Home » Comunicati Stampa »Eventi » In Alto Adige bambini sui sentieri per le “Olimpiadi del bosco”:

In Alto Adige bambini sui sentieri per le “Olimpiadi del bosco”

ottobre 2, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Una giornata da far trascorrere all’aria aperta ai bambini e ai ragazzi che frequentano i corsi di Alpinismo giovanile delle Sezioni dell’Alto Adige del Club Alpino Italiano, per permettere loro di conoscere la flora e la fauna delle montagne altoatesine divertendosi.

La Commissione di Alpinismo Giovanile del Club Alpino Italiano dell’Alto Adige organizza domenica 5 ottobre 2014 la Giornata Provinciale per l’Ambiente, che quest’anno avrà luogo in località Castelfeder, collina che sorge tra i comuni di Ora, Egna e Montagna (Bolzano) e che dà il nome all’area turistica formata dai ruderi di fortificazioni risalenti ad epoche diverse.

Parteciperanno circa 150 bambini e ragazzi tra gli 8 e i 17 anni, iscritti alle Sezioni CAI alto atesine, che, alle 10 nei pressi della sede della Protezione Civile di Egna, inizieranno un’escursione su un facile sentiero, lungo il quale sono previste cinque stazioni, dove i partecipanti potranno svolgere attività relative alla conoscenza dell’ambiente. Tema principale saranno “Le olimpiadi del bosco”.

“La Giornata per l’ambiente viene organizzata dal CAI Alto Adige ad anni alterni: infatti un anno organizziamo il raduno regionale di Alpinismo giovanile e, quando detto raduno viene organizzato dalla SAT in Trentino, proponiamo questa manifestazione – spiega laresidente della Commissione di Alpinismo giovanile Roberta Broggi – Le attività che proporremo quest’anno ai ragazzi riguardano soprattutto la conoscenza e il riconoscimento degli animali che vivono nei boschi. Naturalmente si tratta di giochi, in modo che i nostri bambini abbiano la possibilità di apprendere divertendosi, grazie a una giornata da trascorrere in mezzo alla natura”.

Entrando nel dettaglio le cinque stazioni previste dalle “Olimpiadi del Bosco” prevedono il riconoscimento di alcuni animali imbalsamati che verranno posizionati ad una certa distanza lungo il percorso, l’individuazione nella vegetazione di alcune sagome di abitanti dello stagno, l’indovinamento di specie come la pulce, lo scoiattolo, la lepre e il cervo in base al loro salto. Arrivando alle proposte più attive, la simulazione delle formiche che portano le provviste al formicaio e il lancio delle ghiande.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende