Home » Comunicati Stampa » Iscrizioni aperte per toBEeco 2012:

Iscrizioni aperte per toBEeco 2012

settembre 6, 2011 Comunicati Stampa

La passione che trasforma le cose: ecco ciò che l’edizione 2012 di toBEeco, la sezione di design sostenibile di Expocasa (Lingotto Fiere, Torino) vorrebbe rappresentare. Dare voce e visibilità, amplificandone l’energia creativa, ai molti professionisti, soprattutto giovani, che progettano con instancabile forza, capaci di creare dal nulla, a costi contenuti, di dar vita a prodotti funzionali, piacevoli, originali e sostenibili dal punto di vista ambientale.

“Energia” è la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro e la misura stessa di questo lavoro: ecco allora già individuati i termini della nuova sfida. “Energia” come trasformazione, che si esprime dall’iniziale momento creativo alla trasformazione di una fantasia in disegno, alla produzione fisica dell’oggetto sino alla sua vendita. Ma “Energia”, quindi, anche come forza espressiva, misurativa della creatività.

Il design diventa, cioè, non solo la ‘misura’ della sua efficacia formale e funzionale come capacità di esistere, ma anche di essere presente nel mercato con elementi materiali o di processo a carattere innovativo. L’”Innovazione” è infatti l’altro parametro da centrare.

Possono partecipare alle selezioni per l’area espositiva 2012 designers, architetti, creativi e progettisti, italiani o stranieri, purché le opere inviate non siano attualmente in produzione (diretta o indotta di tipo industriale o artigianale) e rispettino le peculiarità del tema proposto con particolare attenzione all’eco-sostenibilità dei progetti presentati, sia dal punto di vista della scelta dei materiali che dei processi di produzione. Nello spazio a disposizione potranno tuttavia essere presentati e messi in vendita diretta al pubblico, anche altri progetti-prodotti attinenti al tema, anche se già in produzione.

Saranno selezionati 40 progetti. Per la selezione la proposta dovrà essere presentata in formato digitale (max 2 tavole A3 in formato PDF) con breve descrizione in lingua italiana. L’esposizione in fiera dei progetti privilegia la mostra in formato materico (stampe di disegni e modellini), tanto che le sole visualizzazioni cartacee non saranno ammesse. L’ammissione all’evento sarà soggetta al giudizio dell’Ente Organizzatore, nel rispetto dei temi proposti. La selezione avverrà sul tema specifico dell’edizione, quello dell’Energia:

1. ENERGIA CREATIVA: valutazione estetico funzionale della proposta, con particolare attenzione alla cura e passione sottesa.

2. ENERGIA PRODUTTIVA: valutazione del prototipo esposto e delle scelte di produzione previste per la sua messa sul mercato.

3. ENERGIA COMUNICAZIONALE: valutazione dell’impatto dell’intera comunicazione del progetto: come viene rappresentato, come viene esposto in fiera.

4. ENERGIA COMMERCIALE: valutazione delle strategie di offerta economica.

La selezione dei primi 3 progetti toBEeco da premiare sarà curata da un comitato di selezione composto da designers, architetti e progettisti, professionisti del settore. Il premio sarà così distribuito: 1.000,00 € al primo classificato; 750,00 € al secondo classificato; 500,00 € al terzo classificato. Il costo dell’iscrizione è di 800,00 €+IVA con la possibilità di una iscrizione ridotta a 400,00 €+IVA per i residenti in provincia di Torino iscritti al portale della Camera di Commercio della provincia di Torino -  ToDesign.

Ai partecipanti della nuova edizione sarà inoltre offerta la possibilità di essere inseriti nella nuova pubblicazione “Guida degli Eco designer d’Italia ” a cura di Edizioni Ambiente, un progetto a cura di Marco Moro.

Il 31 ottobre 2011 è il termine per la presentazione delle richieste di adesione, corredate dal materiale digitale inviato per e-mail. Il 10 novembre 2011  è il termine per la comunicazione di avvenuta ammissione. Il 21 novembre 2011 quello per il versamento della quota di adesione. Dal 3 all’11 marzo 2012 si terrà infine, presso il Lingotto Fiere di Torino,  Expocasa – toBEeco. Il 10 marzo 2012 avverrà la proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi presso l’”area incontri toBEeco”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende