Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Servizi » Jojob: il car pooling aziendale sbarca in 10 grandi imprese italiane:

Jojob: il car pooling aziendale sbarca in 10 grandi imprese italiane

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, che si è celebrata in tutto il mondo lo scorso 22 aprile, dieci grandi imprese, tra cui Brembo, Findomestic, General Motors Powertrain e Heineken hanno fatto partire il carpooling aziendale Jojob. Circa 12.000 dipendenti potranno così condividere l’auto per gli spostamenti casa-lavoro attraverso l’innovativo servizio che certifica i viaggi e i risparmi ambientali ottenuti ideato dall’azienda torinese Bringme.

Oltre alle aziende anche un’amministrazione pubblica, il comune modenese di Castelvetro, che ha scelto di farsi portavoce, verso le imprese del proprio territorio, per aumentare il grado di sensibilità sociale, economica e ambientale.

Il servizio è basato sul sito web jojob.it e su un’applicazione mobile che, per prima al mondo, rende possibile la “certificazione” del risparmio ambientale, espresso in termini di emissioni di CO2 evitate. L’app permette infatti ai dipendenti di stabilire la propria presenza in auto quando fanno carpooling, e allo stesso tempo fornisce alle singole aziende aderenti un sistema di monitoraggio efficace e completo, con dati e statistiche sull’utilizzo del servizio da parte dei propri dipendenti e sul risparmio ambientale.

La pratica del carpooling aziendale crea inoltre vantaggi economici. Jojob ha calcolato il risparmio annuale per ogni dipendente che va al lavoro condividendo l’auto. Per una distanza casa-lavoro di 30 km il risparmio arriva a 1.782 euro e 7.722 Kg di CO2.

Il miglioramento dell’impatto ambientale è testimoniato dal caso pilota di Kedrion Biopharma, presso cui Jojob ha attivato il servizio: 160 dipendenti hanno sperimentato il servizio per tre settimane certificando oltre 150 viaggi (più di 3.000 km percorsi) evitando l’emissione di circa 250 kg di CO2.

“L’eccezionale riscontro ottenuto dal servizio di carpooling aziendale – sottolinea Gerard Albertengo, CEO di Bringme, azienda ideatrice di Jojob – è dovuto a più fattori tra i quali: l’innovazione tecnologica, il costo ridotto ma ancor più l’impegno profuso dal team di Bringme nel trasformare ogni singola attivazione in caso di successo”.

Ogni utente, dopo essersi registrato su www.jojob.it, potrà visualizzare su una mappa la posizione di partenza dei propri colleghi e dei dipendenti di aziende limitrofe alla propria, mettersi in contatto e condividere l’auto nel tragitto casa-lavoro. Con l’applicazione mobile ogni passeggero potrà certificare il tragitto effettuato, ottenendo punti trasformabili in sconti da utilizzare in locali, ristoranti, bar e palestre convenzionate, sia a livello nazionale che locale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende