Home » Comunicati Stampa » Iscrizioni aperte per toBEeco 2012:

Iscrizioni aperte per toBEeco 2012

settembre 6, 2011 Comunicati Stampa

La passione che trasforma le cose: ecco ciò che l’edizione 2012 di toBEeco, la sezione di design sostenibile di Expocasa (Lingotto Fiere, Torino) vorrebbe rappresentare. Dare voce e visibilità, amplificandone l’energia creativa, ai molti professionisti, soprattutto giovani, che progettano con instancabile forza, capaci di creare dal nulla, a costi contenuti, di dar vita a prodotti funzionali, piacevoli, originali e sostenibili dal punto di vista ambientale.

“Energia” è la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro e la misura stessa di questo lavoro: ecco allora già individuati i termini della nuova sfida. “Energia” come trasformazione, che si esprime dall’iniziale momento creativo alla trasformazione di una fantasia in disegno, alla produzione fisica dell’oggetto sino alla sua vendita. Ma “Energia”, quindi, anche come forza espressiva, misurativa della creatività.

Il design diventa, cioè, non solo la ‘misura’ della sua efficacia formale e funzionale come capacità di esistere, ma anche di essere presente nel mercato con elementi materiali o di processo a carattere innovativo. L’”Innovazione” è infatti l’altro parametro da centrare.

Possono partecipare alle selezioni per l’area espositiva 2012 designers, architetti, creativi e progettisti, italiani o stranieri, purché le opere inviate non siano attualmente in produzione (diretta o indotta di tipo industriale o artigianale) e rispettino le peculiarità del tema proposto con particolare attenzione all’eco-sostenibilità dei progetti presentati, sia dal punto di vista della scelta dei materiali che dei processi di produzione. Nello spazio a disposizione potranno tuttavia essere presentati e messi in vendita diretta al pubblico, anche altri progetti-prodotti attinenti al tema, anche se già in produzione.

Saranno selezionati 40 progetti. Per la selezione la proposta dovrà essere presentata in formato digitale (max 2 tavole A3 in formato PDF) con breve descrizione in lingua italiana. L’esposizione in fiera dei progetti privilegia la mostra in formato materico (stampe di disegni e modellini), tanto che le sole visualizzazioni cartacee non saranno ammesse. L’ammissione all’evento sarà soggetta al giudizio dell’Ente Organizzatore, nel rispetto dei temi proposti. La selezione avverrà sul tema specifico dell’edizione, quello dell’Energia:

1. ENERGIA CREATIVA: valutazione estetico funzionale della proposta, con particolare attenzione alla cura e passione sottesa.

2. ENERGIA PRODUTTIVA: valutazione del prototipo esposto e delle scelte di produzione previste per la sua messa sul mercato.

3. ENERGIA COMUNICAZIONALE: valutazione dell’impatto dell’intera comunicazione del progetto: come viene rappresentato, come viene esposto in fiera.

4. ENERGIA COMMERCIALE: valutazione delle strategie di offerta economica.

La selezione dei primi 3 progetti toBEeco da premiare sarà curata da un comitato di selezione composto da designers, architetti e progettisti, professionisti del settore. Il premio sarà così distribuito: 1.000,00 € al primo classificato; 750,00 € al secondo classificato; 500,00 € al terzo classificato. Il costo dell’iscrizione è di 800,00 €+IVA con la possibilità di una iscrizione ridotta a 400,00 €+IVA per i residenti in provincia di Torino iscritti al portale della Camera di Commercio della provincia di Torino -  ToDesign.

Ai partecipanti della nuova edizione sarà inoltre offerta la possibilità di essere inseriti nella nuova pubblicazione “Guida degli Eco designer d’Italia ” a cura di Edizioni Ambiente, un progetto a cura di Marco Moro.

Il 31 ottobre 2011 è il termine per la presentazione delle richieste di adesione, corredate dal materiale digitale inviato per e-mail. Il 10 novembre 2011  è il termine per la comunicazione di avvenuta ammissione. Il 21 novembre 2011 quello per il versamento della quota di adesione. Dal 3 all’11 marzo 2012 si terrà infine, presso il Lingotto Fiere di Torino,  Expocasa – toBEeco. Il 10 marzo 2012 avverrà la proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi presso l’”area incontri toBEeco”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende