Home » Comunicati Stampa »Progetti » ITS “Energia e Ambiente” apre le iscrizioni al corso per tecnici energetici:

ITS “Energia e Ambiente” apre le iscrizioni al corso per tecnici energetici

luglio 25, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Sono già aperte le iscrizioni per la quarta edizione del corso biennale per la formazione di tecnici superiori per la gestione e la verifica di impianti energetici, promosso dall’ITS, Istituto tecnico superiore “Energia e Ambiente” di Colle di Val d’Elsa, che prenderà il via nel prossimo mese di ottobre.

I posti disponibili sono 24 e l’opportunità formativa si rivolge a giovani in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado, che potranno iscriversi fino al 30 settembre. L’ITS - che è sostenuto da una fondazione che riunisce soggetti istituzionali e imprenditoriali a livello interprovinciale fra Siena, Arezzo e Grosseto – è uno dei sette ITS presenti in Italia nel settore dell’efficienza energetica e rappresenta una scuola di specializzazione post diploma dedicata alla preparazione di tecnici qualificati e in grado di rispondere alle competenze tecniche richieste dalle imprese.

Il corso è articolato in quattro semestri, con lezioni in aula, attività pratiche di laboratorio con strumenti e attrezzature altamente tecnologici, stage aziendali in Italia e all’estero, seminari e incontri con rappresentanti del mondo imprenditoriale e del settore energetico a livello nazionale. Le principali aree formative riguardano l’uso efficiente dell’energia e della generazione da fonti rinnovabili (elettrotecnica e impiantistica elettrica); misure termotecniche; energia solare termica, fotovoltaica ed eolica; domotica e automazione per il risparmio energetico; simulazione per le energie rinnovabili e di addestramento alla valutazione e certificazione energetica degli edifici.

La qualifica conseguita al termine del percorso di studi è il quinto livello europeo e permette di acquisire competenze necessarie per individuare i fabbisogni energetici del committente; applicare la normativa energetica ed espletare le procedure per l’accesso ai finanziamenti; definire la fattibilità di un intervento anche attraverso strumenti di analisi economica; monitorare ed elaborare dati sulle prestazioni energetiche di impianti e strutture di produzione; valutare l’impatto ambientale dei sistemi energetici; scegliere e applicare tecnologie innovative dell’impiantistica e dei materiali utilizzati; applicare le normative su sicurezza, qualità e ambiente e valutare il bilancio costi/benefici delle scelte operate. Al termine del corso, la figura professionale avrà opportunità occupazionali in aziende operanti nel settore dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili, potrà assumere il ruolo di Energy Manager e operare, in aziende o come libero professionista, nel campo dell’ottimizzazione dei consumi energetici e delle fonti di energie alternative.

“Gli ITS – sottolinea il coordinatore della struttura, Teresa Basilico – stanno acquisendo grande importanza nel panorama formativo italiano e nei territori in cui si trovano, con un valore aggiunto dato dalla forte interazione tra la scuola e il mondo del lavoro, che aumenta la competitività locale e le prospettive occupazionali dei giovani. Tra gli obiettivi principali dell’ITS, infatti, c’è quello di offrire agli studenti un contatto diretto con il mondo del lavoro, attraverso stage in Italia e all’estero durante il percorso di studi, indirizzandoli verso una formazione tecnico-pratica che tenga conto della loro peculiarità, delle loro aspirazioni personali e, al tempo stesso, delle tendenze e delle necessità del mercato del lavoro. Per quanto riguarda la nostra struttura – conclude Basilico – circa il 60 per cento dei nostri primi diplomati, usciti lo scorso dicembre, ha già un’occupazione coerente con il percorso di studio fatto. Risultati incoraggianti in termini di occupabilità, ma che puntiamo a migliorare ancora”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende