Home » Comunicati Stampa »Finanziamenti »Green Economy »Nazionali »Politiche » “Italia in Classe A”: un concorso per giovani giornalisti e creativi per raccontare l’efficienza energetica:

“Italia in Classe A”: un concorso per giovani giornalisti e creativi per raccontare l’efficienza energetica

L’ENEA e il MiSE – Ministero dello Sviluppo Economico hanno lanciato il concorso “Italia in Classe A – Premio Energia Intelligente, rivolto a giornalisti e a giovani under 25 per premiare i migliori articoli, spot, foto e servizi radio-tv sull’efficienza energetica.

Obiettivo del concorso è valorizzare l’informazione e la diffusione di notizie sull’efficienza energetica, con particolare riferimento agli strumenti e agli incentivi disponibili, all’innovazione tecnologica e all’uso efficiente dell’energia, in ambito pubblico e privato, negli edifici abitativi, nel terziario, nell’industria, nei trasporti e nella pubblica amministrazione. Il concorso durerà dal 15 maggio al 15 novembre 2016 e prevede premi per le seguenti categorie:

1. articoli pubblicati su carta stampata ed agenzie di stampa (testate registrate);

2. servizi diffusi su radio e televisioni (testate registrate);

3. articoli, foto e servizi audio-video diffusi sul web (testate registrate);

4. fotografie e/o illustrazioni/vignette inedite;

5. video/spot inediti;

6. premio under 25 per articoli, foto o servizi audio-video inediti;

7. testata giornalistica registrata.

Le candidature saranno valutate da una giuria composta da esperti di ENEA, MiSE e Commissione europea, supportata da un comitato tecnico-scientifico. Il testo integrale del bando è disponibile sul sito enea.it, mentre il modulo di partecipazione e le modalità per l’invio telematico del materiale saranno online entro il 31 maggio su  italiainclassea.enea.it.

La partecipazione al concorso per le categorie 1, 2, 3, 7 prevede la pubblicazione degli elaborati su testate italiane registrate a diffusione nazionale, regionale o locale dal 15 maggio al 15 novembre 2016. Alle categorie 4, 5 e 6, che prevedono materiali inediti, possono partecipare anche non giornalisti. Per le categorie 1, 2, 3, 4 e 6 il premio è di 3.000 euro, mentre per i video/spot della categoria 5 l’importo è di 5.000 euro.

Alla categoria 7 potranno partecipare tutte le testate giornalistiche registrate e alla prima classificata sarà consegnata una targa con una menzione speciale per l’approfondimento e la qualità dei servizi dedicati alle tematiche dell’efficienza energetica.

Il Premio Energia Intelligente è una delle iniziative previste dalla campagna Italia in Classe A del “Programma di Informazione e Formazione sull’Efficienza Energetica” (ex art.13 del dlgs 102/2014, in attuazione della direttiva 2012/27/UE), per far conoscere a PMI, dipendenti pubblici, famiglie, studenti e istituti bancari gli strumenti, le opportunità e l’importanza dell’efficienza energetica e far nascere una cultura diffusa sull’uso efficiente ed eco-sostenibile delle risorse energetiche ed ambientali. Grazie al dlgs 102/2014 e al Piano d’Azione per l’Efficienza Energetica 2014 predisposto da ENEA e MiSE, l’Italia ha intrapreso significativi passi in avanti nel raggiungimento dell’obiettivo di una riduzione dei consumi di energia primaria di 20 Mtep l’anno al 2020, pari a 15,5 Mtep di energia finale.

Nell’ambito del Programma di Informazione e Formazione sull’Efficienza Energetica, l’ENEA ha recentemente pubblicato anche un avviso pubblico destinato a emittenti radio e tv (scadenza 30 maggio) per selezionare progetti editoriali che diffondano, presso il pubblico televisivo, informazioni sui temi del risparmio e dell’efficienza energetica. L’importo a base d’asta è di 300.000 euro (IVA inclusa), stanziati dal MiSE. Alla gara potranno partecipare emittenti radiotelevisive, operanti sul territorio nazionale, in possesso delle caratteristiche indicate nel bando.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

I premi del 20° Cinemambiente. Vince l’angoscia per la plastica

giugno 6, 2017

I premi del 20° Cinemambiente. Vince l’angoscia per la plastica

Il 20° Festival CinemAmbiente si è concluso nella Giornata Mondiale dell’Ambiente con la cerimonia di premiazione, al Cinema Massimo di Torino, e la proiezione del film La Vallée des loups di Jean-Michel Bertrand (Premio “Movies Save the Planet”). Pur in assenza degli eventi “di piazza” in cartellone nell’edizione 2016, anche quest’anno il Festival ha registrato [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende