Home » Comunicati Stampa » Keope: progetto Greenthinking:

Keope: progetto Greenthinking

ottobre 6, 2009 Comunicati Stampa

NeowoodCeramiche Keope, azienda produttrice di pavimenti e rivestimenti in grès porcellanato, presenta l’esclusivo progetto “GREENTHINKING”.  Tale marchio è il nuovo simbolo dell’impegno concreto di Ceramiche Keope nei confronti della natura.

Ceramiche Keope è oggi una delle aziende più attente alle qualità ecologiche dell’industria ceramica e al passo con la più avanzata evoluzione tecnologica. Grazie alle moderne strutture produttive, era già stata, nel 2004, la prima azienda italiana di ceramiche a completare volontariamente il percorso di verifica e riduzione delle proprie emissioni di CO2 e gas effetto serra (Protocollo di Kyoto). (Infatti alcuni gas presenti nell’atmosfera, derivanti soprattutto dai gas di scarico e dall’emissione di cloro fluoro carburi,  causano l’effetto serra, cioè avvolgono il nostro pianeta trattenendo una buona parte del calore emesso dalle radiazioni solari, impedendo loro di disperdersi nello spazio con un conseguente surriscaldamento della superficie terrestre, fenomeno considerato attualmente la principale problematica ambientale che la comunità internazionale deve affrontare).

Nel settembre 2005 l’azienda ha ottenuto la certificazione di prodotto Ecolabel, che attualmente comprende 23 collezioni certificate e più di 350 articoli. Oggi Ceramiche Keope ha confermato ancora una volta la sua “missione” e la sua attenzione nell’operare nel pieno rispetto dell’ambiente, ottenendo nel settembre 2007, 1° azienda di ceramiche al mondo e 1° azienda in assoluto in Europa, la prestigiosa certificazione UNI ISO 14064 (recepimento del protocollo di Kyoto).

Il Gruppo Concorde, Gruppo al quale appartiene Ceramiche Keope, è divenuto inoltre recentemente socio del Green Building Council Italia (GBC Italia), con sede in Trentino Alto Adige, che si propone di introdurre in Italia il sistema di certificazione indipendente LEED – Leadership in Energy and Environmental Design – i cui parametri stabiliscono precisi criteri di progettazione e realizzazione di edifici salubri, energeticamente efficienti e a impatto ambientale contenuto.

Ceramiche Keope, che è attenta da sempre alla massima qualità della sua produzione ma anche ad una politica di totale rispetto ambientale, vuole offrire con questo logo ai propri clienti un valore aggiunto, e, comunicando il suo impegno, dare loro la possibilità di effettuare scelte consapevoli verso prodotti eco-compatibili, in linea con i rigorosi standard fissati dalla Comunità Europea.

Dal mese di luglio è possibile consultare il sito internet www.greenthinking.it dedicato a questo progetto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende