Home » Comunicati Stampa »Eventi »Internazionali »Politiche » Klimahouse goes to China. La prima edizione del congresso all’ISH:

Klimahouse goes to China. La prima edizione del congresso all’ISH

Nell’ambito della fiera ISH China, che con 1.200 espositori e più di 45.000 visitatori è diventata la principale fiera in Cina sul riscaldamento, il condizionamento e la tecnica idrosanitaria, il 31 maggio ha avuto luogo il primo Klimahouse China Congress, in collaborazione con la Fiera di Francoforte.

Il congresso è stato aperto dall’intervento di Li Hongjun, Senior Engineer del Ministero per lo Sviluppo Urbano, che ha presentato lo standard “Three Star“, vale a dire la certificazione statale per gli edifici cinesi ad alta efficienza energetica, introdotto nel 2009. L’ambizioso obiettivo della Cina è infatti di riuscire a certificare il 50% di tutte le nuove costruzioni secondo lo standard minimo ”1 Star” a partire dal 2020, mentre si punta su standard speciali per categorie di costruzioni come stabilimenti industriali, edifici scolastici, edifici direzionali, ristoranti ed hotel. Una missione che rende necessari maggiori sforzi e incentivi.

Al convegno è intervenuto anche Rao Rong, Professore Associato all’Università Tsinghua, che ha trattato il tema dell‘equilibrio fra uomo e natura e ha presentato progetti strettamente correlati al paesaggio. L’interazione fra uomo e natura, ecologia ed economia è d’importanza fondamentale per la Cina, così come la considerazione delle condizioni locali, per poter formulare normative adeguate. Wang Yonghong della China Academy Building Research (Accademia Cinese per la Ricerca Edilizia) ha focalizzato invece l’attenzione sulle grandi sfide per quanto concerne la qualità delle costruzioni e ha concluso il suo intervento con la constatazione che è necessario potenziare l’interazione fra ricerca, aziende produttrici e procedure edili.

Fra i relatori internazionali, Massimo Roj, Global CEO di Progetto CMR, uno studio di architettura italiano che già da 12 anni ha aperto una sede in Cina, e Kyle Mertensmeyer, dello studio Gensler Architects di Shanghai, mentre lo standard CasaClima è stato presentato dal Direttore dell’Agenzia Ulrich Santa, ad un’attenta platea di architetti, progettisti e scienziati cinesi. Un giudizio positivo è stato dato, in particolare, alla possibilità di adeguare lo standard alle diverse esigenze del mercato cinese. “In nessun altro luogo al mondo si costruisce tanto quanto in Cina e nche qui la realizzazione di costruzioni ad alta efficienza energetica e sostenibili è già da tempo un tema oggetto di grande interesse”, ha dichiarato Santa: “Con CasaClima abbiamo definito uno standard di qualità adeguabile alle specifiche condizioni pratiche che può essere interessante anche per il settore edile cinese. In concreto, attualmente lavoriamo a una certificazione CasaClima Wine per una delle più grandi aziende vinicole cinesi ed abbiamo ricevuto già richieste anche per altri progetti”. “Il nostro obiettivo è di portare la piattaforma Klimahouse in un mercato in forte crescita. Con il Klimahouse China Congress abbiamo potuto ampliare la nostra rete internazionale ed allo stesso tempo abbiamo ricevuto utili impulsi per la fiera Klimahouse di Bolzano”, ha aggiunto Thomas Mur, Direttore di Fiera Bolzano.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

marzo 20, 2017

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato, il 16 marzo, il testo unico sull’agricoltura biologica, da anni atteso dall’intero comparto. Il testo, che sarà trasmesso alle commissioni competenti in sede consultiva per l’espressione del parere di competenza, ha l’obiettivo di mettere ordine e dare valore a un settore in costante crescita e sempre più in [...]

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

marzo 20, 2017

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

“Salva la goccia” 2017 inaugura un nuovo sport: le Olimpiadi della Sostenibilità. Per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che si celebra il 22 marzo, la quinta edizione della campagna per il risparmio idrico realizzata da Green Cross Italia chiede a bambini e studenti, insegnanti e cittadini di aderire alla gara anti-spreco. Obiettivo: ridurre i litri che [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende