Home » Comunicati Stampa »Eventi » Klimahouse 2014: a Bolzano la nona edizione:

Klimahouse 2014: a Bolzano la nona edizione

gennaio 24, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Si è aperta ieri a Bolzano Klimahouse 2014, fiera internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, da quasi un decennio vetrina dei prodotti più innovativi per costruzioni a minimo impatto ambientale.

L’inaugurazione ufficiale si è svolta con i saluti di benvenuto di Gernot Rössler, Presidente di Fiera Bolzano, che ha sottolineato il crescente successo di questa manifestazione giunta alla 9° edizione. Ricordando anche le edizioni itineranti in Umbria, Puglia e quest’anno, per la prima volta, anche in Toscana, Rössler ha sottolineato il ruolo di precursore di Klimahouse in Italia sulle tematiche dell’efficienza energetica in edilizia grazie anche alla posizione strategica di Bolzano a cavallo tra il mercato italiano e quello tedesco.

“Complimenti a Fiera Bolzano per la grande affluenza di pubblico già nelle prime ore dall’apertura” ha affermato Paolo Berloffa, Consigliere Comunale di Bolzano. “L’impegno sul fronte energetico non è uno slogan ma un impegno concreto per la nostra Amministrazione. Bolzano è tra i primi Comuni a realizzare nuove costruzioni rispondenti ai più severi parametri di efficienza energetica e ad approvare una normativa comunale per il risanamento di edifici con bonus di cubatura. Non dimentichiamo il piano di teleriscaldamento che copre già 1/3 delle esigenze dei cittadini. Un recente esempio tangibile è anche l’eco-quartiere “Casanova”,  esteso su circa 350.000 metri cubi, che conta 950 appartamenti per 3.000 abitanti”.

Presente all’inaugurazione anche Ulrich Santa, Direttore dell’Agenzia per l’Energia Alto Adige, che ha rimarcato quanto Klimahouse sia diventato un appuntamento imperdibile per la sostenibilità in edilizia. “Strategica per il successo della manifestazione”, ha affermato Santa, “la posizione di Fiera Bolzano proprio che nel cuore di KlimaLand, un territorio in cui si è creato un rapporto imprescindibile tra il benessere sociale e la tutela ambientale”.

Ulrich Santa ha ricordato anche l’appuntamento per le giornate del 24 e 25 gennaio con il Congresso Internazionale “Costruire con intelligenza” che vede la presenza di keynote speakers di calibro internazionale come l’Architetto Boris Podrecca e Werner Sobek.

Richard Theiner, Assessore all’Energia della Provincia di Bolzano, ha concluso la cerimonia d’inaugurazione sottolineando che la certificazione CasaClima ha un ruolo di primaria importanza non solo a livello locale ma sempre più oltre i confini provinciali. L’impegno condiviso dalla Provincia e dal Comune di Bolzano, dalla Fiera, da enti, imprese e Associazioni locali è il motore per dare fiato a un sofferente mercato edilizio rispondendo con competenza e qualità.

Oltre al Congresso internazionale, tra i principali appuntamenti di questa edizione, l’esposizione della Macchina di frammentazione elettrodinamica per la disgiunzione di materiali compositi edilizi sviluppata da Fraunhofer Insistut für Bauphysik, la mostra “Risanamento oggi e domani” a cura di APA, associazione Provinciale dell’Artigianato di Bolzano che illustra con modelli in scala 1:1 la trasformazione di costruzioni ad alto consumo energetico e il Klimahouse Forum dedicato alla presentazione, a cura delle aziende, delle ultime novità di prodotto per costruzioni a minimo impatto ambientale.

Appuntamento a domenica, dalle 9.00 alle 18.00, invece, per la giornata di consulenza gratuita offerta a privati, architetti o progettisti da APA e dall’Ufficio di Risparmio Energetico.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende