Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » Informazione ambientale e media. FIMA elegge il nuovo direttivo:

Informazione ambientale e media. FIMA elegge il nuovo direttivo

novembre 15, 2013 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Siti web, blogger, esperti in campo ambientale, operatori del social network, organi d’informazione, giornalisti e comunicatori d’impresa. È la composizione della Federazione Italiana dei Media Ambientali (FIMA) che ha celebrato nei giorni scorsi a Rimini, durante la fiera Ecomondo, la prima assemblea generale, con l’obiettivo di condividere il programma di lavoro per il 2014 ed eleggere i propri rappresentanti per il triennio 2014-2016.

Mario Salomone (direttore di .Eco e già Presidente del consiglio provvisorio uscente) è stato rieletto presidente e Marco Fratoddi (direttore de La Nuova Ecologia) segretario generale. I soci della FIMA hanno inoltre votato gli altri componenti dell’ufficio di presidenza: Rosy Battaglia (giornalista freelance e animatrice della campagna “Cittadini reattivi”), Tullio Berlenghi (giurista ambientale), Paola Bolaffio (direttrice di Giornalisti nell’Erba), Sergio Ferraris (direttore di Qualenergia), Giuseppe Lanzi (amministratore di Vita Makers), Letizia Palmisano (blogger) e Roberta Ragni (caporedattrice di Greenbiz).

La FIMA è stata fondata nell’aprile scorso durante il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, al termine di una lunga fase preparatoria che ha coinvolto decine di testate ecologiste e molti operatori nel campo della comunicazione ambientale con l’obiettivo di favorire una maggiore diffusione dei contenuti ambientali. A questo fine l’associazione, unica in Europa con queste caratteristiche, può contare anche su un comitato scientifico eletto nel corso dell’assemblea generale di Rimini e composto da autorevoli personalità della ricerca, dell’associazionismo e della comunicazione (Aurelio Angelini, Alessandra Astolfi, Gianfranco Bologna, Alessandro Caramis, Andrea Cerroni, Antonio Ferro, Walter Ganapini, Pietro Greco, Simonetta Lombardo, Luca Mercalli, Luigi Pellizzoni, Beppe Rovera, Massimo Scalia, Sergio Scamuzzi, Gianni Silvestrini, Alex Sorokin, Sergio Vazzoler).

I prossimi passi saranno l’istituzione di alcuni gruppi di studio, come quello sulla qualità dell’informazione a proposito di cambiamenti climatici, sui nuovi stili di vita e sulle conseguenze sanitarie dei fattori d’inquinamento, l’organizzazione di seminari rivolti ai molti giovani che guardano con interesse all’informazione ambientale, la formulazione di alcuni “position papers” che scandiranno gli appuntamenti da qui ai prossimi tre anni: «L’interesse verso le tematiche ambientali da parte dell’opinione pubblica anche in Italia è cresciuto moltissimo durante gli ultimi anni – spiega Mario SalomoneVogliamo aprire un ponte con l’intero mondo dell’informazione e con la società civile, la pubblica amministrazione, la scuola, l’università e le imprese per rafforzare, attraverso un’alleanza fra operatori impegnati a diverso titolo in questo ambito, i processi di sostenibilità in atto nel nostro paese».

Il nuovo Ufficio di Presidenza ha anche ringraziato i membri del Coordinamento uscente che, per impegni personali, non si sono ricandidati, Andrea Gandiglio, direttore editoriale di Greenews.info e Simona Roveda, direttore editoriale di Lifegate, per il contributo che hanno portato durante la fase costituente.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

giugno 5, 2018

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

Le città del mondo si attrezzano per affrontare i mutamenti climatici e Torino, tra le italiane, è una delle più attive nel percorso finalizzato alla predisposizione di un piano di adattamento. In particolare attraverso il progetto europeo Life DERRIS, nato tre anni fa per favorire la creazione di una partnership pubblico-privato nella definizione di una strategia [...]

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

giugno 4, 2018

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

La nuova Piattaforma per il monitoraggio degli impianti fotovoltaici di grande taglia rappresenta un primo passo del GSE per favorire il raggiungimento dell’obiettivo di 72 TWh di produzione fotovoltaica al 2030. Per proiettare il Paese verso la decarbonizzazione e garantire uno sviluppo che sia davvero sostenibile, sarà infatti importante non solo realizzare nuovi impianti FER, [...]

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

giugno 1, 2018

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

La 21°edizione del Festival Cinemambiente è stata inaugurata ufficialmente giovedì 31 maggio al Cinema Massimo di Torino, dove si è esibito dal vivo, in apertura, il meteorologo Luca Mercalli, nel suo ormai tradizionale appuntamento con “Il punto“, l’annuale rapporto  sullo stato del Pianeta stilato appositamente per il pubblico del Festival. Mercalli si è soffermato, in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende