Home » Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche »Progetti » Impronta ambientale & Made in Italy: un convegno della Scuola Sant’Anna a Milano:

Impronta ambientale & Made in Italy: un convegno della Scuola Sant’Anna a Milano

Martedì 27 marzo 2018 si terrà a Milano il convegno “Made in Italy e Impronta ambientale: un connubio vincente per la competitività? organizzato dalla Regione Lombardia e dall’Istituto di Management della Scuola Sant’Anna di Pisa nell’ambito dell’accordo “T.R.A.C.C.I.A.” e del progetto Life “E.F.F.I.G.E.”.

La Legge sulla “Green Economy” (221/2015) conteneva un provvedimento mirato ad innescare un circolo virtuoso tra competitività dei sistemi produttivi del Made in Italysostenibilità ambientale, in grado di offrire alle imprese del nostro Paese una formidabile sponda su cui far leva per migliorare l’immagine e l’appeal dei propri prodotti sul mercato. Si tratta dello schema “Made Green in Italy” per la valutazione, certificazione e comunicazione della Impronta Ambientale dei prodotti italiani, il cui Regolamento attuativo dovrebbe in questi giorni vedere la luce con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Questo schema concretizza l’opportunità per l’Italia di applicare, prima fra i Paesi dell’UE, l’innovativo metodo della PEF – Product Environmental Footprint proposto dalla Commissione Europea per misurare e comunicare al mercato l’impatto ambientale dei prodotti in commercio così da favorire, agli occhi del consumatore, quelli più “green”. Il metodo si basa sulla ben nota “analisi del ciclo di vita”, uno strumento oggi ancora poco applicato nelle PMI, ma che sta incontrando un crescente interesse soprattutto da parte delle imprese del Made in Italy.

Il convegno offrirà agli operatori economici interessati un’occasione di confronto per fare il punto sul percorso di sviluppo dello Schema “Made Green in Italy” e per presentare alcune iniziative progettuali e azioni cooperative che coinvolgono alcuni fra i settori-chiave della tradizione e dell’eccellenza produttiva del nostro Paese, come l’accordo T.R.A.C.C.I.A. (Tavolo Regionale per Accrescere la Competitività Con l’Impronta Ambientale) e il progetto E.F.F.I.G.E. (Environmental Footprint For Improving and Growing Ecoefficiency) finanziato dal Programma Life dell’Unione Europea.

Ad aprire i lavori sarà Mario Nova, Direttore Generale Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile della Regione Lombardia, seguito da Michele Galatola, della Direzione Generale Ambiente della Commissione Europea, che parlerà delle “Ultime novità nel processo di sviluppo della Environmental Footprint della Commissione Europea”. Nella Tavola Rotonda del mattino si confronteranno i rappresentanti di alcune filiere produttive nazionali, dalle Imprese Cosmetiche a FederlegnoArredo, alla Federazione Nazionale Fonderie. Il pomeriggio si aprirà invece con la relazione introduttiva di Fabio Iraldo, dell’Istituto di Management Scuola Sant’Anna di Pisa e Condirettore di GEO – Green Economy Observatory dello IEFE Bocconi, dal titolo: “Comunicare e valorizzare l’impronta ambientale: opportunità, strumenti e approcci possibili”. Seguiranno alcune testimonianze aziendali sulla valenza strategica dell’impronta ambientale. La parte finale del convegno aprirà una prospettiva sull’immediato futuro e sulle necessarie azioni di supporto che il percorso di eccellenza “green” appena iniziato necessita.

La partecipazione al convegno è libera e gratuita attraverso iscrizione obbligatoria all’indirizzo: convegno_impronta@santannapisa.it.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende