Home » Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche » In Parlamento sulle due ruote: a Roma arrivano i primi ciclo-onorevoli:

In Parlamento sulle due ruote: a Roma arrivano i primi ciclo-onorevoli

Domani alle 11 al Colosseo, si ritroveranno in bicicletta alcuni neo parlamentari arrivati a Roma in treno o in aereo (dalla Sardegna) con le due ruote al seguito: pedaleranno alla volta di Montecitorio e di Palazzo Madama per adempiere alle prime formalità necessarie per l’insediamento.
L’iniziativa, nata da un appello di Paolo Gandolfi, neo deputato e assessore alla Mobilità del Comune di Reggio Emilia, si svolgerà con la collaborazione e il sostegno della Federazione italiana amici della bicicletta (Fiab).

Tutto è cominciato da un appello su Facebook di Paolo Gandolfi, che ad ottobre scorso per il Comune di Reggio Emilia, insieme a Fiab, Legambiente e Salvaiciclisti ha organizzato gli Stati Generali della Bicicletta e della Mobilità nuova: “Cari amici, la mobilità nuova è un’esigenza inderogabile per le nostre città. Per noi muoversi in bici o in bus è un atto quotidiano, per troppi no. In realtà la bicicletta è uno straordinario “veicolo” di cambiamento, per muoversi e per vivere meglio, per i singoli e per le comunità. Il recente voto ha marcato un bel segno di cambiamento, che va sostanziato anche per quanto riguarda la mobilità. Da neo eletto alla Camera dei Deputati, ho pensato che un primo passo per far capire le nostre intenzioni sul tema potrebbe essere quello di raggiungere Roma in bicicletta e bici+treno, per l’insediamento del nuovo Parlamento. Questo per sottolineare la necessità di sostenere bicicletta e trasporto pubblico, ma anche per segnare una discontinuità nei modi della politica. L’obiettivo è presentare e sostenere il decalogo degli Stati Generali della Bicicletta”.

E’ partito quindi il tam tam. La Fiab ha fatto proprio l’appello di Gandolfi rilanciandolo ai suoi contatti. La sede romana dell’associazione, coordinata dal vicepresidente nazionale Marco Gemignani, si è attivata per tenere i rapporti con i parlamentari interessati, fornire informazioni logistiche sui migliori percorsi stradali da seguire e sui luoghi dove posteggiare al sicuro le biciclette.

E così Paolo Gandolfi da Reggio Emilia partirà in bici, percorrendo molti tratti su treni regionali abilitati al trasporto delle biciclette al seguito dei viaggiatori, e facendo una tappa intermedia a Firenze. Dalla Sardegna, invece, la mattina del 13 arriveranno in aereo con bici al seguito, i neo senatori Roberto Cotti e Manuela Serra. Dall’aeroporto di Ciampino pedaleranno fino al Colosseo per poi proseguire per Palazzo Madama, e altre adesioni stanno pervenendo.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende