Home » Comunicati Stampa »Finanziamenti »Green Economy » In Veneto il crowdfunding finanzia gli impianti fotovoltaici per gli asili:

In Veneto il crowdfunding finanzia gli impianti fotovoltaici per gli asili

Il sole illuminerà gli asili veneti: è stato sottoscritto in questi giorni il primo accordo triennale tra FISM-Treviso, Federazione Italiana Scuole Materne e il Gruppo Energyka, multinazionale pioniera nel settore del fotovoltaico, che mantiene il suo quartier generale nel Trevigiano, a Montebelluna. L’accordo prevede l’iniziale coinvolgimento di 226 scuole e di circa 18.000 famiglie, ma sarà presto esteso alle oltre mille scuole FISM del Veneto.

Azienda e Federazione si sono infatti trovate in sintonia nella scelta di puntare non solo sull’innovazione energetica negli edifici scolastici, attraverso l’utilizzo di tecnologie fotovoltaiche ad alta efficienza, ma anche nel promuovere una rivoluzione culturale dal basso che veda proprio le famiglie come motore di innovazione, attraverso forme di finanziamento collettivo e partecipato, come il crowdfunding.

“La nostra azienda oggi è una realtà internazionale, con sedi in Italia, Brasile, Marocco– spiega Rolando Rostolis, socio di riferimento di Energyka – ma ha le sue radici qui, per questo abbiamo sentito la necessità di fare la nostra parte mettendo a disposizione di centinaia di scuole in Veneto le tecnologie più avanzate in campo di fotovoltaico al mondo, ad un prezzo di costo”.

L’azienda si impegna a realizzare un progetto specifico per ogni edificio scolastico mettendo in campo la tecnologia Prometea, nuova generazione di fotovoltaico flessibile, calpestabile, ultraleggero, tra i pochi al mondo certificato come completamente ecocompatibile (poiché non contiene metalli pesanti come cadmio e piombo).

“Si tratta di pannelli particolarmente adatti ad interventi su edifici esistenti poiché si integrano all’architettura. Prometea – prosegue il presidente Rostolis – è in grado di “vestire” i tetti come una guaina senza necessità di sovrastrutture portanti, senza problemi di orientamento o inclinazione. La nostra azienda oltre a mettere a disposizione questa tecnologia a prezzo di costo, fornirà progettazione, assistenza e garanzia per 25 anni. Abbiamo pensato a diverse formule di finanziamento: un crowdfunding al 100% del costo, con un immediato sconto sul costo della bolletta e un ammortamento entro 5 anni, dopodiché la scuola sarà autonoma sotto il profilo energetico. Sarà possibile anche un finanziamento all’80% prolungando i tempi di ammortamento. Il vantaggio è assicurato dal momento che i nostri pannelli sono in grado di garantire una resa dal 15 al 20% superiore rispetto ai tradizionali”.

“Per educare un bambino serve un intero villaggio: questo è stato il messaggio che Papa Francesco ha rivolto al mondo della scuola in questo 2014. E noi di FISM – spiega il presidente della federazione di Treviso, Stefano Grando – siamo impegnati a portarlo avanti coinvolgendo famiglie, scuola, istituzioni ma anche aziende del territorio che credono davvero alla responsabilità sociale dell’impresa, come sta dimostrando Energyka. Quello sottoscritto è un accordo triennale e in questi giorni abbiamo inviato a tutte le scuole la proposta di intervento e siamo certi che parrocchie e famiglie sapranno cogliere questa opportunità. Nonostante le difficoltà del momento, il taglio dei finanziamenti verso le scuole paritarie che ci sta mettendo in ginocchio, dimostriamo con i fatti di perseguire sempre la qualità non solo sotto il profilo didattico ma anche per i nostri edifici scolatici”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende