Home » Comunicati Stampa »Eventi »Prodotti »Prodotti » Is TECH pulisce l’aria del Marathon Village di Milano con APA:

Is TECH pulisce l’aria del Marathon Village di Milano con APA

Is TECH sarà presente, in qualità di partner del Marathon Village, alla SuisseGas Milano City Marathon 2013, primo evento sportivo in Italia impegnato nel raggiungimento della ReSport Certification, la certificazione per eventi sportivi sostenibili. Un contributo importante a sostegno dell’eco-sostenibilità, grazie alle piattaforme APA che depureranno l’aria del Marathon Village da polveri sottili e sostanze inquinanti.

La SuisseGas Milano City Marathon 2013, evento organizzato da RCS Sport in programma a Milano per il prossimo 7 aprile, è quest’anno il primo appuntamento sportivo in Italia impegnato nel raggiungimento della ReSport Certification, una certificazione di buone pratiche volte al rispetto dell’ambiente, del clima e della responsabilità sociale delle competizioni sportive, arrivata in Italia grazie a IMQ-Istituto Italiano del Marchio di Qualità, principale ente di certificazione italiano, leader in Europa nei settori elettrico, elettronico e del gas.

Al fine d’incrementare i parametri di sostenibilità ambientale della manifestazione Is TECH, partner del Marathon Village 2013, installerà all’interno dell’area di Via Melchiorre Gioia, “Piazza Città di Lombardia”, la soluzione tecnologica APAAbbattimento Polveri Atmosferiche, piattaforma intelligente modulare e multifunzione che abbatte l’inquinamento atmosferico, in particolar modo le polveri sottili e gli altri principali inquinanti nocivi per la salute dell’uomo.

La tecnologia APA nasce dall’idea sviluppata da alcuni scienziati e ricercatori del team di Is TECH, società d’innovazione tecnologica applicata iscritta nell’albo speciale delle start-up innovative, ed è oggetto di studio e analisi sin dal 2004, mentre dal febbraio 2011 è stata commercializzata con risultati eccezionali. Le piattaforme APA, basate su tecnologia tutta italiana tutelata da numerosi brevetti, sono utilizzate oggi negli ambiti industriali e urbani ad alta concentrazione di sostanze inquinanti. Attraverso processi chimico–fisico-meccanici e ICT integrati APA è in grado, infatti, di abbattere il particolato atmosferico, i metallipesanti, gli IPA (Idrocarburi Policiclici Aromatici) e gli idrocarburi leggeri (metano, benzene, ecc.), purificando l’aria che si respira.

Il meccanismo di funzionamento della piattaforma APA è molto semplice. L’aria è aspirata da uno specifico sistema, posto a circa un metro dal suolo, e depurata all’interno dell’impianto secondo una procedura che riflette il ciclo naturale della pioggia: gocce di liquido colpiscono le polveri sottili e le fanno precipitare e depositare in acqua. Al termine del processo di lavaggio, con ridottissimi consumi e senza alcuna generazione di rifiuti speciali, l’aria purificata è aspirata verso l’alto e reimmessa pulita nell’atmosfera. Selezionata da Italia degli Innovatori nell’edizione 2011-12, la tecnologia sviluppata da Is TECH negli ultimi due anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti e, inoltre, ha ottenuto anche il marchio CE e la certificazione IMQ nel luglio 2012.

“È una grande soddisfazione – afferma Giuseppe Spanto, amministratore delegato di Is TECH – contribuire attivamente all’iniziativa di RCS Sport e all’impegno ecologico del Marathon Village di Milano, di cui condividiamo gli obiettivi di sostenibilità ambientale e le azioni di sensibilizzazione. Il settore dello sport è particolarmente interessante per applicare APA e depurare l’aria che si respira anche negli ambiti sportivi (palestre, piscine, centri poli-funzionali, ecc.), rendendo più salutare l’esercizio fisico, per il benessere delle persone“.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

febbraio 21, 2019

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

Il Comitato ‘Liberi Cittadini di Certosa’ sostenuto dall’ONA (Osservatorio Nazionale Amianto) e assistito e difeso dal suo Presidente, Avv. Ezio Bonanni, ha presentato ieri mattina alla Procura della Repubblica di Genova un dettagliato esposto che fa riferimento al potenziale rischio amianto e presenza di polveri nocive in relazione al tragico crollo del ponte del 14 agosto 2018 che, oltre [...]

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

febbraio 20, 2019

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

Le infestazioni in magazzino sono uno dei problemi che più colpisce la filiera agroalimentare italiana. Dal campo alla tavola, il danno provocato durante lo stoccaggio rischia di compromettere intere produzioni. Per risolvere questa problematica l’azienda di San Marino Bioagrotech srl, specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e trattamenti organici per l’agricoltura biologica, ha introdotto sul [...]

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende