Home » Comunicati Stampa » A Genova la IX Biennale delle città e degli urbanisti europei:

A Genova la IX Biennale delle città e degli urbanisti europei

agosto 18, 2011 Comunicati Stampa

A meno di un mese dal via, prende definitivamente corpo il programma della IX Biennale delle città e degli urbanisti europei, in programma a Genova dal 14 al 17 settembre al Centro Congressi dei Magazzini del Cotone.

E’ la seconda volta che una città italiana ospita l’evento: la prima è stata Roma nel 1997. L’Istituto Nazionale di Urbanistica e il Comune di Genova ne hanno curato l’organizzazione e i temi portanti, sintetizzati dal titolo “Smart planning per le città gateway” in Europa. Con il titolo di Smart Planning si è voluti entrare in sintonia con lo slogan di “Europa 2020”: Smart, green, inclusive. In questo neologismo il tema della sostenibilità urbana si intreccia con quello della tecnologia ambientale e delle ICT applicate alle città. È la necessità vitale di promuovere una pianificazione intelligente, che limiti l’uso di risorse non riproducibili, trovi alternative al consumo di suolo e promuova lo sviluppo sostenibile.

Le città gateway sono infatti quelle aperte agli scambi e agli snodi rispetto ai flussi di merci, di persone, di idee, e la loro centralità all’interno della manifestazione è la presa di coscienza della funzione di coesione che alcune città hanno assunto in tempi di globalizzazione e integrazione europea.

La Rassegna e il Congresso internazionale della Biennale (suddiviso in sette workshop) saranno una vetrina di buone pratiche. Un’opportunità di prestigio, non di un bilancio di esperienze pregresse, ma di una esplorazione all’interno di vicende in pieno svolgimento, avendo selezionato una casistica  che cerca di  dar conto sia della grande articolazione geografica europea che della varietà di approcci politico economici e istituzionali nella gestione della città contemporanea. Al Congresso parteciperanno esponenti e consulenti Ue di rilievo oltre che amministratori locali, docenti  universitari, esperti e gli urbanisti più importanti e apprezzati, provenienti da tutta Europa, che approfondiranno i temi della Biennale da diverse angolazioni. Si parlerà, ad esempio, delle città gateway come risorsa per aumentare la coesione europea, delle prospettive di sviluppo aperte dalla realizzazione dei corridoi di trasporto transnazionali, dell’integrazione necessaria tra riqualificazione urbana e costruzione di nuove infrastrutture, delle nuove politiche da adottare verso gli immigrati. Saranno analizzate le esperienze di importanti città europee tra cui Barcellona, Helsinki, Copenaghen, Marsiglia, Vienna, Zurigo, Amsterdam.

Sarà allestita inoltre una rassegna espositiva di piani, progetti, prodotti attinenti alle tematiche della Biennale: nuove reti infrastrutturali, sistemi per la logistica, strategie e strumenti per il risparmio energetico, il riciclo, l’uso saggio delle risorse, applicazioni di nuove tecnologie alla riqualificazione urbana, politiche e progetti di inclusione sociale per i nuovi abitanti. Una particolare sezione della rassegna sarà invece dedicata al progetto urbano e alla pianificazione a Genova e in Liguria, con  particolare attenzione verso le più significative operazioni di riqualificazione a scala urbana e territoriale e alle politiche urbane innovative.

Genova è per la IX Biennale la sede ideale: è una città fra le più impegnate nelle politiche “smart”, di risparmio energetico e riuso delle risorse; infine, ha deciso di ospitare la Biennale nel momento in cui è in pieno svolgimento la discussione sul Piano Regolatore Comunale e sul Piano del Porto.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende