Il prossimo 12 aprile 2019 a Firenze, il Museo Salvatore Ferragamo inaugura “Sustainable Thinking“, un percorso narrativo che si snoda tra le pionieristiche intuizioni del fondatore Salvatore Ferragamo nella ricerca sui materiali naturali, di riciclo e innovativi, e le più recenti sperimentazioni in ambito “ecofashion”. Il progetto espositivo, ideato da Stefania Ricci, Direttore del Museo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende