Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Progetti » Italia, Bellezza, Futuro: Legambiente Piemonte lancia un concorso di idee per la rigenerazione urbana:

Italia, Bellezza, Futuro: Legambiente Piemonte lancia un concorso di idee per la rigenerazione urbana

aprile 23, 2014 Comunicati Stampa, Pratiche, Progetti

La bellezza è la principale caratteristica che il mondo riconosce all’Italia. La nostra dote, la nostra ricchezza. Riconoscerla, tutelarla, crearne di nuova è la chiave per immaginare un futuro oltre la crisi. Con questa convinzione, nell’ambito della campagna nazionale “Italia, Bellezza, Futuro”, Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta lancia il bando “Italia, Bellezza, Futuro, viaggio nell’Italia che ci fa sperarerivolto ai giovani tra i 18 e i 35 anni che si distinguono con idee innovative nel contesto della rigenerazione urbana, coniugando attenzione ambientale e creatività.

Le candidature al bando di Legambiente devono riguardare progetti che mettano in campo azioni concrete volte a perseguire gli obiettivi della riduzione dei consumi, la raccolta e il riciclo di materiali, lo stop al consumo di suolo e la tutela della salute, pensate espressamente per il contesto urbano. L’associazione premierà le idee più innovative, con una concreta ricaduta territoriale e capaci di valorizzare filiere virtuose legate ai princìpi quali la condivisione degli spazi e delle risorse, la “mobilità nuova”, gli stili di vita sostenibili e la partecipazione dei cittadini nei processi di programmazione e gestione. Lo scopo dell’iniziativa, realizzata in collaborazione con Greenews.info e il Corso di Laurea in Economia dell’Ambiente, della Cultura e del Territorio dell’Università degli Studi di Torino, è creare e sviluppare un contesto favorevole alla diffusione di buone pratiche di rigenerazione urbana orientate alla sostenibilità ambientale, all’innovazione e alla creazione di opportunità economiche e sociali.

Le candidature al bando “Italia, Bellezza, Futuro, viaggio nell’Italia che ci fa sperare” possono essere presentate da singoli e gruppi informali o formali (associazioni, imprese e cooperative) del Piemonte e della Valle d’Aosta fino al 20 maggio e devono riguardare attività e progetti realizzati o in fase di attuazione. La premiazione avverrà il 29 maggio al Campus Luigi Einaudi di Torino. Il bando è consultabile all’indirizzo: www.legambientepiemonte.it/bellezza.htm.

“Attraverso questo bando ci rivolgiamo a tutte quelle realtà che, come noi, credono che la bellezza sia la chiave per guardare ad un altro futuro, fuori dalla crisi - dichiara Francesca Gramegna, direttrice di Legambiente Piemonte e Valle D’Aosta-. Lo scorso anno Legambiente ha presentato una proposta di legge che mira a contrastare quanto di brutto è stato fatto in questi ultimi anni: consumo di suolo, abusivismo e degrado delle periferie. Per ridare speranza ai territori, a partire dai centri urbani, crediamo sia fondamentale investire sulla qualità della vita ed il miglioramento ambientale, partendo dalle tante realtà imprenditoriali che già oggi dimostrano come sia possibile coniugare innovazione e sostenibilità ambientale”.

“Il valore di questa iniziativa –spiega Andrea Gandiglio, direttore editoriale di Greenews.info e presidente di Associazione Greencommerce – sta nel sottolineare il legame, troppo spesso dimenticato, tra ambiente e bellezza, che non è un capriccio da esteti o ambientalisti, ma una concreta ricetta per uscire dalla crisi e restituire vivibilità alle città e alle campagne. Un territorio bello, pulito, denso di cultura e di valori è il miglior habitat per seminare educazione e progettare il futuro”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende