Home » Comunicati Stampa » In Lazio arrivano i detersivi alla spina:

In Lazio arrivano i detersivi alla spina

febbraio 1, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of Pianeta MammaUn piccolo gesto, un grande contributo all’ambiente. La decisione di attivare punti per il commercio di detersivi alla spina rientra nell’ambito delle strategiedell’Assessorato dell’Ambiente e la Cooperazione tra i Popoli per la riduzione dell’inquinamento da rifiuti e per diffondere comportamenti di consumo sostenibile e responsabile.

“Con questa esperienza -  afferma Zaratti – abbiamo avuto un riscontro molto positivo non solo in termini quantitativi, ma anche dal punto di vista qualitativo. Sono molti i cittadini che hanno scritto e telefonato all’Assessorato all’Ambiente della Regione Lazio per avere informazioni sulla presenza dei punti vendita sul territorio, sulla possibilità di aprire negozi che utilizzino distributori di detersivi alla spina. Ciò dimostra – prosegue l’Assessore – che sul fronte della tutela ambientale e della riduzione dei rifiuti i cittadini sono disponibili, attenti e pronti a fare la loro parte, nel momento in cui le Istituzioni si attivano per proporre soluzioni concrete ed efficaci”.

Lo sviluppo della rete di distribuzione di detersivi “alla spina”, che vede attivi ad oggi 34 punti di distribuzione sparsi sul territorio regionale, è un sistema che permette di coniugare risparmio economico e tutela dell’Ambiente.

Acquistando detersivi sfusi, infatti, il consumatore ha un risparmio sul prodotto che può arrivare fino al 40%. Ma il risparmio più importante è quello ottenuto sul fronte ambientale, se si tiene conto che per realizzare un singolo contenitore di plastica del peso di 75 g si utilizzano 239 litri d’acqua, 1,46 kWh di energia e si emettono ben 133,9 g di CO2.

Riutilizzare gli stessi imballaggi per l’acquisto e l’asporto dei detersivi, invece, oltre a determinare un’evidente riduzione delle materie prime, diminuisce in maniera drastica il volume dei rifiuti direttamente alla fonte.

L’esito positivo dell’iniziativa è confermato dall’andamento delle vendite. Fino ad oggi, infatti, sono stati acquistati dai consumatori laziali ben 289.786 litri di detersivo, per un totale di 111.082 flaconi non utilizzati che si traducono in 286,57 MWh di energia e 28 milioni di litri d’acqua risparmiati  e 18.592 kg di CO2 non immessi in atmosfera. Tutto a vantaggio dell’ambiente.

Ogni macchina, infine, è dotata di un contatore che visualizza immediatamente, dopo ogni utilizzo, il bilancio delle materie prime risparmiate e dell’anidride carbonica non emessa., consentendo ai cittadini di visualizzare in tempo reale i risparmi ambientali prodotti dalle loro azioni.

La Regione Lazio, visto il grande successo dell’iniziativa, estenderà progressivamente il progetto ad altre categorie merceologiche, come ad esempio latte e pasta.

Sul sito dell’Assessorato: L’elenco dei distributori attivi nel Lazio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende