Home » Comunicati Stampa »Eventi »Internazionali »Politiche » Klimahouse goes to China. La prima edizione del congresso all’ISH:

Klimahouse goes to China. La prima edizione del congresso all’ISH

Nell’ambito della fiera ISH China, che con 1.200 espositori e più di 45.000 visitatori è diventata la principale fiera in Cina sul riscaldamento, il condizionamento e la tecnica idrosanitaria, il 31 maggio ha avuto luogo il primo Klimahouse China Congress, in collaborazione con la Fiera di Francoforte.

Il congresso è stato aperto dall’intervento di Li Hongjun, Senior Engineer del Ministero per lo Sviluppo Urbano, che ha presentato lo standard “Three Star“, vale a dire la certificazione statale per gli edifici cinesi ad alta efficienza energetica, introdotto nel 2009. L’ambizioso obiettivo della Cina è infatti di riuscire a certificare il 50% di tutte le nuove costruzioni secondo lo standard minimo ”1 Star” a partire dal 2020, mentre si punta su standard speciali per categorie di costruzioni come stabilimenti industriali, edifici scolastici, edifici direzionali, ristoranti ed hotel. Una missione che rende necessari maggiori sforzi e incentivi.

Al convegno è intervenuto anche Rao Rong, Professore Associato all’Università Tsinghua, che ha trattato il tema dell‘equilibrio fra uomo e natura e ha presentato progetti strettamente correlati al paesaggio. L’interazione fra uomo e natura, ecologia ed economia è d’importanza fondamentale per la Cina, così come la considerazione delle condizioni locali, per poter formulare normative adeguate. Wang Yonghong della China Academy Building Research (Accademia Cinese per la Ricerca Edilizia) ha focalizzato invece l’attenzione sulle grandi sfide per quanto concerne la qualità delle costruzioni e ha concluso il suo intervento con la constatazione che è necessario potenziare l’interazione fra ricerca, aziende produttrici e procedure edili.

Fra i relatori internazionali, Massimo Roj, Global CEO di Progetto CMR, uno studio di architettura italiano che già da 12 anni ha aperto una sede in Cina, e Kyle Mertensmeyer, dello studio Gensler Architects di Shanghai, mentre lo standard CasaClima è stato presentato dal Direttore dell’Agenzia Ulrich Santa, ad un’attenta platea di architetti, progettisti e scienziati cinesi. Un giudizio positivo è stato dato, in particolare, alla possibilità di adeguare lo standard alle diverse esigenze del mercato cinese. “In nessun altro luogo al mondo si costruisce tanto quanto in Cina e nche qui la realizzazione di costruzioni ad alta efficienza energetica e sostenibili è già da tempo un tema oggetto di grande interesse”, ha dichiarato Santa: “Con CasaClima abbiamo definito uno standard di qualità adeguabile alle specifiche condizioni pratiche che può essere interessante anche per il settore edile cinese. In concreto, attualmente lavoriamo a una certificazione CasaClima Wine per una delle più grandi aziende vinicole cinesi ed abbiamo ricevuto già richieste anche per altri progetti”. “Il nostro obiettivo è di portare la piattaforma Klimahouse in un mercato in forte crescita. Con il Klimahouse China Congress abbiamo potuto ampliare la nostra rete internazionale ed allo stesso tempo abbiamo ricevuto utili impulsi per la fiera Klimahouse di Bolzano”, ha aggiunto Thomas Mur, Direttore di Fiera Bolzano.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende