Home » Comunicati Stampa »Progetti » In Umbria la “Green card” unisce turismo e mobilità elettrica:

In Umbria la “Green card” unisce turismo e mobilità elettrica

luglio 22, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Tutta l’Umbria in una card a bordo di un veicolo elettrico: nasce l’Umbria Green Card, iniziativa concepita per sviluppare in Umbria una forma di turismo ecosostenibile, che offra ai visitatori la possibilità di conoscere e vivere il territorio con una particolare attenzione all’ambiente, mediante una card dedicata. Al centro della card, servizi utili al turista per andare alla scoperta di una regione ricca di attrattive storico-artistiche, paesaggistiche e religiose con prezzi agevolati e la possibilità di percorrere i propri itinerari turistici con una mobilità alternativa e rispettosa dell’ambiente, a bordo di un veicolo elettrico a zero emissioni Renault.

L’Umbria Green Card associa, infatti, l’opportunità di usufruire di sconti sui servizi offerti da strutture convenzionate (agriturismi, hotel, ristoranti, musei, esercizi commerciali), con la possibilità di percorrere uno dei suggestivi itinerari turistici proposti noleggiando un veicolo elettrico Renault: il biposto pratico ed innovativo Twizy o la berlina compatta ZOE.

Ideata e gestita da Techne, società umbra operante nel settore delle energie rinnovabili e specializzata in servizi orientati all’innovazione tecnologica e alla sostenibilità, e con il patrocinio delle istituzioni locali, l’Umbria Green Card si propone di promuovere la scoperta del territorio umbro attraverso una rete di opportunità e servizi escusivi e di favorire al tempo stesso una forma di turismo sostenibile sensibilizzando, così, i visitatori del territorio umbro ad avvalersi di veicoli elettrici nei loro spostamenti. Contestualmente all’acquisto della card, vengono fornite ai turisti (o rese scaricabili dal sito web) delle mappa relative a percorsi di interesse storico, naturalistico, artistico, religioso ed enogastronomico, con l’indicazione delle strutture ricettive convenzionate all’Umbria Green Card e delle attrattive culturali: Perugia, cuore dell’Umbria; Assisi, culla del sole e della religiosità; Todi, anima pellegrina ai bordi del cielo; Le colline Marscianesi; Deruta, paese devoto all’arte; Monte Castello di Vibio, e così via. Tutti itinerari compatibili in lunghezza con l’autonomia reale dei veicoli elettrici di Renault Twizy o ZOE.

Con l’installazione già avvenuta di 28 colonnine di ricarica nella città di Perugia ed un piano per la progressiva relizzazione a cura di Enel Distribuzione di una rete di ricarica in altri 13 comuni della regione (Assisi, Spoleto, Gubbio, Città di Castello, Terni, Narni, Foligno, Todi, Orvieto, Norcia, Cascia e Castiglione del Lago), l’Umbria ha già avviato un progetto per lo sviluppo della mobilità elettrica. Con la progressiva diffusione delle infrastrutture di ricarica, sarà così sempre più facile per i turisti un utilizzo dei veicoli elettrici anche al di là degli itinerari proposti dall’Umbria Green Card, provvedendo autonomamente e agevolmente alla loro ricarica. Renault Twizy è, infatti, ricaricabile ad una normale presa di corrente Schuko (3,5 ore per una ricarica completa), mentre Renault ZOE si ricarica mediante le colonnine di ricarica in via d’installazione anche in un’ora (con una potenza di 22 kW).

Acquistabile dal turista al momento sul sito Internet www.umbriagreencard.it o presso una delle strutture ricettive convenzionate (agriturismi, hotel ecc,…), l’Umbria Green Card è disponibile in tre tagli, in base ai giorni di validità. In futuro, è prevista anche l’attivazione della card “residenti”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende