Home » Comunicati Stampa »Eventi » ISWA e Acea: a Torino e Pinerolo il meeting sulla gestione dei rifiuti organici:

ISWA e Acea: a Torino e Pinerolo il meeting sulla gestione dei rifiuti organici

marzo 12, 2012 Comunicati Stampa, Eventi

Si svolgerà a Torino e Pinerolo, rispettivamente il 15 ed il 16 marzo, il meeting internazionale dal titolo Il trattamento della frazione organica dei rifiuti urbani: sfide locali e globali“, un appuntamento per mettere in evidenza le eccellenze del settore e osservare, con senso critico, il panorama globale e locale della gestione dei rifiuti solidi.

Il workshop è organizzato da ISWA International/ATIA ISWA Italia in collaborazione con Acea Pinerolese, che è stata scelta come ospite dell’evento, in virtù dell’esempio che rappresenta, a livello mondiale, nell’avanzamento tecnologico dei processi di gestione dei rifiuti organici. Tra i relatori sono previsti ricercatori di fama mondiale, proveniente anche dai principali atenei italiani (Politecnico e Università di Torino, Politecnico di Milano), che si alterneranno a tecnici di aziende europee del settore, per dare una visione completa della materia, sia dal punto di vista scientifico che tecnico e gestionale. L’intervento di alcuni esponenti delle amministrazioni locali completerà la panoramica con un focus sulla situazione regionale e provinciale.

L’ISWA (International Solid Waste Association) è un’associazione internazionale indipendente e non-profit che riunisce aziende, enti, istituti di ricerca e professionisti che operano a livello mondiale nel campo dei rifiuti solidi urbani e che perseguono l’obiettivo di una gestione sostenibile, oculata e professionale dei rifiuti. Ha rapporti diretti di cooperazione con organizzazioni internazionali come l’UNEP (United Nations Environment Program), la Commissione Europea, l’OMS e numerosi altri enti. L’associazione, attraverso le sedi nazionali e in particolare, per il nostro Paese, l’ATIA ISWA Italia, si propone come punto di eccellenza nella ricerca, lo studio e la divulgazione delle migliori pratiche attraverso numerose iniziative, tra cui rapporti scientifici, bollettini, conferenze e seminari tecnici.

Per il workshop sul tema del trattamento della frazione organica, ISWA ha scelto di collaborare con uno dei siti italiani di eccellenza a livello mondiale, il Polo Ecologico Acea, dove i rifiuti organici vengono trasformati in energia pulita da fonte rinnovabile e compost di qualità, attraverso una tecnologia innovativa che integra il processo anaerobico e quello aerobico. I ricercatori ISWA e di Acea Pinerolese hanno sviluppato insieme un programma per offrire un’occasione di approfondimento e confronto, attraverso temi di estrema attualità. Il trattamento della frazione organica dei rifiuti è infatti una delle questioni più rilevanti nel novero delle azioni ecosostenibili di gestione di risorse locali, sia per rispettare gli obiettivi comunitari di politica ambientale (di medio e lungo termine) che per supportare gli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas climalteranti. Gli interventi in programma affronteranno questo tema centrale, attraverso approfondimenti tecnici e una visita sul campo al Polo Ecologico Acea, per dimostrare come i buoni esempi di gestione esistano (anche in Italia) e portino ottimi risultati.

Il convegno si avvarrà della collaborazione scientifica del Politecnico di Torino, della Fondazione per l’Ambiente “T. Fenoglio” e dell’ARPA Piemonte e del supporto di Regione Piemonte, Provincia di Torino, ATO-R Torinese e Camera di Commercio di Torino.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Aperta la “call for proposal” di Novamont per l’innovazione circolare

settembre 26, 2018

Aperta la “call for proposal” di Novamont per l’innovazione circolare

Oggi in Italia, quasi 1 kg di materia prima ogni 5 kg di materiali consumati viene dal riciclo. Il nostro Paese è al secondo posto in Europa nell’uso di materia proveniente da scarti: secondo l’indice di circolarità calcolato dalla Commissione Europea, l’Italia è a una percentuale del 18,5% contro il 26,7% del primo assoluto, l’Olanda, e si colloca [...]

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende