Home » Comunicati Stampa »Eventi » In Alto Adige bambini sui sentieri per le “Olimpiadi del bosco”:

In Alto Adige bambini sui sentieri per le “Olimpiadi del bosco”

ottobre 2, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Una giornata da far trascorrere all’aria aperta ai bambini e ai ragazzi che frequentano i corsi di Alpinismo giovanile delle Sezioni dell’Alto Adige del Club Alpino Italiano, per permettere loro di conoscere la flora e la fauna delle montagne altoatesine divertendosi.

La Commissione di Alpinismo Giovanile del Club Alpino Italiano dell’Alto Adige organizza domenica 5 ottobre 2014 la Giornata Provinciale per l’Ambiente, che quest’anno avrà luogo in località Castelfeder, collina che sorge tra i comuni di Ora, Egna e Montagna (Bolzano) e che dà il nome all’area turistica formata dai ruderi di fortificazioni risalenti ad epoche diverse.

Parteciperanno circa 150 bambini e ragazzi tra gli 8 e i 17 anni, iscritti alle Sezioni CAI alto atesine, che, alle 10 nei pressi della sede della Protezione Civile di Egna, inizieranno un’escursione su un facile sentiero, lungo il quale sono previste cinque stazioni, dove i partecipanti potranno svolgere attività relative alla conoscenza dell’ambiente. Tema principale saranno “Le olimpiadi del bosco”.

“La Giornata per l’ambiente viene organizzata dal CAI Alto Adige ad anni alterni: infatti un anno organizziamo il raduno regionale di Alpinismo giovanile e, quando detto raduno viene organizzato dalla SAT in Trentino, proponiamo questa manifestazione – spiega laresidente della Commissione di Alpinismo giovanile Roberta Broggi – Le attività che proporremo quest’anno ai ragazzi riguardano soprattutto la conoscenza e il riconoscimento degli animali che vivono nei boschi. Naturalmente si tratta di giochi, in modo che i nostri bambini abbiano la possibilità di apprendere divertendosi, grazie a una giornata da trascorrere in mezzo alla natura”.

Entrando nel dettaglio le cinque stazioni previste dalle “Olimpiadi del Bosco” prevedono il riconoscimento di alcuni animali imbalsamati che verranno posizionati ad una certa distanza lungo il percorso, l’individuazione nella vegetazione di alcune sagome di abitanti dello stagno, l’indovinamento di specie come la pulce, lo scoiattolo, la lepre e il cervo in base al loro salto. Arrivando alle proposte più attive, la simulazione delle formiche che portano le provviste al formicaio e il lancio delle ghiande.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende