Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » Kate Raworth anticipa il Salone del Libro con “L’economia della ciambella”:

Kate Raworth anticipa il Salone del Libro con “L’economia della ciambella”

aprile 18, 2017 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Mercoledì 19 aprile nella Sala Congressi di Intesa Sanpaolo a Torino l’economista Kate Raworth, già ricercatrice di Oxfam e oggi docente all’Environmental Change Institute dell’Università di Oxford, presenterà il suo nuovo libro “L’economia della ciambella“, in anteprima per il Salone del Libro.

L’economia, scrivono gli organizzatori dell’incontro, “è la lingua madre della politica pubblica: guida gli investimenti multi-miliardari, modella le nostre risposte ai cambiamenti climatici, pone sfide ambientali e sociali che definiscono i nostri tempi. A partire dal XIX secolo, gli economisti hanno cercato di fondare l’autorità della loro disciplina trattandola come scienza. La crisi finanziaria globale del 2008 ha mostrato l’inadeguatezza di queste teorie di fronte alla complessità dell’economia reale”.

Ecco perché è giunto il momento, sostiene Kate Raworth, di rivedere il nostro pensiero economico per il XXI secolo, progettando una nuova economia che riconosca per la prima volta la sua dipendenza dalla società.

Semplice, giocoso ed eloquente, “Economia della ciambella – paragonato, come potenziale d’impatto, alla Teoria Generale dell’economista inglese John Maynard Keynes - offre l’analisi dei cambiamenti in atto e l’ispirazione per una nuova generazione di economisti impegnati a costruire “uno spazio sicuro e giusto per l’umanità”.

“Il contributo della Raworth – scrive Andrea Di Stefano, presidente insieme a Massimiliano Lepratti dell’Associazione Economia e sostenibilità – Està, che introdurrà l’autrice a Torinoè cruciale in una fase di crisi sistemica del pensiero economico che ha subito negli ultimi tre decenni una vera e propria mutazione genetica”.

L’evento apre il ciclo di incontri “Fonti di futuro rinnovabile“, organizzato da Letteratura RinnovabileEstà Novamont, quattro incontri che offrono un nuovo paradigma di economia circolare, una visione basata su una corretta integrazione tra uso e riuso delle risorse disponibili: naturali, culturali, sociali.

“Fonti di futuro rinnovabile” proseguirà poi sabato 20 maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino con l’incontroIl nuovo cielo sopra Berlino”, in cui Mathias von Gemmingen racconterà come, insieme a un gruppo di attivisti, abbia convinto il parlamento di Berlino a votare l’abbandono dei finanziamenti alle energie fossili: 823 milioni di euro in meno per carbone, petrolio e gas. E come altre città in Europa stiano cambiando clima, scegliendo le energie rinnovabili.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende