Home » Comunicati Stampa » EALP vince il “Sustainable Energy Europe Award” con EnergizAIR:

EALP vince il “Sustainable Energy Europe Award” con EnergizAIR

luglio 2, 2012 Comunicati Stampa

L’ Agenzia Energetica della Provincia di Livorno (EALP) ha vinto il premio “Sustainable Energy Europe Award, classificandosi prima, insieme agli altri quattro  partner europei del progetto, nella sezione “Comunicazione” del prestigioso concorso, con il progetto “EnergizAIR. Il Meteo delle Fonti Rinnovabili”.

La consegna del premio è avvenuta a Bruxelles, nell’ambito della “Settimana europea dell’energia sostenibile. Alla manifestazione sono stati invitati 25 gruppi di lavoro, per altrettanti progetti, giudicati i migliori dalla Commissione europea su un totale di 262 proposte esaminate.

Per ciascuna categoria concorsuale (comunicazione, consumo, educazione, vita quotidiana, mobilità) è stata scelta una rosa di progetti  giudicati «rilevanti, ambiziosi ed innovativi nel campo delle fonti rinnovabili, che dimostrano altresì di possedere alti livelli di coinvolgimento e un forte potenziale di replicabilità». Per quanto riguarda la “Comunicazione”, quindi, l’ambito premio è andato al progetto EnergizAIR, coordinato dall’agenzia belga Apere, con la quale hanno collaborato l’EALP di Livorno, unico partner italiano e le analoghe agenzie di Lisbona, Lione e Ljubljana.

“Siamo estremamente soddisfatti per questo riconoscimento – commenta l’assessore provinciale all’ambiente Nicola Nista – perché è un premio all’innovazione e alla capacità di promuovere la diffusione delle fonti energetiche rinnovabili, mostrando concretamente i risultati che una famiglia, ma anche la collettività,  potrebbero ottenere con l’utilizzo di tali sistemi”.

Il progetto prevede, infatti, che all’interno della normali previsioni meteo, vengano fornite indicazioni  sulla percentuale di copertura del fabbisogno di energia elettrica o termica prodotta da fonte rinnovabile per una famiglia standard. Sulla base dell’andamento delle condizioni meteo della settimana, speciali indicatori segnalano quanta elettricità avrebbe potuto produrre un impianto fotovoltaico tipo di 3 kW, oppure quanta acqua calda si poteva ottenere da un impianto solare termico da 4 mq. Un terzo indicatore informa, inoltre,  su quante abitazioni avrebbe potuto coprire l’energia prodotta dalle pale eoliche installate in una certa area geografica.

Il progetto EnergizAir – aggiunge Nista – affianca e completa l’impegno che la Provincia di Livorno sta portando avanti, in stretta collaborazione con EALP, con la  campagna Eternit Free, per la sostituzione dei tetti in eternit delle aziende con coperture di pannelli fotovoltaici e i progetti per la promozione degli impianti energetici da rinnovabili negli edifici pubblici”.

Per la parte italiana di EnergizAIR, EALP ha ottenuto il coinvolgimento, per la parte televisiva, di ”Rai 3 Toscana” e della emittente privata regionale Granducato Tv che ogni venerdì sera trasmettono le informazioni curate dal Consorzio Lamma. Lo stesso meteo è inoltre diffuso da Radio Toscana e dal quotidiano on line line “Quilivorno. it”.

Alla premiazione erano presenti il presidente e direttore di EALP, Roberto Bianco, insieme a Susanna Ceccanti che ha curato in prima persona le varie fasi progettuali avvalendosi della preziosa collaborazione tecnica di Evelina Canini.

Da notare, infine, che il miglior progetto europeo dell’anno per la comunicazione ha visto la partecipazione di una società livornese, unica italiana presente tra quelle premiate.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende