Home » Comunicati Stampa » Klimahouse Puglia: buona partenza per la prima edizione al Sud:

Klimahouse Puglia: buona partenza per la prima edizione al Sud

aprile 10, 2012 Comunicati Stampa

“L’Alto Adige  ricopre   un  ruolo  di ponte  tra  Nord  e  Sud  ma  anche   di divulgatore  di nuovi stili dell’abitare  sostenibile”,  afferma  Reinhold  Marsoner,  Direttore di Fiera Bolzano.  La prima   edizione   al   Sud   di  Klimahouse, a Bari, conferma, del resto,  che   la   filosofia   e  la  realtà rappresentate dal  progetto CasaClima sono  condivise  anche in questa parte d’Italia. Un interesse che ha visto coinvolti oltre  1.800 partecipanti, in tre giorni – impegnati in visite guidate, congressi e workshop proposti da quattordici partner locali e nazionali – ma anche 50 aziende espositrici, di cui un terzo pugliesi, un terzo proveniente dall’Alto Adige e un terzo dal resto d’Italia, che hanno accolto  2.300 visitatori.  ”Un risultato superiore a quello  registrato  nel  2008, con  la prima  edizione di Klimahouse  Roma,  che  aveva  ospitato 2.000 visitatori e 600 partecipanti ai congressi”, conclude il Direttore di Fiera Bolzano.

A Bari sono  stati 1.720, in totale,  i partecipanti  al  convegno, organizzato da Sinergie  Moderne Network, intitolato “Risparmio  energetico   e  sostenibilità   ambientale  nel   sistema   edificio-impianto”,  al congresso “Costruire Sostenibile”, organizzato e curato dall’Agenzia CasaClima e agli incontri curati dai  partner Distretto Edilizia  Sostenibile (DES),  AITI (Associazione  Italiana  Termografia Infrarosso), ANIT (Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico e acustico), AIDI (Associazione Italiana di Illuminazione) e Ordine degli Ingegneri della  Provincia  di Bari.

Tra gli altri eventi, inoltre, il convegno  dell’Istituto  Nazionale  di  Bioarchitettura intitolato “Materiali biocompatibili  per  il   risparmio  energetico”,   la  presentazione   del   Manuale  di   Architettura Residenziale Sostenibile (M.A.R.S) dell’architetto  Giuseppe Todisco e  diversi  seminari  a  cura di Confapi  Bari e  B.A.T. (Provincia di Barletta Andria Trani), di Confartigianato – UPSA, del  CNA – Confederazione  Nazionale  dell’Artigianato  e  della   Piccola  Media  Impresa  e  del  CTIQ –  Centro Tecnico   per  l’Innovazione  e  la  Qualità   per  l’abitare,  dell’Ordine  degli   Architetti,  Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della  Provincia di Bari, del  Collegio  dei  Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bari, di Confindustria Bari e B.A.T., della  ditta  EOSOLARE Srl – Garaguso (MT) e del SEE (Ministero dell’Ambiente e della  Tutela  del Territorio e del  Mare) con un approfondimento specifico  dal  titolo  “Il Patto  dei  Sindaci, dall’adesione  alla  redazione  dei  PAES: alcuni  esempi  di buone  pratiche”.

Oltre al  fitto calendario di appuntamenti presso la  Cittadella  Mediterranea della  Scienza, hanno ottenuto un buon successo le visite guidate presso alcune tra le più interessanti residenze pugliesi costruite secondo la filosofia CasaClima, alle  quali  hanno  partecipato ben  120 operatori interessati all’approfondimento tecnico  dei progetti.

Tra i  partner che  hanno contribuito alla   riuscita  della manifestazione, la   Regione  Puglia,  il  Comune   di  Bari,  la   Provincia  di  Bari, l’Associazione  Nazionale  Architettura  Bioecologica  (ANAB), Anci  Umbria,  Assovetro,  Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, EOS – Organizzazione Export Alto Adige della  Camera di Commercio di Bolzano, ISES Italia, Legambiente, Sustainable Energy Europe, Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende