Home » Comunicati Stampa » Pisa: intesa con Enel, per esser sempre più “Smart City”:

Pisa: intesa con Enel, per esser sempre più “Smart City”

marzo 29, 2012 Comunicati Stampa

Da ieri Pisa è una città “Smart” a tutti gli effetti. Dopo la sperimentazione della mobilità elettrica, con il progetto “E-mobility Italy” promosso da Daimler, Enel e Comune, Pisa aggiunge ora un importante tassello per lo sviluppo di una città intelligente, che diventi modello di sostenibilità e tecnologia in Toscana e in Italia.

Ieri mattina, infatti, il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi e il Direttore della Divisione Infrastrutture e Reti di Enel Livio Gallo hanno firmato il protocollo di intesa “Smart City”, che rafforza ulteriormente la collaborazione tra l’Utility italiana e la Città su un tema innovativo e fortemente supportato dalla Comunità Europea per gli impatti positivi sulla sostenibilità ambientale.

L’iniziativa “Smart Cities”, che coinvolge le città aderenti al Patto dei Sindaci, fa parte delle European Industrial Initiatives ed è finalizzata a creare le condizioni e le tecnologie per costruire una città sostenibile. Tra le principali misure per l’efficienza energetica e l’integrazione in rete della produzione da fonte energetica rinnovabile rientrano inoltre le “Smart Grids”, reti elettriche intelligenti.

Questi gli obiettivi prioritari della Smart City Pisa: realizzazione di interventi di rete per integrare la produzione da rinnovabili,  sviluppo e potenziamento della rete elettrica in ottica “smart” mediante interventi quali la nuova cabina primaria Ospedaletto, il potenziamento degli impianti primari di Visignano e Porta a Mare, nuove cabine secondarie e centri satellite, l’ulteriore sviluppo della telegestione attraverso il contatore elettronico, il rinnovo di tratti di cavi con tecnologie di ultima generazione, , interventi di automazione e controllo rete evoluti, l’interoperabilità delle infrastrutture di ricarica per la mobilità elettrica, il coinvolgimento attivo dei consumatori finali con l’Active Demand e la tecnologia Enel “Smart Info”, la building efficiency e l’installazione dispositivi efficienti di illuminazione pubblica, l’istituzione di un “Manifesto sulla mobilità elettrica”, che coinvolga, in un percorso culturale comune, cittadini che posseggono un mezzo elettrico anche attraverso la raccolta di informazioni e suggerimenti.

“Questo protocollo – ha detto Filippeschi – ci dà la possibilità di essere in rete con le città più avanzante in termini di innovazione, energie rinnovabili, mobilità sostenibile e rafforza la possibilità di accedere a nuovi bandi comunitari. Dopo il progetto e-mobility prosegue il rapporto con un partner importante come ENEL che a Pisa ha uno dei suoi principali centri di ricerca”.

“Siamo orgogliosi – ha detto Livio Gallo – di offrire il nostro supporto a Pisa per entrare nel novero delle ‘città intelligenti’ europee, mettendo a disposizione la nostra esperienza nell’uso più razionale dell’energia elettrica e, in particolare, nelle smart grids, settore nel quale Enel Distribuzione è leader in Europa grazie all’innovazione continua sulla sua rete elettrica”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende