Home » Comunicati Stampa »Eventi » Klimahouse 2014: a Bolzano la nona edizione:

Klimahouse 2014: a Bolzano la nona edizione

gennaio 24, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Si è aperta ieri a Bolzano Klimahouse 2014, fiera internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, da quasi un decennio vetrina dei prodotti più innovativi per costruzioni a minimo impatto ambientale.

L’inaugurazione ufficiale si è svolta con i saluti di benvenuto di Gernot Rössler, Presidente di Fiera Bolzano, che ha sottolineato il crescente successo di questa manifestazione giunta alla 9° edizione. Ricordando anche le edizioni itineranti in Umbria, Puglia e quest’anno, per la prima volta, anche in Toscana, Rössler ha sottolineato il ruolo di precursore di Klimahouse in Italia sulle tematiche dell’efficienza energetica in edilizia grazie anche alla posizione strategica di Bolzano a cavallo tra il mercato italiano e quello tedesco.

“Complimenti a Fiera Bolzano per la grande affluenza di pubblico già nelle prime ore dall’apertura” ha affermato Paolo Berloffa, Consigliere Comunale di Bolzano. “L’impegno sul fronte energetico non è uno slogan ma un impegno concreto per la nostra Amministrazione. Bolzano è tra i primi Comuni a realizzare nuove costruzioni rispondenti ai più severi parametri di efficienza energetica e ad approvare una normativa comunale per il risanamento di edifici con bonus di cubatura. Non dimentichiamo il piano di teleriscaldamento che copre già 1/3 delle esigenze dei cittadini. Un recente esempio tangibile è anche l’eco-quartiere “Casanova”,  esteso su circa 350.000 metri cubi, che conta 950 appartamenti per 3.000 abitanti”.

Presente all’inaugurazione anche Ulrich Santa, Direttore dell’Agenzia per l’Energia Alto Adige, che ha rimarcato quanto Klimahouse sia diventato un appuntamento imperdibile per la sostenibilità in edilizia. “Strategica per il successo della manifestazione”, ha affermato Santa, “la posizione di Fiera Bolzano proprio che nel cuore di KlimaLand, un territorio in cui si è creato un rapporto imprescindibile tra il benessere sociale e la tutela ambientale”.

Ulrich Santa ha ricordato anche l’appuntamento per le giornate del 24 e 25 gennaio con il Congresso Internazionale “Costruire con intelligenza” che vede la presenza di keynote speakers di calibro internazionale come l’Architetto Boris Podrecca e Werner Sobek.

Richard Theiner, Assessore all’Energia della Provincia di Bolzano, ha concluso la cerimonia d’inaugurazione sottolineando che la certificazione CasaClima ha un ruolo di primaria importanza non solo a livello locale ma sempre più oltre i confini provinciali. L’impegno condiviso dalla Provincia e dal Comune di Bolzano, dalla Fiera, da enti, imprese e Associazioni locali è il motore per dare fiato a un sofferente mercato edilizio rispondendo con competenza e qualità.

Oltre al Congresso internazionale, tra i principali appuntamenti di questa edizione, l’esposizione della Macchina di frammentazione elettrodinamica per la disgiunzione di materiali compositi edilizi sviluppata da Fraunhofer Insistut für Bauphysik, la mostra “Risanamento oggi e domani” a cura di APA, associazione Provinciale dell’Artigianato di Bolzano che illustra con modelli in scala 1:1 la trasformazione di costruzioni ad alto consumo energetico e il Klimahouse Forum dedicato alla presentazione, a cura delle aziende, delle ultime novità di prodotto per costruzioni a minimo impatto ambientale.

Appuntamento a domenica, dalle 9.00 alle 18.00, invece, per la giornata di consulenza gratuita offerta a privati, architetti o progettisti da APA e dall’Ufficio di Risparmio Energetico.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende